Ortopedia e Reumatologia

VIDEO

I temi caldi della seconda edizione del congresso nazionale G.E.O.D.E.I.T


Terapia dell'artrite reumatoide, come agiscono le small molecules?


Farmaci inibitori del TNF, il loro utilizzo oggi in artrite reumatoide


Bisfosfonati, utilizzo nell’osteoartrosi e in altre patologie


Edemi ossei nella patologia ossea, caratteristiche cliniche e manifestazioni


Prevenzione delle fratture, importanza della valutazione istomorfometrica


Densitometria ossea, utilizzo oggi e nuove frontiere


Vitamina D e calcio in soggetti con osteoporosi, chi e quando trattare


Edemi ossei nell’osteoartrosi, quando usare la terapia sistemica


Rimodellamento periprotesico, cosa si intende?


Il ruolo del citrato nella salute ossea


Fratture ossee, prevenzione attraverso il denosumab


Fratture vertebrali, fattori di rischio ed epidemiologia


Prevenzione delle fratture, il ruolo dei farmaci neoformatori


Cosa si intende per rimodellamento osseo?


Algodistrofia, studio italiano conferma l'efficacia del neridronato anche per via intramuscolare


I biosimilari e i farmaci biologici “originator”: a che punto siamo nel 2019?


Arterite di Takayasu: definizione, diagnosi e trattamento


Artrite psoriasica: una patologia complessa con un trattamento dalle diverse sfaccettature


Come influisce la gravidanza sul corso naturale di malattia lupica e viceversa


Lupus: le novità della classificazione


Malattie infiammatorie intestinali: importanza della gestione multidisciplinare con il gastroenterologo


ARTICOLI

Congresso SIR: nasce gruppo di studio dedicato alla Medicina di Genere

Si è aperto ieri il 53esimo Congresso Nazionale della SIR (Società Italiana di Reumatologia). Tra le novità, l'annuncio di un Gruppo di Studio SIR sulla medicina di genere e una collaborazione con l'Istituto Superiore di Sanità (ISS).

SIR e MSD alleate per la Ricerca sulle malattie reumatiche: 16 borse di studio nel 2016 a specialisti under 40

Conferiti 65 assegni di Ricerca in 3 anni, grazie a un'erogazione liberale di Merck & Co. tramite la sua consociata MSD Italia.

Artrite reumatoide: 1 paziente su 4 non segue le terapie, compromettendo la sua qualità di vita

Il 53° Congresso della Società Italiana di Reumatologia, in corso a Rimini dal 23 al 26 novembre, è un'occasione importante per ribadire il ruolo fondamentale del reumatologo nella gestione del paziente con artrite reumatoide. E' proprio grazie a un [...]

Arriva in Italia secukinumab per la cura dei pazienti con spondilite anchilosante e artrite psoriasica

Dolore sordo, che viene percepito in profondità. Questo il sintomo principale dell’artrite psoriasica (AP) e della spondilite anchilosante (SA), due patologie infiammatorie croniche che, se non trattate in modo efficace, possono provocare un danno os[...]

Gotta e funzione renale, una relazione pericolosa

I pazienti con iperuricemia e nefropatia cronica che raggiungono il loro target di uricemia (sUA), vanno incontro a miglioramento più significativo della funzione renale (tasso di filtrazione glomerulare stimato – eGFR) rispetto ai pazienti che perma[...]

Lupus, risultati di fase 2 in parte deludenti per atacicept

Pur non soddisfacendo l'endpoint primario, il trattamento di pazienti affetti da lupus eritematoso sistemico con atacicept, agente biologico che agisce contro due fattori di regolazione delle cellule B, si è rivelato efficace e sicuro, rispetto al pl[...]

Guselkumab efficace in fase 2 nell'artrite psoriasica

Il trattamento con guselkumab, anticorpo monoclonale anti IL-23 è in grado di migliorare in modo significativo la sintomatologia articolare, la funzione fisica, la psoriasi, l'entesite, la dattilite e la qualità della vita nei pazienti con artrite ps[...]

Artrite reumatoide: sarilumab meglio dell’anti TNF nello studio di fase 3 MONARCH

Al Congresso annuale dell’American College of Rheumatology che si è appena concluso a Washington sono stati presentati i risultati dello studio di Fase 3 SARIL-RA-MONARCH che ha dimostrato la superiorità in monoterapia di sarilumab rispetto ad adali[...]

