Pneumologia

VIDEO

Fibrosi cistica, celebrati i 25 anni della legge Garavaglia : una pietra miliare per la cura


Fibrosi cistica: grandi prospettive terapeutiche dai modulatori della proteina Cftr


Fibrosi cistica: i farmaci per la terapia personalizzata dei pazienti e i trapianti del polmone


Fibrosi cistica , aumenta la speranza di vita: adeguare la legge 548/93 alla cura degli adulti


Fibrosi cistica: le nuove frontiere della ricerca nei correttori della mutazione genetica


Asma e impiego degli steroidi: il punto


Asma grave: diagnosi e caratteristiche epidemiologiche


Benralizumab nel trattamento dell’asma grave: come funziona?


Presente e futuro della ricerca AstraZeneca in Pneumologia nel nostro Paese


Asma: le novità più recenti in terapia


Asma severo, perché trattare l'infiammazione di tipo 2. Ruolo di dupilumab


La cronicità delle malattie respiratorie: stato dell'arte


Razionale della terapia triplice farmacologica nel trattamento della BPCO


Gli studi a supporto della nuova triplice terapia nel trattamento della BPCO


Le difficoltà nel trattamento della malattia polmonare da NTM: la ricerca è fondamentale


Co-infezione da NTM nei pazienti con fibrosi cistica: quali sono i problemi da affrontare?


Nasce AMANTUM, l’Associazione nazionale malati di NTM


Iter diagnostico per le infezioni sostenute da NTM: il primo passo è l’indagine microbiologica


Ruolo della microbiologia nella diagnosi delle infezioni da NTM: l’esperienza del Niguarda di Milano


Malattia polmonare da NTM, l’esperienza diretta di una paziente che è anche un medico


La gestione delle malattie rare a livello europeo: gli European Reference Network


Come si cura la malattia polmonare da NTM e perchè servono nuove terapie?


ARTICOLI

Lo studio Salford: quando la cura delle malattie respiratorie viene decisa anche dal malato

2800 pazienti con BPCO e 4036 con asma bronchiale: questi i numeri del “Salford Lung Study”, un'iniziativa unica nel panorama scientifico della pneumologia perché pone davvero al centro il paziente, e nel caso specifico il suo giudizio in termini di [...]

Presentata oggi al parlamento europeo la carta del paziente con fibrosi polmonare idiopatica

Sarà presentata oggi al Parlamento Europeo, in occasione della IPF WORLD WEEK 2014, Settimana Mondiale dedicata all'IPF che si svolge dal 28 settembre al 5 ottobre, la Carta Europea del Paziente con Fibrosi Polmonare Idiopatica. La Carta è stata real[...]

Bpco: a Torino e Bologna prima mondiale della ‘dialisi polmonare'

Sperimentata con successo, per la prima volta al mondo, la dialisi polmonare presso le terapie intensive dell'ospedale Molinette della Città della Salute e della Scienza di Torino diretta da Vito Marco Ranieri e del Sant'Orsola di Bologna diretta da [...]

Associazione aclidinio e formoterolo: parere UE positivo per la gestione della Bpco

Il Comitato dell'Agenzia Europea per i Medicinali per Uso Umano (Chmp) ha emesso un parere positivo per l'approvazione in tutti gli stati membri dell'Unione Europea della combinazione precostituita di bromuro di aclidinio e formoterolo fumarato come[...]

Un italiano membro emerito dell'American College of Chest Physicians

Le malattie respiratorie sono in aumento e serve una maggiore sensibilizzazione dell'opinione pubblica. Questa può essere fatta anche attraverso Festival della salute come quello che è in corso a Viareggio in questi giorni e che terminerà domenica 28[...]

SIMER: dall’Europa all’Italia contro le malattie respiratorie

Tra pochi giorni, la Liguria sarà culla scientifica e sede decisionale ed organizzativa di numerose iniziative a favore della salute respiratoria. A cominciare da un importante evento scientifico: il XV Congresso nazionale SIMeR- FIP (Società italian[...]

Bpco, Fda approva nuova formulazione di tiotropio

Boehringer Ingelheim ha annunciato l'approvazione da parte dell'Fda della nuova formulazione di tiotropio somministrata attraverso il device Respimat, come terapia broncodilatatoria di mantenimento in pazienti con broncopneumopatia cronica ostruttiva[...]

Sindrome Respiratoria Mediorientale da Coronavirus meno contagiosa dell'influenza

È improbabile che le persone infettate con il virus Mers-CoV possano infettare i componenti del proprio nucleo familiare. Lo afferma un recente studio pubblicato sul The New England Journal of Medicine.

