Pneumologia

VIDEO

Infezioni da germi multiresistenti, le misure da prendere e le armi terapeutiche da utilizzare


Fibrosi polmonare: come si diagnostica all'Ospedale Monaldi di Napoli


Patologie respiratorie, impatto del fumo di sigaretta e delle sigarette elettroniche


Quali sono le principali patologie respiratorie? Focus su asma e BPCO 


Riacutizzazioni della BPCO, prevenzione e gestione


Tumore al polmone, evoluzione nella diagnosi e nel trattamento


Terzo corso master sugli Hot topics in Patologia Respiratoria, novità dalla terza edizione


Comorbidità nella BPCO, quali sono e come gestirle


Malattie pleuriche, utilità della toracoscopia medica


Interstiziopatie, importanza di unire l'aspetto anatomo-patologico con quello radiologico


Asma e BPCO week: obiettivi e novità della campagna informativa


Il paradosso dell'asma: over-use dei broncodilatatori a breve durata d'azione


BPCO: Importanza diagnosi precoce e aderenza terapia


Asma grave, omalizumab efficace anche in pazienti polisensibilizzati. Studio PROXIMA


Terapia della broncopneumopatia cronico ostruttiva: efficacia della doppia broncodilatazione


Orticaria cronica spontanea: cosa è e come si cura


Cosa sono medicina di precisione e terapia personalizzata nelle malattie polmonari


Asma e Bpco nella vita reale: il Salford Lung Study spiegato dal primo autore


Asma grave: bilancio di un anno di disponibilità di mepolizumab


Fibrosi polmonare idiopatica, come si cura a Pavia


Fibrosi polmonare idiopatica, come si cura all'Ospedale San Giuseppe di Milano


Ipertensione polmonare nelle cardiopatie congenite: cosa c'è da sapere?


ARTICOLI

Dall'American Thoracic Society conferme per efficacia, sicurezza e tollerabilità di nintedanib

I risultati di nuove analisi presentati ad ATS 2016, il Congresso annuale dell'American Thoracic Society, portano ulteriori conferme sul profilo di efficacia e sicurezza di nintedanib nella fibrosi polmonare idiopatica (IPF).

BPCO, il “Salford Lung Study” evidenzia superiorità di fluticasone furoato e vilanterolo verso la “terapia consueta”

Sono stati annunciati i risultati del Salford Lung Study (SLS) nella broncopneumopatia cronica ostruttiva (BPCO). Lo studio dimostra che la combinazione fluticasone furoato e vilanterolo (FF/VI) 100/25 mcg ottiene una riduzione superiore delle riac[...]

Dalla ricerca italiana sulla BPCO la prima tripla associazione fissa extrafine ICS/LABA/LAMA in un unico inalatore

Chiesi Farmaeutici ha annunciato il completamento di due studi clinici multicentrici condotti con la sua tripla associazione fissa extrafine ICS/LABA/LAMA, somministrata in un unico inalatore, per il trattamento della Broncopneumopatia Cronica Ostrut[...]

Vareniclina, aggiornata la scheda tecnica con nuovi dati a conferma di sicurezza ed efficacia

il Riassunto delle Caratteristiche del Prodotto e il foglietto illustrative di vareniclina sono stati aggiornati con l'inclusione dei nuovi dati di sicurezza ed efficacia prodotti dallo studio EAGLES (Evaluating Adverse Events in a Global Smoking Ces[...]

Malattie respiratorie, prima Consensus Conference delle associazioni di pazienti

Si terrà il 4 Giugno 2016 a Nocera Umbra (Foligno) la prima Consensus Conference delle Associazioni di pazienti affetti da malattie respiratorie. Obiettivo dell'iniziativa sensibilizzare le istituzioni e i decisori politici ai fini di migliorare le c[...]

Ipertensione polmonare, via libera europeo per selexipag

La Commissione europea ha approvato selexipag per il trattamento dell'ipertensione arteriosa polmonare in pazienti in classe WHO II e III, utilizzato in monoterapia o in associazione a inibitori della fosfodiesterasi 5 e/o con antagonisti del recetto[...]

Fibrosi polmonare idiopatica, dall'American Thoracic Society conferme per pirfenidone

Durante il Congresso Internazionale dell'American Thoracic Society (ATS), in corso a San Francisco sono state presentate nuove evidenze dell'efficacia clinica di pirfenidone nel trattamento della fibrosi polmonare idiopatica (IPF) derivanti dall'anal[...]

Asma, benralizumab efficace in due studi di Fase III

AstraZeneca ha reso noto che il farmaco sperimentale benralizumab ha centrato gli end point primario in due trial di Fase III, dimostrando una significativa riduzione del tasso annuo di esacerbazioni rispetto al placebo.

