Ortopedia e Reumatologia

VIDEO

Quanto sono sottoutilizzati i farmaci biotecnologici in reumatologia? Risultati di ricerca italiana


Farmaci biotecnologici sottoutilizzati in reumatologia: cosa ne pensano i pazienti


Perché i farmaci biotecnologici sono sottoutilizzati in reumatologia?


Farmaci biotecnologici sottoutilizzati in reumatologia: ruolo dei biosimilari


Nefrite lupica: efficacia a confronto di ciclosporina, azatioprina e micofenolato


Importanza del regime alimentare nelle malattie reumatologiche e muscolo-scheletriche


Artrite reumatoide ed eventi avversi cardiovascolari: prevalenza e fattori predittivi


Sindrome da attivazione macrofagica, primi dati con emapalumab


Vacanza terapeutica dai bisfosfonati: trend temporali e fattori associati a sospensione


Novità in reumatologia pediatrica emerse dal congresso Eular 2019


Variazioni marker del metabolismo osseo dopo interruzione della terapia con denosumab


La ricerca in reumatologia pediatrica: attualità e prospettive


Il vissuto del paziente reumatologico: come impatta la malattia sulla qualità della vita?


Laboratori del benessere in reumatologia: bilancio primo ciclo di incontri


Reumatologia, Annamaria Iagnocco prima italiana eletta alla presidenza dell'Eular


Malattie reumatiche pediatriche, premio alla carriera al Prof. Alberto Martini


Reumatologia, per migliorare l'assistenza serve una rete di centri regionali


Sclerosi sistemica, nintedanib dimezza il declino della funzionalità polmonare


Spondilite anchilosante, per secukinumab arrivano anche le conferme a lungo termine


Artrite reumatoide, per upadacitinib conferme cliniche anche dai dati a lungo termine


Artrite reumatoide, conferme dalla vita reale per l'uso di certolizumab nelle donne in età fertile


Terapia infiltrativa intra articolare, ruolo nella cura dell'artrosi


ARTICOLI

Vasculiti ANCA-associate, rituximab “gold standard” nella terapia di mantenimento?

I risultati a 5 anni dello studio MAINRITSAN (1), avente lo scopo di valutare l'efficacia a lungo termine del trattamento della terapia di deplezione delle cellule B nelle vasculiti ANCA-associate (AAV) con rituximab, hanno documentato l'efficacia de[...]

Artrite psoriasica, tofacitinib raggiunge gli obiettivi in Fase 3 in pazienti con risposta insufficiente ai farmaci anti-TNF.

Risultati positivi per tofacitinib nell'artrite psoriasica attiva: i risultati di uno studio di Fase 3, presentati nel corso dell'ultima edizione del congresso dell'American College of Rheumatology hanno dimostrato che il trattamento di pazienti con [...]

Silvia Tonolo eletta presidente di Anmar

In occasione del congresso nazionale della Società Italiana di Reumatologia, appena conclusosi a Rimini, si sono anche svolte le elezioni dell'Anmar, l'Associazione Nazionale dei malati reumatici, dalle quali è emerso il nome del nuovo presidente. Si[...]

La Società Italiana di Reumatologia potenzia il Centro studi

Promuovere la ricerca in reumatologia, proponendo, supportando, eseguendo e diffondendo progetti di ricerca no-profit di interesse nazionale e internazionale sulla base delle priorità scientifiche identificate dal Consiglio Direttivo SIR. Questo il r[...]

Artrite reumatoide: dal congresso SIR nuove conferme per baricitinib

Nuove evidenze dagli studi di fase III su baricitinib confermano l’efficacia e la sicurezza della molecola, unica terapia orale in mono somministrazione giornaliera, nel trattamento dell’Artrite Reumatoide, patologia che interessa circa 400.000 perso[...]

Mauro Galeazzi alla guida della Società Italiana di Reumatologia

Si chiude oggi a Rimini la 53° edizione del Congresso Nazionale SIR che ha visto la partecipazione di 1600 persone tra reumatologi, infermieri, fisioterapisti, associazioni pazienti, giornalisti ed espositori, con oltre 130 esperti coinvolti in numer[...]

Formazione, il Master Universitario in Ricerca Traslazionale in Reumatologia farà il bis a Trieste

Alla luce del successo del primo anno annunciata la Seconda Edizione del Master per l'A.A. 2016-17, promosso dall'Università degli Studi di Trieste e sostenuto da FIRA Onlus (Fondazione Italiana per la Ricerca sull'Artrite), fondazione della SIR – So[...]

