Pneumologia

VIDEO

Ipertensione polmonare nelle cardiopatie congenite: cosa c'è da sapere?


Ipertensione polmonare e patologie del connettivo: caratteristiche e trattamento


Ipertensione polmonare: perchè è meglio iniziare il trattamento con una terapia aggressiva?


Ipertensione polmonare: cosa fare nei pazienti più gravi che non rispondono alla duplice terapia?


Ipertensione polmonare: nuovi farmaci, nuove strategie terapeutiche, nuovi target


Ipertensione polmonare: la rete IPHNET e i temi ancora aperti sulla malattia


Cosa sono gli studi pragmatici? L' esempio del Salford Lung Study


Il vissuto dell'asma riferito dal paziente, tra realtà e percezione


Fibrosi cistica nell'adulto: situazione italiana


Fibrosi polmonare idiopatica: i progressi nella terapia


Tubercolosi multi resistente: novità nella terapia


Bpco: perchè la doppia broncodilatazione si usa meno in Italia


Trapianto di polmone: quando si fa, quali tipologie, prognosi


Infezioni respiratorie da micobatteri non tubercolari: il registro italiano IRENE


Raccomandazioni italiane sulla terapia della BPCO, oggi cosa è cambiato?


Fibrosi cistica, i passi avanti della terapia


Asma severo: eosinofili e IL-5, focus su benralizumab


Asma: fluticasone/vilanterolo efficace anche nella vita reale. Lo conferma il Salford Lung Study


Bpco: ruolo del medico di famiglia e dello specialista


Asma allergico grave, nuovi dati di vita reale dello studio Proxima


Asma allergico grave: che cos'è e qual è l'impatto sulla qualità di vita


Fibrosi polmonare idiopatica: situazione italiana e nuovi farmaci


ARTICOLI

Chi dorme poco è a rischio di demenza?

Il poco sonno aumenta il rischio di sviluppare demenza come conseguenza dei cambiamenti che si verificano all'interno del cervello.

Disturbi del sonno, arriva una top list sui consigli utili

I medici dovrebbero evitare la polisonnografia nei pazienti con insonnia cronica a meno che i sintomi suggeriscono un disturbo del sonno in comorbidità.

Apixaban, notevoli benefici per la trombosi venosa ed embolia polmonare nei pazienti con Bmi elevato

L' apixaban presenta un vantaggio aggiuntivo nel trattamento iniziale per la trombosi venosa profonda (Tvp) e per l'embolia polmonare (Ep) dei pazienti con un indice di massa corporea (body mass index, Bmi) superiore a 28 kg/m².

Vitamina C, possibile razionale di impiego contro broncocostrizione e sintomi respiratori da intensa attività fisica

E' noto come l'attività fisica aumenti lo stress ossidativo. Può la vitamina C, in ragione delle sue proprietà anti-ossidanti, avere un impiego in soggetti affetti da broncostrizione e sintomi respiratori causati da un intenso esercizio fisico?

Nuove raccomandazioni pediatriche americane per il vaccino anti-pneumococco Pcv13

I bambini di età compresa tra i 6 e i 18 anni con disturbi da immunodeficienza e altre condizioni patologiche ad alto rischio dovrebbero ricevere singola una dose del vaccino pneumococcico coniugato 13-valente (Pcv13).

Cure palliative nella gestione della dispnea per migliorare la qualità della vita e la sopravvivenza

I pazienti che hanno un servizio di supporto, che include le cure palliative, per la loro dispnea possono vivere meglio e più a lungo. È quanto suggerisce un nuovo trial controllato randomizzato pubblicato su The Lancet Respiratory Medicine.