Bpco: al via progetto Fadoi per ridurre i ricoveri ospedalieri

Di BPCO si è discusso ampiamente nel corso dei quattro giorni del XXI Congresso Nazionale della FADOI, Federazione delle Associazioni dei Dirigenti Ospedalieri Internisti, a Roma dal 14 al 17 maggio. Una manifestazione che ha coinvolto circa 2000 pr[...]

Indacaterolo/glicopirronio meglio di salmeterolo/fluticasone nella prevenzione delle riacutizzazioni di Bpco. Studio sul NEJM

E' stato pubblicato sul New England Journal of Medicine lo studio testa-a-testa FLAME che ha confrontato l'efficacia di indacaterolo/glicopirronio bromuro 110/50 μg, somministrato una volta al giorno, con salmeterolo/fluticasone [SFC] 50/500 [...]

Asma, combinazione budesonide-formoterolo (BF) Spiromax non inferiore a BF Turbuhaler

I risultati di uno studio pubblicato su BMC Pulmonary Medicine hanno documentato la non-inferiorità, in termini di efficaciae di sicurezza, della combinazione BF Spiromax 160/4,5 mcg rispetto alla combinazione BF Turbuhaler 200/6 mcg in pazienti affe[...]

Infezioni acute respiratorie, scarsa correlazione tra livelli CRP e procalcitonina

In pazienti affetti da infezioni acute respiratorie (ARI), la correlazione tra i livelli di CRP e di procalcitonina (PCT), due marker biologici riconosciuti di infezione sostenuta da batteri, è piuttosto scarsa. CRP e PCT, però, sono dotati di una mo[...]

Asma pediatrica, tassi di recidiva e di re-ospedalizzazione sono simili, indipendentemente da steroide utilizzato

I risultati di un abstract presentato nel corso del congresso annuale delle società accademiche USA di Pediatria (Pediatric Academic Societies Meeting) hanno documentato tassi di recidiva e di re-ospedalizzazione paragonabili in pazienti asmatici ped[...]

ARDS pediatrica, risultati incoraggianti da terapia steroidea a basso dosaggio

Identificato nuovo trattamento a base di steroidi in grado di migliorare sia la ventilazione che l'ossigenazione del sangue (ma non la mortalità e la durata della ventilazione meccanica) in pazienti con ARDS pediatrica. Lo studio su Frontiers in Pedi[...]

Asma, dupilumab efficace e sicuro in fase 2b, indipendentemente dalla conta eosinofilica

Pubblicati su Lancet i risultati definitivi relativi relativi ad uno studio di Fase 2b, dai quali risulta che dupilumab, un anticorpo sperimentale diretto contro l'IL-4, è in grado di migliorare la funzione polmonare e ridurre gli episodi di esacerba[...]

Polmoniti comunitarie, nessun vantaggio dall'aggiunta di un macrolide in pazienti con HIV

L'aggiunta di un macrolide ad un trattamento antibiotico beta-lattamico non migliora gli esiti di polmonite comunitaria in pazienti sieropositivi per il virus HIV. Lo dimostra un piccolo studio brasiliano che è stato presentato come abstract nel cors[...]

Displasia broncopolmonare neonatale, risultati preliminari promettenti con idrocortisone

Uno studio USA, condotto su topi di laboratorio e pubblicato sulla rivista Pediatric Research, ha mostrato come idrocortisone – un corticosteroide comunemente utilizzato per trattare un'ampia varietà di condizioni infiammatorie ed allergiche – potreb[...]

BPCO, disponibile terapia tripla “ad hoc” per i pazienti riacutizzatori sintomatici

L'armamentario terapeutico contro la broncopneumopatia cronico ostruttiva si è recentemente arricchito di una nuova opzione di trattamento. Parliamo dell'associazione tra umeclidinio - antagonista muscarinico a lunga durata d'azione (Lama), che si so[...]

Firenze, al via il mondiale di pneumologia interventistica

Le nuove frontiere della Pneumologia Interventistica saranno al centro della diciannovesima edizione del World Congress For Bronchology and Interventional Pulmonology, che si terrà a Firenze dall'8 all'11 Maggio. Prevista la partecipazione di più di [...]

Asma, quali fattori predicono la differente risposta ai corticosteroidi per via inalatoria?

Alcune misure basali della funzione polmonare e il controllo auto-riferito dell'asma predicono la risposta agli steroidi inalatori (ICS) mentre, al contrario, l'etnia di appartenenza non sembra avere alcun ruolo. Sono queste le conclusioni di uno stu[...]