Pneumologia

VIDEO

Disturbi respiratori del sonno: epidemiologia, rilevanza clinica e approcci terapeutici


Asma grave: cosa è, come insorge e come può essere contrastata


Che cos’è l’asma da temporale?


Terapie molecolari in oncologia polmonare


Diagnosi e caratterizzazione molecolare dei tumori polmonari


Le apnee notturne del sonno, diagnosi e individuazione pazienti a rischio


Il trapianto polmonare in Italia, i fattori di criticità e i margini di miglioramento


Le attività della sezione giovanile AIPO nel corso di questa edizione: Forum sulla ricerca clinica


Fibrosi polmonare idiopatica e malattie polmonari fibrosanti: le novità su diagnosi e trattamento discusse all’AIPO


Fibrosi polmonare idiopatica, quali sono i nuovi farmaci in studio?


Attività di partnership dell’industria farmaceutica in Pneumologia


Tubercolosi mdr (multidrug resistant): definizione, epidemiologia e novità della terapia


La pneumologia interventistica: definizione, vantaggi, ed esempi di applicazione


Come diagnosticare e trattare in modo adeguato il paziente con asma grave?


Il coinvolgimento polmonare nella sclerosi sistemica


Come agevolare il dialogo e la presa in carico tra il medico di Medicina Generale e lo specialista Pneumologo? Il ruolo del modello organizzativo e della tecnologia


Le novità terapeutiche in oncologia polmonare


La presa in carico del paziente con Bpco: ruolo del medico di Medicina Generale


Deficit di alfa-1-antitripsina: oggi la terapia può essere somministrata anche a domicilio dei malati


Noduli polmonari: come stabilire la natura maligna o benigna con la diagnostica broncoscopica


Asma negli adolescenti, quali sono le complessità?


Che cos'è la riabilitazione polmonare e quali risultati permette di ottenere


ARTICOLI

Asma moderato-severo non controllato, reslizumab migliora anche la qualità del sonno #AACAI2018

La somministrazione di reslizumab endovena si associa anche ad un miglioramento della qualità del sonno, oltre che della condizione asmatica, superiore al placebo, stando ai risultati ad un anno di uno studio presentato come poster al congresso annua[...]

BPCO, quasi un paziente su due non usa la terapia inalatoria in modo appropriato

La notizia non è di per sé inattesa, ma conferma un aspetto piuttosto sconfortante nella terapia della BPCO su cui occorre intervenire: nonostante gli innegabili avanzamenti della terapia farmacologica, ancora oggi, quasi un paziente su 2 affetto da [...]

BPCO, efficace terapia di sostituzione testosterone in pazienti sesso maschile

La terapia di sostituzione di testosterone (TRT) potrebbe rallentare la progressione di malattia in pazienti con BPCO di sesso maschile. Lo dimostrano i risultati di uno studio recentemente pubblicato su Chronic Respiratory Disease.

Fibrosi cistica neonatale, aerosol di soluzione salina ipertonica sicuro ed efficace

Il trattamento di neonati affetti da fibrosi cistica con aerosol di soluzione salina ipertonica sembra essere un intervento sicuro ed efficace per migliorare la funzione respiratoria in questi piccoli pazienti, Lo studio, pubblicato su American Journ[...]

Asma pediatrico, fumo passivo e animali domestici non sono un problema se si seguono le linee guida #CHEST2018

Nei bambini che soffrono di asma, l'esposizione al fumo passivo o agli animali domestici non incide sulla loro condizione, a patto che la malattia venga tenuta sotto controllo seguendo le raccomandazioni delle linee guida per la gestione dell'asma. S[...]

Tosse acuta da sospetta polmonite o influenza, rilasciate le nuove linee guida CHEST

Nei pazienti adulti che si presentano negli ambulatori medici con tosse acuta, il gruppo internazionale di esperti che costituiscono il CHEST Expert Cough Panel, ha rilasciato nuove raccomandazioni per la diagnosi e il trattamento di polmonite e infl[...]

Bpco, teofillina aggiuntiva a basse dosi delude nel ridurre le riacutizzazioni

I pazienti adulti con broncopneumopatia cronica ostruttiva (BPCO) ad alto rischio di riacutizzazione e trattati con corticosteroidi inalatori e teofillina a basse dosi come terapia aggiuntiva non presentavano un minor numero di esacerbazioni rispetto[...]

Asma nei bambini, ben controllato anche nei casi più gravi se si seguono le linee guida #CHEST2018

I bambini con asma persistente, indipendentemente dal livello di gravità della malattia al basale, sono migliorati in misura significativa in numerosi parametri della malattia quando la loro condizione è stata gestita nel rispetto delle linee guida. [...]

