Asma, desametasone come prednisone ma con un rischio ridotto di vomito

Pneumologia
Somministrare una o due dosi di desametasone ai bambini che si presentano nei reparti d’emergenza per un attacco acuto di asma porta a risultati simili a quelli ottenuti con un ciclo di prednisone della durata di 5 giorni, con una riduzione del rischio di vomito indotto dal farmaco. E’ quanto emerso da una meta-analisi pubblicata sulla rivista Pediatrics.

Come spiegano gli esperti, circa 6 milioni di bambini negli Stati Uniti soffrono di asma. La terapia con prednisone per via orale è il trattamento più utilizzato per le esacerbazioni della malattia, ma presenta un effetto collaterale spiacevole, aumenta il rischio di vomito.

La meta-analisi ha analizzato i dati di 6 studi condotti in pazienti pediatrici che si erano presentati presso dipartimenti d’emergenza. I trial avevano arruolato da 15 a 272 bambini, dei quali il 63,5% erano maschi. La terapia con desametasone è stata somministrata in una singola dose, per via orale o intramuscolare in quattro studi e in dosi multiple in due studi.

Gli esperti non hanno osservato differenze significative per quanto riguarda l’efficacia di prednisone e desametasone nell’alleviare le esacerbazioni d’asma e nel rischio di riacutizzazioni in tutti i periodi di tempo considerati (RR 0,90, 95% IC 0,46–1,78 a 5 giorni,  RR 1,14, 95% IC 0,77–1,67, a 10-14 giorni, RR 1,20, 95% IC 0,03–56,93 a 30 giorni).
Un numero significativamente inferiore di pazienti trattati con desametasone ha presentato episodi di vomito dopo il trattamento, rispetto a quelli trattati con prednisone (RR 0,29, 95% IC 0,12–0,69 nei dipartimenti d’emergenza e RR 0,32, 95% IC 0,14–0,74 a casa dopo la dimissione).

Questi risultati, spiegano gli autori, hanno un significato clinico importante perché dimostrano che la terapia con desametasone è ugualmente efficace e può migliorare la soddisfazione dei pazienti e dei loro genitori. I medici dovrebbero, quindi, considerare l’uso del farmaco come alternativa al prednisone per ridurre il rischio di vomito nei bambini con attacchi acuti di asma che si presentano nei dipartimenti d’emergenza.

Grant E. Keeney et al., Dexamethasone for Acute Asthma Exacerbations in Children: A Meta-analysis, Pediatrics doi: 10.1542/peds.2013-2273
leggi
SEZIONE DOWNLOAD