Pneumologia

VIDEO

Fibrosi polmonare Idiopatica: come si cura all'Ospedale San Gerardo di Monza


Fibrosi Polmonare Idiopatica: come si cura al Policlinico Vittorio Emanuele di Catania


Infezioni da germi multiresistenti, le misure da prendere e le armi terapeutiche da utilizzare


Fibrosi polmonare: come si diagnostica all'Ospedale Monaldi di Napoli


Patologie respiratorie, impatto del fumo di sigaretta e delle sigarette elettroniche


Quali sono le principali patologie respiratorie? Focus su asma e BPCO 


Riacutizzazioni della BPCO, prevenzione e gestione


Tumore al polmone, evoluzione nella diagnosi e nel trattamento


Terzo corso master sugli Hot topics in Patologia Respiratoria, novità dalla terza edizione


Comorbidità nella BPCO, quali sono e come gestirle


Malattie pleuriche, utilità della toracoscopia medica


Interstiziopatie, importanza di unire l'aspetto anatomo-patologico con quello radiologico


Asma e BPCO week: obiettivi e novità della campagna informativa


Il paradosso dell'asma: over-use dei broncodilatatori a breve durata d'azione


BPCO: Importanza diagnosi precoce e aderenza terapia


Asma grave, omalizumab efficace anche in pazienti polisensibilizzati. Studio PROXIMA


Terapia della broncopneumopatia cronico ostruttiva: efficacia della doppia broncodilatazione


Orticaria cronica spontanea: cosa è e come si cura


Cosa sono medicina di precisione e terapia personalizzata nelle malattie polmonari


Asma e Bpco nella vita reale: il Salford Lung Study spiegato dal primo autore


Asma grave: bilancio di un anno di disponibilità di mepolizumab


Fibrosi polmonare idiopatica, come si cura a Pavia


ARTICOLI

Infezioni acute respiratorie, scarsa correlazione tra livelli CRP e procalcitonina

In pazienti affetti da infezioni acute respiratorie (ARI), la correlazione tra i livelli di CRP e di procalcitonina (PCT), due marker biologici riconosciuti di infezione sostenuta da batteri, è piuttosto scarsa. CRP e PCT, però, sono dotati di una mo[...]

Asma pediatrica, tassi di recidiva e di re-ospedalizzazione sono simili, indipendentemente da steroide utilizzato

I risultati di un abstract presentato nel corso del congresso annuale delle società accademiche USA di Pediatria (Pediatric Academic Societies Meeting) hanno documentato tassi di recidiva e di re-ospedalizzazione paragonabili in pazienti asmatici ped[...]

ARDS pediatrica, risultati incoraggianti da terapia steroidea a basso dosaggio

Identificato nuovo trattamento a base di steroidi in grado di migliorare sia la ventilazione che l'ossigenazione del sangue (ma non la mortalità e la durata della ventilazione meccanica) in pazienti con ARDS pediatrica. Lo studio su Frontiers in Pedi[...]

Asma, dupilumab efficace e sicuro in fase 2b, indipendentemente dalla conta eosinofilica

Pubblicati su Lancet i risultati definitivi relativi relativi ad uno studio di Fase 2b, dai quali risulta che dupilumab, un anticorpo sperimentale diretto contro l'IL-4, è in grado di migliorare la funzione polmonare e ridurre gli episodi di esacerba[...]

Polmoniti comunitarie, nessun vantaggio dall'aggiunta di un macrolide in pazienti con HIV

L'aggiunta di un macrolide ad un trattamento antibiotico beta-lattamico non migliora gli esiti di polmonite comunitaria in pazienti sieropositivi per il virus HIV. Lo dimostra un piccolo studio brasiliano che è stato presentato come abstract nel cors[...]

Displasia broncopolmonare neonatale, risultati preliminari promettenti con idrocortisone

Uno studio USA, condotto su topi di laboratorio e pubblicato sulla rivista Pediatric Research, ha mostrato come idrocortisone – un corticosteroide comunemente utilizzato per trattare un'ampia varietà di condizioni infiammatorie ed allergiche – potreb[...]

BPCO, disponibile terapia tripla “ad hoc” per i pazienti riacutizzatori sintomatici

L'armamentario terapeutico contro la broncopneumopatia cronico ostruttiva si è recentemente arricchito di una nuova opzione di trattamento. Parliamo dell'associazione tra umeclidinio - antagonista muscarinico a lunga durata d'azione (Lama), che si so[...]

