Ortopedia e Reumatologia

VIDEO

I temi caldi della seconda edizione del congresso nazionale G.E.O.D.E.I.T


Terapia dell'artrite reumatoide, come agiscono le small molecules?


Farmaci inibitori del TNF, il loro utilizzo oggi in artrite reumatoide


Bisfosfonati, utilizzo nell’osteoartrosi e in altre patologie


Edemi ossei nella patologia ossea, caratteristiche cliniche e manifestazioni


Prevenzione delle fratture, importanza della valutazione istomorfometrica


Densitometria ossea, utilizzo oggi e nuove frontiere


Vitamina D e calcio in soggetti con osteoporosi, chi e quando trattare


Edemi ossei nell’osteoartrosi, quando usare la terapia sistemica


Rimodellamento periprotesico, cosa si intende?


Il ruolo del citrato nella salute ossea


Fratture ossee, prevenzione attraverso il denosumab


Fratture vertebrali, fattori di rischio ed epidemiologia


Prevenzione delle fratture, il ruolo dei farmaci neoformatori


Cosa si intende per rimodellamento osseo?


Algodistrofia, studio italiano conferma l'efficacia del neridronato anche per via intramuscolare


I biosimilari e i farmaci biologici “originator”: a che punto siamo nel 2019?


Arterite di Takayasu: definizione, diagnosi e trattamento


Artrite psoriasica: una patologia complessa con un trattamento dalle diverse sfaccettature


Come influisce la gravidanza sul corso naturale di malattia lupica e viceversa


Lupus: le novità della classificazione


Malattie infiammatorie intestinali: importanza della gestione multidisciplinare con il gastroenterologo


ARTICOLI

Protesi di ginocchio, troppo pochi i dati di sicurezza ed efficacia a lungo termine

L'intervento di sostituzione protesica del ginocchio è una storia di successo della medicina moderna, ma non si sa ancora abbastanza sugli ouctome per il paziente o sull'efficacia dei diversi impianti e non c'è nemmeno accordo tra gli specialisti sul[...]

AR iniziale, strategia vincente aggiungere prednisone a MTX

Iniziare il trattamento dell'artrite reumatoide (AR) in fase iniziale aggiungendo prednisone a basse dosi al metotrexate (MTX) come primo step è più efficace che non partire con il solo MTX. A evidenziarlo sono i risultati dello studio CAMERA-II (Com[...]

Polimialgia reumatica, primi criteri di classificazione ACR/EULAR

L'American College of Rheumatology (ACR), in collaborazione con la sua controparte europea, la European League Against Rheumatism (EULAR), ha stilato i primi criteri di classificazione per la polimialgia reumatica.

PPI poco prescritti ai pazienti a rischio in terapia con FANS

Solo due terzi dei pazienti a rischio in trattamento con FANS ricevono dal proprio medico un'adeguata prescrizione di un inibitore della pompa protonica, stando ai risultati di uno studio appenda presentato in occasione della Canadian Digestive Disea[...]

Rituximab efficace nella vasculite crioglobulinemica grave

Rituximab ha dimostrato di alleviare in modo efficace le manifestazioni gravi della vasculite crioglobulinemica in due studi pubblicati sul numero di marzo di Arthritis & Rheumatism, uno più piccolo e un secondo di maggiori dimensioni, quest’ultimo o[...]

Artrite, tocilizumab in monoterapia superiore ad anti TNF

In uno studio di fase IV condotto su pazienti con artrite reumatoide, una monoterapia con l’anti interleukina-6 tocilizumab è risultata più efficace di quella condotta con adalimumab. Questi sono i dati preliminari dello studio ADACTA (ADalimumab ACT[...]

Associazione ibuprofene/famotidina riduce le ulcere GI associate ai Fans

La formulazione di ibuprofene 800 mg e famotidina 26,6 mg associate in una singola compressa (HZT-501) è in grado di fornire una buona efficacia e al contempo di ridurre la formazione delle ulcere del trattato gastrointestinale superiore associate al[...]