Artrite reumatoide, finisce pari il confronto fra certolizumab e adalimumab. Studio su The Lancet

Il prestigioso The Lancet ha pubblicato i risultati completi di EXXELERATE, il primo studio di superiorità testa a testa fra due trattamenti con farmaci anti-TNF. Lo studio ha messo a confronto certolizumab pegol più metotrexato (MTX) vs adalimumab p[...]

Spondilite anchilosante, efficace combinazione FANS-inibitori TNF-alfa

L'impiego combinato di FANS e di farmaci anti-TNF nei pazienti affetti da spondilite anchilosante (AS) ha un effetto sinergico nel rallentare la progressione radiografica di malattia, soprattutto a dosaggi elevati di entrambe le classi di farmaci. Qu[...]

Spondiloartropatie sieronegative, statine possono ridurre la mortalità

I pazienti affetti da spondilite anchilosante (AS) o da artrite psoriasica (PsA) che assumono statine possono presentare una riduzione della mortalità pari al 33%, stando ai risultati di uno studio presentato nel corso dell'edizione annuale del congr[...]

Artrite idiopatica giovanile, smentito rischio oncologico legato a impiego farmaci anti-TNF

L'impiego di farmaci inibitori del TNF-alfa nel trattamento dell'artrite idiopatica giovanile (JIA) non sembra essere associato ad un incremento significativo del rischio oncologico, stando ai risultati di uno studio USA presentato nel corso del cong[...]

Artrite psoriasica, secukinumab mantiene l’efficacia a tre anni

Nuovi dati sull’anticorpo monoclonale secukinumab dimostrano miglioramenti prolungati dei segni e dei sintomi dell’artrite psoriasica (AP) nel corso di tre anni, anche in termini di dolore riferito dal paziente. Tali risultati sono stati resi noti in[...]

Arterite a cellule giganti, tocilizumab batte steroidi nella remissione di malattia

Al congresso annuale 2016 dell’American College of Rheumatology sono stati presentati i risultati positivi emersi dallo studio di fase III GiACTA, che ha valutato tocilizumab in pazienti affetti da arterite a cellule giganti (ACG).

Osteoporosi maschile, romosozumab centra studio di Fase III

In pazienti di sesso maschile affetti da osteoporosi, il trattamento per 12 mesi con il farmaco sperimentale romosozumab si è dimostrato in grado di aumentare i livelli di densità minerale ossea a livello del rachide e del femore, rispetto al placebo[...]

Rituximab OK in pazienti con artrite reumatoide e coinvolgimento polmonare

I pazienti affetti da artrite reumatoide (AR) e malattia polmonare interstiziale si caratterizzano frequentemente per un incremento della mortalità, ma il trattamento di prima linea con rituximab, anziché con farmaci anti-TNF, sembra migliorarne la s[...]

Spondilite anchilosante e infezioni in età pediatrica: esiste una relazione?

L'ospedalizzazione per alcuni tipi di infezioni contratte durante l'infanzia (come quelle a carico del tratto respiratorio) sembrano condizionare lo sviluppo tardivo (in età adulta) di spondilite anchilosante (AS). Lo sostiene uno studio svedese su A[...]

Malattie reumatiche, soppressione surrenalica quasi in un caso su due dopo interruzione trattamento con glucocorticoidi

I risultati di uno studio di recente pubblicazione su Arthritis Care & Research mostrano come la soppressione surrenalica sia un evento comune e persistente nella popolazione pediatrica sottoposta a trattamento per malattie reumatiche con glucorticoi[...]

Artrite reumatoide, conta cellule T CD4+ possibile marker di risposta al rituximab

Cicli multipli di trattamento con rituximab (RTX) determinano ripetute riduzioni della conta di cellule T CD4+ in pazienti affetti da artrite reumatoide. Questo il risultato principale di uno studio pubblicato su Arthritis Research & Therapy che sugg[...]

Artrite reumatoide all'esordio, conferme di efficacia per regime di trattamento COBRA-Slim

L'adozione di un regime di trattamento basato sull'impiego di metotressato (MTX) e dosi moderate di glucocorticoidi in grado di indurre remissione di malattia (noto con la sigla COBRA-Slim) sembra essere una strategia di trattamento iniziale dell'art[...]