Congresso SIR: nasce gruppo di studio dedicato alla Medicina di Genere

Si è aperto ieri il 53esimo Congresso Nazionale della SIR (Società Italiana di Reumatologia). Tra le novità, l'annuncio di un Gruppo di Studio SIR sulla medicina di genere e una collaborazione con l'Istituto Superiore di Sanità (ISS).

SIR e MSD alleate per la Ricerca sulle malattie reumatiche: 16 borse di studio nel 2016 a specialisti under 40

Conferiti 65 assegni di Ricerca in 3 anni, grazie a un'erogazione liberale di Merck & Co. tramite la sua consociata MSD Italia.

Artrite reumatoide: 1 paziente su 4 non segue le terapie, compromettendo la sua qualità di vita

Il 53° Congresso della Società Italiana di Reumatologia, in corso a Rimini dal 23 al 26 novembre, è un'occasione importante per ribadire il ruolo fondamentale del reumatologo nella gestione del paziente con artrite reumatoide. E' proprio grazie a un [...]

Arriva in Italia secukinumab per la cura dei pazienti con spondilite anchilosante e artrite psoriasica

Dolore sordo, che viene percepito in profondità. Questo il sintomo principale dell’artrite psoriasica (AP) e della spondilite anchilosante (SA), due patologie infiammatorie croniche che, se non trattate in modo efficace, possono provocare un danno os[...]

Gotta e funzione renale, una relazione pericolosa

I pazienti con iperuricemia e nefropatia cronica che raggiungono il loro target di uricemia (sUA), vanno incontro a miglioramento più significativo della funzione renale (tasso di filtrazione glomerulare stimato – eGFR) rispetto ai pazienti che perma[...]

Lupus, risultati di fase 2 in parte deludenti per atacicept

Pur non soddisfacendo l'endpoint primario, il trattamento di pazienti affetti da lupus eritematoso sistemico con atacicept, agente biologico che agisce contro due fattori di regolazione delle cellule B, si è rivelato efficace e sicuro, rispetto al pl[...]

Guselkumab efficace in fase 2 nell'artrite psoriasica

Il trattamento con guselkumab, anticorpo monoclonale anti IL-23 è in grado di migliorare in modo significativo la sintomatologia articolare, la funzione fisica, la psoriasi, l'entesite, la dattilite e la qualità della vita nei pazienti con artrite ps[...]

Artrite reumatoide: sarilumab meglio dell’anti TNF nello studio di fase 3 MONARCH

Al Congresso annuale dell’American College of Rheumatology che si è appena concluso a Washington sono stati presentati i risultati dello studio di Fase 3 SARIL-RA-MONARCH che ha dimostrato la superiorità in monoterapia di sarilumab rispetto ad adali[...]

Artrite reumatoide, finisce pari il confronto fra certolizumab e adalimumab. Studio su The Lancet

Il prestigioso The Lancet ha pubblicato i risultati completi di EXXELERATE, il primo studio di superiorità testa a testa fra due trattamenti con farmaci anti-TNF. Lo studio ha messo a confronto certolizumab pegol più metotrexato (MTX) vs adalimumab p[...]

Spondilite anchilosante, efficace combinazione FANS-inibitori TNF-alfa

L'impiego combinato di FANS e di farmaci anti-TNF nei pazienti affetti da spondilite anchilosante (AS) ha un effetto sinergico nel rallentare la progressione radiografica di malattia, soprattutto a dosaggi elevati di entrambe le classi di farmaci. Qu[...]

Spondiloartropatie sieronegative, statine possono ridurre la mortalità

I pazienti affetti da spondilite anchilosante (AS) o da artrite psoriasica (PsA) che assumono statine possono presentare una riduzione della mortalità pari al 33%, stando ai risultati di uno studio presentato nel corso dell'edizione annuale del congr[...]

Artrite idiopatica giovanile, smentito rischio oncologico legato a impiego farmaci anti-TNF

L'impiego di farmaci inibitori del TNF-alfa nel trattamento dell'artrite idiopatica giovanile (JIA) non sembra essere associato ad un incremento significativo del rischio oncologico, stando ai risultati di uno studio USA presentato nel corso del cong[...]

Artrite psoriasica, secukinumab mantiene l’efficacia a tre anni

Nuovi dati sull’anticorpo monoclonale secukinumab dimostrano miglioramenti prolungati dei segni e dei sintomi dell’artrite psoriasica (AP) nel corso di tre anni, anche in termini di dolore riferito dal paziente. Tali risultati sono stati resi noti in[...]