Ortopedia e Reumatologia

VIDEO

Le vasculiti dei grossi vasi


Sindrome di Churg-Strauss raccontata dall'Associazione pazienti


Inquadramento delle vasculiti


Le vasculiti ANCA-associate


La sindrome di Behçet


Vasculiti, gli hot topics del secondo corso europeo dell'EUVAS


Problematiche respiratorio e cardiache, quale collegamento all'osteoporosi?


Osteoporosi, quando è dovuta ai glucocorticoidi?


Incontri pisani di endocrinologia e metabolismo, la formazione dei giovani specializzandi


Osteoporosi, cosa fare quando la causa è una neoplasia


Malattie gastrointestinali ed osteoporosi quale collegamento?


Malattie endocrine ed osteoporosi. Focus sul diabete di tipo 2


Ipovitaminosi D, una pandemia internazionale. Quando, come e perchè sopperire alla carenza


Novità nel trattamento della gotta


Gotta: definizione e diagnosi


Gotta: quale è il vissuto dei pazienti?


Terapia infiltrativa con acido ialuronico, quando usarla nell'osteoartrosi?


Dolore da osteoartrosi, quando usare i fans e quando gli oppiacei


Trattamento dell'osteoporosi, cosa abbiamo a disposizione?


Reumatologia, i tre bisogni insoddisfatti


Dall'osteoporosi alle patologie reumatologiche, temi caldi del Pontereuma 2018


Lombalgia infiammatoria, come distinguerla da quella meccanica


ARTICOLI

SpA periferica, interrompere farmaci anti-TNF aumenta recidivazione a breve termine

Uno studio olandese presentato nel corso del congresso annuale EULAR ha mostrato come la maggioranza dei pazienti trattati per spondiloartrite (SpA) periferica che interrompono un trattamento efficace a base di farmaci anti-TNF vada incontro a recidi[...]

Nuove Linee Guida EULAR sull'artrite reumatoide

Sono state presentate in anteprima, nel corso del congresso annuale EULAR (The European League Against Rheumatism) conclusosi recentemente a Madrid, le nuove Linee Guida di prossima pubblicazione sulla gestione e il trattamento dell'artrite reumatoid[...]

Timing di assunzione di calcio e vitamina D rilevante quanto posologia

Il timing della supplementazione di calcio e di vitamina D, e non solo la posologia della supplementazione, potrebbe rappresentare un fattore chiave dell'adattamento dello scheletro negli esercizi di allenamento fisico. Queste le conclusioni di uno s[...]

Consensus sul target di trattamento per spondiloartrite e artrite psoriasica

Il principale target di trattamento nelle spondiloartriti, compresa la spondilite anchilosante (SA) e l'artrite psoriasica (PsA) dovrebbe essere costituito dalla remissione di malattia/malattia inattiva. Queste le conclusioni di un report presentato [...]

Artrite, tocilizumab efficace a lungo termine in monoterapia

Al congresso 2013 dell'EULAR sono stati presenttai i dati di due studi di fase 3 che hanno utilizzato tocilizumab in persone affette da artrite reumatoide (AR): il follow up con estensione a lungo termine (LTE) dello studio AMBITION dimostra l'effica[...]

Spondilite anchilosante e farmaci anti TNF, ridurre il dosaggio in pazienti responders a dose piena si può

Uno studio presentato nel corso del congresso annuale EULAR ha dimostrato come, nel trattamento della spondilite anchilosante (SA), sia possibile ridurre il dosaggio dei farmaci anti-TNF impiegati, se l'attività di malattia è bassa.

Malattia di Behcet, apremilast bene in fase II

Positivi i risultati relativi ad uno studio di fase 2 sull'impiego di apremilast nella malattia di Behcet presentati nel corso del congresso annuale EULAR

Spondiloartrite assiale, conferme per certolizumab pegol

I dati presentati all'EULAR hanno mostrato che certolizumab pegol ha migliorato rapidamente alcuni outcomes quali il dolore lombare in toto e l'astenia vs placebo, con vantaggi simili documentati sia nelle popolazioni affette da AS che in quelle affe[...]

