Pneumologia

VIDEO

Cosa sono gli studi pragmatici? L' esempio del Salford Lung Study


Il vissuto dell'asma riferito dal paziente, tra realtà e percezione


Fibrosi cistica nell'adulto: situazione italiana


Fibrosi polmonare idiopatica: i progressi nella terapia


Tubercolosi multi resistente: novità nella terapia


Bpco: perchè la doppia broncodilatazione si usa meno in Italia


Trapianto di polmone: quando si fa, quali tipologie, prognosi


Infezioni respiratorie da micobatteri non tubercolari: il registro italiano IRENE


Raccomandazioni italiane sulla terapia della BPCO, oggi cosa è cambiato?


Fibrosi cistica, i passi avanti della terapia


Asma severo: eosinofili e IL-5, focus su benralizumab


Asma: fluticasone/vilanterolo efficace anche nella vita reale. Lo conferma il Salford Lung Study


Bpco: ruolo del medico di famiglia e dello specialista


Asma allergico grave, nuovi dati di vita reale dello studio Proxima


Asma allergico grave: che cos'è e qual è l'impatto sulla qualità di vita


Fibrosi polmonare idiopatica: situazione italiana e nuovi farmaci


Asma severo: ruolo di eosinofili e IL-5


Infezioni polmonari da micobatteri non tubercolari: novità da ERS 2017


Bpco, broncodilatatori o cortisonici per via inalatoria?


Asma, cosa fare quando i farmaci tradizionali non bastano e i biologici sono prematuri?


Asma grave, nuove possibilità di cura con reslizumab


Asma grave: cos'è, sintomi, eziopatogenesi e come identificare il paziente


ARTICOLI

Riabilitazione polmonare più efficace nella BPCO in condizioni di base peggiori

Peggiori le condizioni di base della funzionalità polmonare nei pazienti con BPCO complicata stabile di grado da moderato a grave, migliori i risultati della riabilitazione polmonare.

Attenzione al danno polmonare acuto dopo somministrazione di GM-CSF

Cartellino giallo per il GM-CSF: la somministrazione del fattore di crescita è stata infatti correlata all'insorgenza di un danno polmonare acuto (ALI).

HIV e TB, profilassi con cotrimoxazolo non aumenta l'incidenza e non compromette la diagnosi

Uno studio appena pubblicato su PLoS One, mostra che la profilassi con cotrimoxazolo non ha alcun impatto sull'incidenza o sulla possibilità di identificare la tubercolosi (TB) nei pazienti con infezione da HIV.

Antagonismo del recettore CXCR2 utile contro infiammazione neutrofila

Si chiama al momento AZD8309 il nuovo antagonista del recettore CXCR2 in grado di ridurre drasticamente l'infiammazione neutrofila. La nuova molecola è stata oggetto di uno studio in 20 volontari sani.

Ok alla terapia pulsata endovena con metilprednisolone nei bambini con polmonite grave da M. Pneumoniae

Promossa la terapia pulsata endovenosa con metilprednisolone nei bambini con polmonite da M. pneumoniae refrattaria nonostante un appropriato trattamento antibiotico.