Firenze, al via il mondiale di pneumologia interventistica

Le nuove frontiere della Pneumologia Interventistica saranno al centro della diciannovesima edizione del World Congress For Bronchology and Interventional Pulmonology, che si terrà a Firenze dall'8 all'11 Maggio. Prevista la partecipazione di più di [...]

Asma, quali fattori predicono la differente risposta ai corticosteroidi per via inalatoria?

Alcune misure basali della funzione polmonare e il controllo auto-riferito dell'asma predicono la risposta agli steroidi inalatori (ICS) mentre, al contrario, l'etnia di appartenenza non sembra avere alcun ruolo. Sono queste le conclusioni di uno stu[...]

Farmaci antifumo, confortanti i risultati sulla safety neuropsichiatrica di vareniclina e bupropione

L'utilizzo di vareniclina (e di bupropione), impiegati nella terapia per la disassuefazione al fumo, non sembra essere associato ad un incremento del rischio di eventi avversi (AE) neuropsichiatrici di entità moderata-severa rispetto al trattamento c[...]

Asma, identificato pathway biologico che potrebbe spiegare le cause di insuccesso della terapia

Stando ad uno studio condotto da ricercatori USA e pubblicato su JCI, NPY potrebbe determinare iperreattività delle vie respiratorie (AHR), segno clinico classico di asma nei polmoni umani e, quindi, rappresentare un fattore patogenetico di questa co[...]

Rinocongiuntivite da pollini, conferme di efficacia per l'immunoterapia intralinfatica (ILIT)

Un nuovo studio svedese, pubblicato sulla rivista Respiratory Research, ha confermato l'efficacia e la sicurezza dell'immunoterapia intralinfatica (ILIT) nella rinite allergica indotta da pollini. Lo studio in questione, inoltre, ha individuato l'esi[...]

Asma, lebrikizumab migliora la funzione polmonare

I risultati di uno studio presentato nel corso dell'edizione 2016 del congresso dell' AAAAI (American Academy of Allergy, Asthma & Immunology) hanno dimostrato come una dose singola di lebrikizumab, un inibitore di IL-13, sia in grado di determinare [...]

BPCO, disponibile in Italia primo e unico spray ICS-LABA indicato per il trattamento della patologia

Indicata nei pazienti con BPCO moderata e severa, l'associazione ha dimostrato di migliorare la sintomatologia e ridurre del 28% le riacutizzazioni, a tutto beneficio per la qualità di vita del paziente. La sua formulazione extrafine, consente ai pri[...]

TBC multiresistente, ribadita safety bedaquilina a lungo termine

Uno studio presentato nel corso dell'edizione 2016 di ECCMID (the European Congress of Clinical Microbiology and Infectious Diseases), tenutosi quest'anno ad Amsterdam, ha dimostrato come il trattamento con bedaquilina per un numero pari o superiore [...]

Fibrosi cistica, ivacaftor migliora funzione muscolare liscia

La perdita della proteina regolatrice della conduttanza transmembrana della fibrosi cistica (CFTR) a seguito di una mutazione del gene CFTR (G551D-CFTR) nelle fibrocellule muscolari liscie delle vie respiratorie, è responsabile di alcuni sintomi ass[...]

Polmoniti comunitarie, la modalità di somministrazione dei fluorochinoloni non influisce sugli outcome

I risultati di uno studio di recente pubblicazione sulla rivista Clinical Infectious Disease hanno dimostrato come gli outcome clinici di pazienti ospedalizzati per polmoniti comunitarie non dipendono dalla modalità di somministrazione dei fluorochin[...]

TBC, nuovo test ematico ne predice la progressione

Uno studio condotto da un team internazionale di ricercatori, recentemente pubblicato su Lancet, ha reso noto lo sviluppo di un test ematico in grado di identificare dal 5% al 10% dei pazienti infettati con TBC latente, suscettibili di andare incontr[...]

BPCO, ribadito il no allo screening dei pazienti asintomatici, anche se fumatori

Gli adulti asintomatici non dovrebbero essere sottoposti a screening per la BPCO, stando alle ultime raccomandanzioni pubblicate su Jama dalla US Preventive Services Task Force. Non solo: tale misura preventiva sembra non dare alcun beneficio anche t[...]

BPCO, una minoranza di pazienti trae beneficio dall'aggiunta di cortisonici per via inalatoria a tiotropio+LABA

Uno studio appena pubblicato su The Lancet Respiratory Medicine dimostra che i livelli degli eosinofili, una categoria di globuli bianchi del sangue, possono far individuare i pazienti con BPCO che possono beneficiare e quelli che invece non posson[...]