Pneumologia

VIDEO

Disturbi respiratori del sonno: epidemiologia, rilevanza clinica e approcci terapeutici


Asma grave: cosa è, come insorge e come può essere contrastata


Che cos’è l’asma da temporale?


Terapie molecolari in oncologia polmonare


Diagnosi e caratterizzazione molecolare dei tumori polmonari


Le apnee notturne del sonno, diagnosi e individuazione pazienti a rischio


Il trapianto polmonare in Italia, i fattori di criticità e i margini di miglioramento


Le attività della sezione giovanile AIPO nel corso di questa edizione: Forum sulla ricerca clinica


Fibrosi polmonare idiopatica e malattie polmonari fibrosanti: le novità su diagnosi e trattamento discusse all’AIPO


Fibrosi polmonare idiopatica, quali sono i nuovi farmaci in studio?


Attività di partnership dell’industria farmaceutica in Pneumologia


Deficit di alfa-1-antitripsina: oggi la terapia può essere somministrata anche a domicilio dei malati


Tubercolosi mdr (multidrug resistant): definizione, epidemiologia e novità della terapia


La pneumologia interventistica: definizione, vantaggi, ed esempi di applicazione


Come diagnosticare e trattare in modo adeguato il paziente con asma grave?


Il coinvolgimento polmonare nella sclerosi sistemica


Come agevolare il dialogo e la presa in carico tra il medico di Medicina Generale e lo specialista Pneumologo? Il ruolo del modello organizzativo e della tecnologia


Le novità terapeutiche in oncologia polmonare


La presa in carico del paziente con Bpco: ruolo del medico di Medicina Generale


Noduli polmonari: come stabilire la natura maligna o benigna con la diagnostica broncoscopica


Asma negli adolescenti, quali sono le complessità?


Che cos'è la riabilitazione polmonare e quali risultati permette di ottenere


ARTICOLI

Malattie polmonari croniche: che influenza hanno le ondate di calore estive sulla loro incidenza?

Uno studio tedesco, pubblicato sulla rivista Deutsches Ärzteblatt International, ha documentato, in pazienti affetti da malattie polmonari croniche (BPCO, asma, ipertensione arteriosa polmonare, fibrosi idiopatica polmonare) un incremento della morta[...]

BPCO: infezione da HIV fattore indipendente di esacerbazione acuta di malattia

I pazienti con HIV presentano un rischio maggiore di andare incontro ad episodi di esacerbazione acuta di BPCO (AEBPCO), soprattutto quelli con immunosoppressione severa e/o fumatori incalliti o tendenti ad “alzare il gomito”. Lo dimostra uno studio [...]

Infezioni acute tratto respiratorio superiore, pubblicate raccomandazioni USA su impiego appropriato antibiotici

Pubblicate sulla rivista Annals of Internal Medicine alcune raccomandazioni, implementate congiuntamente dall'ACP (the American College of Physicians) e da CDC (Centers for Disease Control and Prevention), relative alla prescrizione (negli USA) degli[...]

BPCO, come cambia il rischio in base al sesso?

Uno studio svedese, pubblicato online sulla rivista European Respiratory Journal, ha documentato, mediante nuovo metodo diagnostico, la presenza di una differenza di genere relativa al rischio di sviluppo di broncopneumopatia cronica ostruttiva (BPCO[...]

Fibrosi cistica, esame safety superato per ivacaftor anche in bambini in età prescolare

Ivacaftor, farmaco orale per la fibrosi cistica (FC) è risultato ben tollerato in bambini di età compresa tra i 2 e i 5 anni, portatori di mutazioni a carico del gene CFTR. Questo il responso di uno studio recentemente pubblicato sulla rivista Lancet[...]

Sviluppato test rapido per sondare la suscettibilità dei batteri agli antibiotici

Ricercatori USA hanno sviluppato un nuovo metodo in grado di determinare rapidamente, in poche ore, la suscettibilità agli antibiotici di Staphylococcus aureus, un batterio causa di quasi il 60% di tutte le infezioni nosocomiali e che si sta diffonde[...]

Bpco, aggiornate Linee Guida ICSI (Usa)

Con una pubblicazione accessibile sul sito dell'Istituto, l'ICSI (Institute for Clinical System Improvements), un'organizzazione non-profit USA che riunisce associazioni mediche e pazienti e che si occupa di miglioramento della gestione sanitaria, ha[...]

