Pneumologia

VIDEO

Asma: le novità più recenti in terapia


Asma severo, perché trattare l'infiammazione di tipo 2. Ruolo di dupilumab


La cronicità delle malattie respiratorie: stato dell'arte


Razionale della terapia triplice farmacologica nel trattamento della BPCO


Gli studi a supporto della nuova triplice terapia nel trattamento della BPCO


Le difficoltà nel trattamento della malattia polmonare da NTM: la ricerca è fondamentale


Co-infezione da NTM nei pazienti con fibrosi cistica: quali sono i problemi da affrontare?


Nasce AMANTUM, l’Associazione nazionale malati di NTM


Iter diagnostico per le infezioni sostenute da NTM: il primo passo è l’indagine microbiologica


Ruolo della microbiologia nella diagnosi delle infezioni da NTM: l’esperienza del Niguarda di Milano


Malattia polmonare da NTM, l’esperienza diretta di una paziente che è anche un medico


La gestione delle malattie rare a livello europeo: gli European Reference Network


Come si cura la malattia polmonare da NTM e perchè servono nuove terapie?


Come si cura la malattia polmonare da NTM nei pazienti immunodepressi?


NTM: dalla diagnosi alla terapia, le sfide per il medico e l’attività del Policlinico di Milano


Valutazione microbiologica, radiografica e clinica dei pazienti con malattia polmonare da NTM


Malattia polmonare da micobatteri non tubercolari, cosa resta da capire?


L’approccio multidisciplinare nella gestione della malattia polmonare da NTM


Asma e BPCO, quali novità terapeutiche?


Fibrosi polmonare idiopatica, progetti per migliorare il rapporto medico-paziente


Efficacia e sicurezza sul pirfenidone nella IPF, conferme dalla real life italiana


BPCO: come fare per migliorare l'aderenza alla terapia?


ARTICOLI

Un probiotico migliora il corso delle fibrosi cistica lieve moderata

Il Lactobacillus reuteri ATCC55730 (LR) riduce le esacerbazioni polmonari e il numero di infezioni delle vie aree superiori nei pazienti con fibrosi cistica lieve- moderata.

Una nuova meta-analisi conferma i benefici della terapia desensibilizzante sublinguale nell'asma allergico

L'immunoterapia specifica sublinguale (Itss) si conferma sicura ed efficace nel ridurre la sintomatologia e l'uso di farmaci nei pazienti con asma allergico. E' quanto riscontrato dalla meta-analisi condotta da L. Tao e colleghi del Dipartimento di m[...]

La vaccinazione antinfluenzale riduce la mortalità nei pazienti oncologici

La vaccinazione antinfluenzale si associa una riduzione della mortalità nei pazienti oncologici, anche se non è stata dimostrata un'associazione con complicazioni infezioni-correlate.

Infezioni respiratorie, meno effetti collaterali e resistenze con nuovo protocollo nell'uso degli antibiotici

Un nuovo protocollo nella prescrizione di antibiotici per malattie respiratorie potrebbe ridurre il carico di effetti collaterali e combattere l'aumento delle resistenze batteriche.

Azitromicina a lungo termine efficace nelle bronchiectasie non fibrosi cistica correlate, ma attenzione alle resistenze batteriche

La somministrazione di azitromicina una volta a settimana fino a 24 mesi riduce il tasso di esacerbazioni polmonari in bambini con bronchiectasie non legate a fibrosi cistica o pneumopatie suppurative croniche, al prezzo, però, di incrementare il ta[...]

Aggiunta di una statina non riduce i decessi nella polmonite associata al ventilatore in terapia intensiva

L'aggiunta di una statina alla terapia antibiotica non migliora la sopravvivenza nei pazienti in condizioni critiche colpiti da polmonite associata alla ventilazione meccanica (VAP), stando ai risultati di un ampio studio randomizzato e controllato d[...]

Terapia di asma e Bpco con nuovo inalatore a polvere secca a controllo visivo

E' di questi giorni la notizia dell'approvazione, anche nel nostro paese, dell'associazione tra fluticasone proprionato e salmeterolo, somministrata attraverso un nuovo inalatore a polvere secca (Dpi), Elpenhaler, indicato per il trattamento di asma [...]

Sigarette elettroniche promosse con riserva nella disassuefazione al fumo di sigaretta

Le sigarette elettroniche, o “e-cigs”, con o senza nicotina si sono dimostrate modestamente efficaci nella disassuefazione al fumo, con tassi di astinenza pari a quelli raggiunti dai cerotti contenenti nicotina e con scarsi effetti collaterali. Si tr[...]

Asma persistente, il ruolo del device per una corretta gestione del paziente

Coniugare efficacia terapeutica ed efficienza nell'assunzione del farmaco, con l'obiettivo di migliorare l'aderenza alla terapia e quindi un controllo più incisivo nell'asma bronchiale. E’ in estrema sintesi quanto si propone un nuovo inalatore a p[...]

Stress ossidativo, target da colpire per il controllo della Bpco

Nella patogenesi della BPCO sempre più attenzione viene rivolta al ruolo dello stress ossidativo, come dimostra la nutrita messe di lavori presentati all'ERS. Tra le molecole più studiate emerge in particolare il ruolo della N-acetilcisteina (Nac) ch[...]

Monosomministrazione giornaliera dell'associazione fluticasone furoato e vilanterolo per l'asma non controllata

La nuova associazione fluticasone furoato/vilanterolo (FF/Vi) somministrata once-a-day attraverso l'inalatore inalatore a polvere secca Ellipta si è dimostrata, nella terapia dell'asma persistente non controllata dai soli corticosteroidi, di uguale e[...]

Antiasmatico poco efficace nel prevenire il broncospasmo virale

Viene prescritto ogni anno a 2 milioni di bambini e adolescenti italiani ma ha un'efficacia modesta nel prevenire la comparsa di broncospasmo (wheezing) durante un'infezione virale delle vie aeree superiori (il cosiddetto “fischio”) in bambini che av[...]

Immunostimolanti, Fda cinese limita la prescrivibilità di pidotimod

La China Food and Drug Administration (CFDA) ha limitato l'uso di pidotimod, un immunostimolante frequentemente prescritto ai bambini, dopo che alcuni esperti cinesi hanno pubblicamente messo in discussione la sicurezza e l'efficacia del farmaco.