Esreboxetina bene in fase II nella fibromialgia

Esreboxetina, un inibitore altamente selettivo della ricaptazione della noradrenalina, si è dimostrata sicura ed efficace nell'alleviare il dolore e migliorare la qualità della vita nei pazienti colpiti dalla fibromialgia in uno studio multicentrico [...]

Fibromialgia, nuove conferme per naltrexone a basse dosi

Dosi ridotte di naltrexone sono in grado di migliorare il dolore associato alla fibromialgia. E’ quanto emerso da uno studio presentato in occasione del Congresso dell’American Academy of Pain Medicine.

Infiltrazioni intrarticolari di betametasone efficaci nell'AR iniziale

In pazienti con artrite reumatoide (AR) in fase iniziale, infiltrazioni intrarticolari di betametasone si sono dimostrate efficaci nel fornire un controllo rapido e duraturo dell'infiammazione nelle articolazioni periferiche, sia piccole sia grandi, [...]

Con una appropriata chirurgia ortopedica migliore qualità di vita e meno farmaci

Minore assunzione di farmaci, limitato ricorso ai trattamenti riabilitativi, ritorno più veloce alla vita attiva sono il risultato di un appropriato intervento di chirurgia ortopedica. Questo è quanto emerge dalla ricerca “Chirurgia protesica e artro[...]

Bene il primo microchip wireless per il rilascio di farmaco anti-osteoporosi

Sperimentato con successo nel primo trial clinico sull'uomo un microchip impiantabile, controllato in modalità wireless, progettato per la somministrazione di farmaci anti-osteoporosi. I risultati dei test, che dimostrano la possibilità di impiego de[...]

Certolizumab bene in fase III nell'artrite psoriasica

Annunciati i buoni risultati top-line dello studio multicentrico di fase III RAPID-PsA sull'impiego di certolizumab pegol contro l'artrite psoriasica. Sulla scorta dell'esito positivo del trial, UCB ha comunicato di voler presentare alle agenzie del [...]

Duloxetina, studio nel dolore cronico da artrosi

L' inibitore della ricaptazione della serotonina-norepinefrina, duloxetina, è efficace e ben tollerato nella terapia del dolore cronico associato all'artrosi. E' quanto affermato in una review pubblicata sulla rivista Postgraduate Medicine.

Vancomicina in polvere previene le infezioni dopo chirurgia spinale

L'applicazione di vancomicina in polvere direttamente nella ferita durante un intervento di chirurgia spinale riduce l'incidenza di infezioni profonde della ferita spinale. E' quanto emerso da uno studio presentato in occasione del Congresso annuale [...]

Antibiotici nel cemento: servono per migliorare la tenuta della protesi ?

La presentazione di uno studio sull'utilità della aggiunta di antibiotici al cemento per l'impianto di una protesi avvenuta in occasione del Congresso dell' American Academy of Orthopedic Surgeons (AAOS) ha riacceso il dibattito su questo tema. Ne a[...]

CAPS, anakinra blocca il danno d'organo nella NOMID

Da un nuovo studio è emerso che il farmaco anti artrite anakinra è risultato efficace anche nel bloccare la progressione del danno d'organo nelle persone con malattia infiammatoria multisistemica a esordio neonatale (NOMID), la forma più grave delle [...]

Artrite idiopatica giovanile, maggior rischio cancro ma farmaci senza colpa

I pazienti con artrite idiopatica giovanile (AIG) hanno un rischio di sviluppare tumori maligni quattro volte maggiore rispetto a controlli che non hanno la stessa malattia. A evidenziarlo è uno studio retrospettivo di coorte appena pubblicato sulla [...]

AR, mancano studi di confronto tra i biologici

La stragrande maggioranza degli studi clinici sui DMARD biologici non soddisfa gli standard di base della ricerca sui confronti di efficacia tra i diversi farmaci. La denuncia arriva da un lavoro appena pubblicato su Archives of Internal Medicine, a [...]

Vitamina D insufficiente nei pazienti vittime di traumi ortopedici

I pazienti con un trauma ortopedico acuto mostrano frequentemente una deficit o livelli insufficienti di vitamina D, secondo quanto emerge da uno studio osservazionale di tipo retrospettivo appena presentato al meeting annuale dell'American Academy o[...]