Artrite idiopatica giovanile idiopatica, meno cortisone con canakinumab

Uno studio presentato al congresso europeo di reumatologia dal dott. Nicola Ruperto dell'Ospedale Gaslini di Genova, frutto di una sottoanalisi dello studio pubblicato a dicembre 2013 sul NEJM, evidenzia l'efficacia di canakinumab, un farmaco biolog[...]

In Usa la metà dei malati di artrite reumatoide smette il biologico entro i primi due anni

Nuovi dati presentati a Madrid al congresso annuale della Europea League Against Rheumatology evidenziano come un terzo dei pazienti affetti da artrite reumatoide smetta di assumere il farmaco biologico entro il primo anno dall’inizio della terapia e[...]

Epratuzumab efficace a lungo termine in fase IIb nel lupus

Positivi i dati, presentati nel corso di EULAR 2013, relativi all'estensione “in aperto” dello studio di fase 2b EMBLEM™, avente lo scopo di valutare gli effetti a lungo termine del farmaco sperimentale epratuzumab in pazienti adulti affetti da lupus[...]

AR, conferme di efficacia a un anno per baricitinib, anti JAK di Lilly

Eli Lilly e Incyte hanno annunciato oggi, a margine dei lavori del congresso della European League Against Rheumatism (EULAR), in corso a Madrid, i dati di efficacia e sicurezza a 52 settimane dell'estensione in aperto dello studio di fase IIb JADA s[...]

Spondiloartrite assiale, conferme di efficacia a 2 anni per adalimumab

Presentati a Madrid, in occasione del congresso annuale della European League Against Rheumatism (EULAR), i dati a due anni di due analisi post-hoc dell'estensione, tuttora in corso, dello studio di fase III ABILITY-1, su pazienti con spondiloartrite[...]

AR, abatacept e adalimumab pareggiano come efficacia e sicurezza nei pazienti naïve ai biologici

Finisce con un pareggio il confronto tra abatacept e adalimumab, entrambi in combinazione con metrotrexate (MTX), in pazienti affetti da artrite reumatoide (AR) moderata-grave naïve ai biologici. A decretarlo sono i risultati dello studio AMPLE prese[...]

FANS, usati anche quando c'è un alto rischio di eventi avversi

Un nuovo studio olandese osservazionale presentato oggi al congresso annuale della European League Against Rheumatism (EULAR) a Madrid, indica che un paziente su otto di quelli a rischio di sviluppare un grave evento avverso da farmaco, prende antinf[...]

Artrite psoriasica, conferme di efficacia a lungo termine con apremilast

Nuovi dati presentati nel corso del congresso annuale EULAR mostrano come apremilast, somministrato in pazienti con artrite psoriasica (PsA), continui a dimostrarsi efficace oltre le 24 settimane di trattamento. Tra i pazienti che hanno completato le[...]

Nuovo studio sui rischi CV da FANS in pazienti con artrite reumatoide

Uno studio osservazionale ha mostrato come, in un “set” reale di pazienti affetti da artrite reumatoide, il rischio CV associato all'impiego di FANS sia modesto e significativamente ridotto rispetto ai soggetti non affetti da questa condizione. Tali [...]

In vacanza con le malattie reumatiche, 10 regole per l'estate

Come affrontare le prossime vacanze estive, quali medicinali portare con sé, come conservarli. In soccorso di chi soffre per le malattie reumatiche arrivano i consigli di Anmar onlus, l'associazione malati reumatici, in occasione del congresso europe[...]

Zoledronato migliora densità ossea in pazienti con neuroartropatia di Charcot

Dopo 6 mesi di trattamento, l'immobilizzazione e la messa fuori carico non portano ad una marcata osteoporosi da disuso in pazienti con neuroartropatia di Charcot. Inoltre, la terapia con zoledronato è in grado di indurre un incremento significativo [...]

Tocilizumab, ok europeo per l'artrite giovanile poliarticolare idiopatica

Solo un mese dopo il parere positivo del Chmp, arriva il via libera della Commissione Europea per l'impiego di tocilizumab nell'artrite giovanile poliarticolare idiopatica (PJIA), una nuova indicazione pediatrica che si aggiunge all'uso nella forma s[...]