Ortopedia e Reumatologia

VIDEO

Sclerodermia, come si manifesta e come va gestita


Associazione reumatologhe donne (ReDo), i temi del terzo evento


Malattie reumatologiche, impatto nella donna in gravidanza


Lupus eritematoso sistemico, manifestazioni e gestione farmacologica della malattia


Impatto della psiche sulle malattie reumatologiche


Manifestazioni articolari nelle malattie reumatologiche, gestione farmacologica e multidisciplinare


Coinvolgimento cutaneo nelle malattie reumatologiche


Fratture da fragilità, una vera emergenza nazionale. Al via campagna informativa


Osteoporosi, al via una campagna informativa per conoscerla meglio


Vitamina D e bisfosfonati: perchè somministarli insieme nell'osteoporosi


La terapia anabolica dell'osteoporosi


Ipovitaminosi D e conseguenze sullo scheletro


Artrite psoriasica: bisogni insoddisfatti e ruolo terapeutico di apremilast


Artrite reumatoide: nuove evidenze su IL-6 e nuovi farmaci che la inibiscono


Artrite reumatoide: importanza della medicina di precisione e farmaci mirati


Artrite reumatoide: cosa fare quando i pazienti non rispondono al metotressato, alternative terapeutiche


Artrite reumatoide: ruolo degli ACPA come fattori predittivi di risposta alle terapie biologiche


Lupus: come raggiungere la remissione di malattia. Ruolo di belimumab


Artrite reumatoide: come capire se la malattia è aggressiva?


Lupus: come riconoscere la malattia nelle fasi precoci e perché è importante agire subito


Lupus: belimumab si conferma efficace nella in real life e stabilizza il danno d’organo


Gestione appropriata delle fratture da fragilità: il ruolo della Commissione intersocietaria per l’Osteoporosi


ARTICOLI

Identificate staminali nel midollo osseo che rigenerano ossa e cartilagine

I ricercatori del Columbia Medical Center hanno scoperto un tipo particolare di cellule staminali nel midollo osseo dei topi che ha la capacità di rigenerare sia il tessuto osseo che la cartilagine. Lo studio è stato pubblicato sulla rivista Cell.

Idrossiclorochina riduce il rischio di diabete nei pazienti con Lupus

I pazienti con lupus eritematoso sistemico (LES) in trattamento con il farmaco idrossiclorochina mostrano una riduzione dose dipendente del rischio di sviluppare il diabete, secondo un nuovo studio pubblicato su Rheumatology.