Debellare la tubercolosi in oltre 30 paesi: un obiettivo possibile

Prende il via una nuova strategia per eliminare la tubercolosi, iniziando dai paesi con bassi livelli di malattia. L'iniziativa è stata ufficializzata dall'Organizzazione Mondiale della Sanità, insieme alla European Respiratory Society (Ers) ed è sta[...]

Steroidi per via inalatoria non riducono le riacutizzazioni della BPCO

Sospendere o meno i glucocorticoidi per via inalatoria nei pazienti con BroncoPneumopatia Cronica Ostruttiva (BPCO), in terapia con dei broncodilatatori, non modifica gli effetti sui sintomi e non aumenta il rischio di esacerbazioni moderate o seve[...]

Misurare la temperatura del respiro per diagnosticare il cancro polmonare

Il cancro polmonare causa un aumento della temperatura dell'aria espirata, quindi misurare la temperatura del respiro potrebbe diventare un nuovo strumento clinico non invasivo di screening e monitoraggio di questa malattia. È quanto hanno sostenuto [...]

Per la cura della tubercolosi è meglio assumere i farmaci a stomaco vuoto

Nel trattamento di prima linea della tubercolosi, quando i farmaci vengono assunti con il cibo si ha una ridotta biodisponibilità del principio attivo e una ridotta concentrazione plasmatica massima rispetto a quando gli stessi farmaci vengono assunt[...]

A Gubbio si fa il punto sulle pneumopatie interstiziali diffuse

La patogenesi e le nuove terapie delle pneumopatie interstiziali diffuse saranno argomento di dibattito nel corso del IV Post Graduate Course organizzato dal 23 al 25 ottobre a Gubbio dall'AIPO (Associazione Italiana Pneumologi Ospedalieri).

Nei bambini viene prima l'asma o l'obesità?

Sembra più probabile che l'obesità infantile preceda l'insorgenza dell'asma; è la conclusione a cui sono giunti un gruppo di ricercatori di Boston, Massachusetts. L'articolo pubblicato nel numero di settembre dell'Annals of Allergy, Asthma and Immuno[...]

Malattie respiratorie: lei più sensibile ma lui piu' danneggiato

Le donne sono più suscettibili ai fattori di rischio e ai sintomi delle malattie respiratorie ma il sesso “forte” deve far i conti con le forme più gravi. La donna, infatti, è colpita meno frequentemente dalla BPCO, almeno qui in Italia, ed ha una m[...]

Fibrosi polmonare, nuove conferme dall'analisi aggregata dei dati di pirfenidone

In occasione del Congresso della European Respiratory Society (ERS) sono stati presentati i risultati delle analisi combinate provenienti dai dati di tre studi clinici multinazionali e randomizzati di fase tre (gli studi ASCEND, CAPACITY 004 e 006) c[...]

L'estratto batterico OM-85, somministrato in concomitanza al vaccino antinfluenzale riduce la morbilità respiratoria nei bambini

La somministrazione di un estratto batterico, OM-85 in aggiunta ai vaccini convenzionali influenzali inattivati riduce significativamente la morbilità respiratoria nei bambini soggetti a infezioni ricorrenti delle vie respiratorie, pur senza influenz[...]

Rigenerazione polmonare, a Mesagne (Puglia) presentate ultime ricerche e risvolti futuri

Il polmone può rigenerare se stesso dopo aver subito un danno a causa di polmoniti acute o in seguito a gravi insufficienze respiratorie. E' quanto riportato in uno studio che ha coinvolto un gruppo di ricercatori italiani coordinati dal Prof. Marco [...]

Fumo passivo, 8 italiani su 10 ignorano che provoca il cancro

Il 25% della popolazione italiana è esposto ai pericoli del fumo passivo e 8 cittadini su 10 non sanno che provoca il cancro del polmone. Sono alcuni dei dati emersi dal sondaggio nazionale condotto dall'Associazione Italiana di Oncologia Medica (AIO[...]

Fibrosi polmonare, con nintedanib la malattia progredisce del 50% in meno, indipendentemente dalla gravità

Un’analisi di sottogruppo predefinita dei due studi gemelli di Fase III INPULSIS, presentata ha dimostrato che nintedanib ha ridotto la progressione della malattia in pazienti con fibrosi polmonare idiopatica (FPI), indipendentemente dal grado di co[...]