Antibiotici mirati contro i fattori di virulenza: nuova strategia per contrastare lo sviluppo di resistenza batterica?

Nel numero di febbraio della rivista dell'ACS (American Chemical Society) Infectious Diseases, ricercatore USA ha descritto un possibile target per la messa a punto di un antibiotico diretto contro un fattore di virulenza batterica: una molecola leg[...]

Circonferenza del collo migliora descrizione dell' associazione obesità-controllo/qualità della vita dell'asma pediatrica

Il ricorso alla misurazione della circonferenza del collo (NC), abbinata al percentile di indice di massa corporea (BMI), è in grado di descrivere meglio le differenze osservate in merito al controllo dell'asma e alla qualità della vita rispetto al [...]

Asma fattore di rischio di herpes zoster (fuoco di S. Antonio) nell'adulto?

L'asma rappresenta un fattore di rischio non riconosciuto di herpes zoster nell'adulto, e i clinici dovrebbero prendere in seria considerazione la necessità di vaccinare i soggetti asmatici di età uguale o superiore ai 50 anni come categoria a se sta[...]

Fibrosi polmonare idiopatica, Gilead interrompe studio di Fase II su simtuzumab

Gilead ha interrotto uno studio clinico di Fase II sull'anticorpo monoclonale sperimentale simtuzumab in pazienti affetti da fibrosi polmonare idiopatica (FPI). Questa decisione segue un'analisi dei dati in aperto relativi all'efficacia e alla sicure[...]

Un italiano su due ha 2 episodi di tosse l'anno: si è aperta ieri a Verona la XIX edizione del Congresso Nazionale sulle Malattie Respiratorie

Si parla di tosse in apertura della diciannovesima edizione del Congresso Nazionale sulle Malattie Respiratorie “Asma Bronchiale e BPCO: nuovi obiettivi, nuovi rimedi, nuove strategie”, presso il Centro Congressi Hotel Leopardi di Verona, con più di [...]

Inquinamento ambientale e sviluppo asma pediatrico: la chiave è nell'esposizione precoce

Uno studio pubblicato sulla rivista Lancet Respiratory Medicine ha dimostrato che l'insorgenza di asma nell'infanzia e nell'adolescenza è associata prevalentemente all'esposizione nei primi anni di vita a livelli crescenti di biossido di azoto (NO2) [...]

Impiego farmaci anti-asma più frequentemente associato a precedente bronchiolite da rhinovirus anziché da virus sinciziale

I pazienti pediatrici affetti da bronchiolite da rhinovirus hanno una probabilità maggiore di ricorrere all'impiego di farmaci anti-asma ad un anno dall'ospedalizzazione rispetto a quelli affetti da bronchiolite da virus respiratorio sinciziale. La c[...]

TBC, test delle urine in dirittura d'arrivo?

Stando ai risultati preliminari di uno studio, presentato in occasione dell'IDWeek (un meeting USA tenuto congiuntamente da 4 associazioni medico-scientifiche statunitensi che si interessano di malattie infettive), una sostanza identificata nelle uri[...]

Infezioni respiratorie delle vie superiori, ritardare la prescrizione di antibiotici potrebbe ridurne un impiego non appropriato?

L'adozione di una strategia di prescrizione antibiotica “attendista” potrebbe rappresentare un approccio utile alla gestione dei pazienti con infezioni respiratorie acute non complicate, riducendone l'impiego (crescente) non appropriato. Queste le co[...]

BPCO, nuovo modello predittivo del rischio di esacerbazione

Età, sesso, storia di episodi pregressi di esacerbazione, esecuzione di vaccinazione influenzale o pneumococcica 23-valente, numero di visite presso i Reparti di Medicina Generale, severità della broncopneumopatia cronico ostruttiva (BPCO): sarebber[...]

Terapia genica nella fibrosi cistica: a che punto siamo?

Il ricorso alla terapia genica nel trattamento di pazienti affetti da fibrosi cistica (FC) è associato alla stabilizzazione, ma non ad un miglioramento, della funzione polmonare. Queste le conclusioni di uno studio di fase II, pubblicato sulla rivist[...]

Sigarette elettroniche non così innocue. A dirlo uno studio italiano

Non è solo vapore. Quella nuvoletta sprigionata dalle sigarette elettroniche, considerate valide alternative al fumo tradizionale, non è poi così innocua come ipotizzato. L'assunzione di nicotina e la dipendenza sono analoghe a quelle prodotte dall'i[...]