Sindrome da distress respiratorio acuto complicata da influenza, con oseltamivir meno degenze ospedaliere e mortalità #CHEST2018

I pazienti con sindrome da distress respiratorio acuto (ARDS, acute respiratory distress syndrome) e una diagnosi influenzale confermata trattati con oseltamivir entro 6 ore dal triage (l'assegnazione della priorità al trattamento) hanno ridotto la d[...]

Rinite allergica e asma, combinazione montelukast/levocetirizina più efficace del solo montelukast #CHEST2018

Nei pazienti con rinite allergica perenne e asma lieve/moderata il trattamento con una combinazione a dose fissa di montelukast più levocetirizina si è dimostrata più efficace rispetto al solo montelukast, secondo i risultati di uno studio presentato[...]

Fibrosi cistica, terapia tripla promettente in Fase 2

L’aggiunta di un nuovo farmaco “correttore” della proteina CFTR di nuova generazione alla terapia doppia con ivacaftor e tezacaftor è in grado di migliorare in modo significativo la funzione polmonare in pazienti affetti da fibrosi cistica (FC), port[...]

Micobatteriosi non tubercolari, steroidi inalatori sembrano associati ad un maggior rischio di infezione polmonare

La probabilità di un utilizzo pregresso (6 mesi) di steroidi inalatori (ICS) sembra essere superiore nei pazienti con infezione sostenuta da NTM rispetto a pazienti affetti da altre patologie a carico delle vie respiratorie. Questo il responso di uno[...]

BPCO e fumo, disfunzione proteina legata a fibrosi cistica peggiora esiti clinici

Una disfunzione a carico della proteina CFTR, implicata nella patogenesi della fibrosi cistica (FC), sembra essere responsabile del deterioramento della patologia respiratoria che affligge pazienti con BPCO e malattia polmonare associata al fumo di s[...]

BPCO, i dati sul rischio CV associato ai LAMA rassicurano!

Gli antagonisti muscarinici a lunga durata d'azione (LAMA) non innalzano il rischio di eventi CV in pazienti con BPCO di grado moderato-molto severo. Questo il responso rassicurante proveniente da un'analisi post-hoc dei dati dello studio ASCENT, pre[...]

Rinosinusite cronica associata a poliposi nasale, risultati positivi in fase 3 per dupilumab

Resi noti da Regeneron, con un comunicato stampa, i principali risultati di due trial registrativi di Fase 3 sull'impiego di dupilumab nella rinosinusite cronica associata a poliposi nasale, dai quali risulta che il farmaco ha ridotto in modo signifi[...]

Fibrosi polmonare idiopatica, nuove conferme con pirfenidone

A distanza di quasi un mese dal congresso ERS, sono stati recentemente presentati, nel corso del congresso annuale ATS (American Thoracic Society), i risultati di un’analisi post-hoc dei due trial clinici registrativi ASCEND e CAPACITY dai quali è em[...]

TBC farmaco-resistente, sequenziamento genoma potrebbe predire risposta ai farmaci di prima linea

Un nuovo studio pubblicato su NEJM ha mostrato come il sequenziamento del genoma possa migliorare il trattamento della TBC, prefigurando la prossima “andata in pensione” dei test di resistenza farmacologica oggi in uso (molto dispendiosi in termini d[...]

BPCO, terapia di sostituzione nicotinica a lungo termine efficace quanto quella limitata nel tempo

Diciamolo subito chiaramente: smettere di fumare è il presupposto per qualunque intervento mirato al controllo della BPCO. Per i fumatori impenitenti, come extrema ratio, c’è il ricorso alle terapie antifumo, come la terapia di sostituzione nicotinic[...]

BPCO e albuminuria: esiste un legame?

L’albuminuria, un marker di comune utilizzo nella misurazione del danno microvascolare in presenza di nefropatia – sarebbe associata anche ad un maggior declino della funzione polmonare e ad una maggiore incidenza di BPCO. Questi i risultati di uno s[...]

Lotta alle infezioni batteriche in ospedale e accesso più rapido ai ‘nuovi antibiotici': la proposta GISA per contrastare l'antibiotico – resistenza

Prosegue l'impegno della Società scientifica per promuove la cultura della Antimicrobial Stewardship. I dati recenti descrivono una situazione ancora allarmante nel nostro Paese, con complicanze e morti, evitabili mettendo in pratica semplici regole [...]