Asma, negli adolescenti si accompagna ad incremento percezione stress ed ansia

Pneumologia

Risvegli nel cuore della notte, respiro corto: il loro riscontro in soggetti asmatici adolescenti si associa ad un incremento dei livelli percepiti di stress ed ansia. Lo dimostra un piccolo studio presentato nel corso del congresso annuale dell'AAAAI (the American Academy of Allergy), tenutosi recentemente a Los Angeles.

Risvegli nel cuore della notte, respiro corto: il loro riscontro in soggetti asmatici adolescenti si associa ad un incremento dei livelli percepiti di stress ed ansia.

Lo dimostra un piccolo studio presentato nel corso del congresso annuale dell'AAAAI (the American Academy of Allergy), tenutosi recentemente a Los Angeles.

E' noto da tempo come i disturbi della sfera emotiva, quali l'ansia, si associno ai pazienti asmatici. Quello che ancora non è chiaro è se la sintomatologia asmatica preceda la percezione di stress e di ansia o il contrario.

Lo studio si è focalizzato sulla valutazione dell'associazione sopramenzionata in una particolare popolazione di pazienti asmatici, costituita da adolescenti di età compresa tra i 14 e i 17 anni.

I criteri dello studio prevedevano l'inclusione di quei pazienti con asma in corso, diagnosticato a livello clinico e associato ad uno o più episodi asmatici occorsi nei 12 mesi precedenti l'avvio dello studio.

La sintomatologia asmatica è stata valutata in questi pazienti mediante scala Likert graduata a 7 punti, sulla base delle risposte fornite a 6 domande incluse in un questionario sul controllo dell'asma. Le domande in questione riguardavano, rispettivamente, il numero di risvegli notturni dovuti all'asma, la sintomatologia riferita al risveglio, la limitazione di attività, il respiro corto, il tempo trascorso in presenza di eventi di respiro sibilante, e l'impiego di broncodilatatori a breve durata d'azione (SABA).

Lo stress percepito è stato misurato mediante la scala PSS (perceived stress scale), mentre l'ansia è stata valutata mediante the State-Trait Anxiety Inventory, un questionario costituito da 40 domande, alle quali il soggetto deve rispondere in termini di intensità, raggruppate in due scale focalizzate su come i soggetti si sentono generalmente, o su quello che invece provano in momenti particolari.

E' stato utilizzato un modello statistico di regressione lineare per associare la sintomatologia asmatica con il PSS e i tratti d'ansia.
Su 355 adolescenti reclutati nello studio, 38 (pari all'11,3% del campione) sono stati inclusi per la valutazione in quanto affetti da asma in corso.
I risultati hanno documentato l'esistenza di un'associazione significativa con lo stress percepito (valutato mediante scala PSS) di 4 sintomi asmatici valutati su 6: la sintomatologia al risveglio (β=4,8; p <0,001); il risveglio notturno dovuto a asma (β=4,47, p<0,001); la limitazione di attività (β=2,78; p=0,005), e il respiro corto (β=1,73; p=0,014).

Anche dopo aggiustamento dei dati per la presenza di fattori confondenti quali il sesso, l'etnia e il percentile di BMI, le associazioni sopra indicate hanno mantenuto la significatività statistica. Al contrario, il tempo trascorso in presenza di eventi di respiro sibilante e l'impiego di SABA non sono risultati associati in modo statisticamente significativo con lo stress percepito (valutato mediante scala PSS).

I ricercatori, inoltre, hanno documentato l'esistenza di associazioni statisticamente significative tra l'asma e alcuni sintomi asmatici quali il risveglio notturno (β=9,28; p=0,002) e la sintomatologia post-risveglio (β=8,74; p=0,002).

In conclusione, i risultati dello studio mostrano come la sintomatologia asmatica sia associata ad un incremento della percezione di stress e di ansia.
Dal momento che gli adolescenti risultano essere particolarmente vulnerabili all'ansia e allo stress, questa informazione potrebbe essere utile ai medici affinchè questi rendano consapevoli i loro pazienti sull'importanza di gestire in modo appropriato la malattia asmatica.

NC

Bibliografia
Luria CJ et al. Association Between Asthma Symptom Scores and Increased Perceived Stress and Trait Anxiety in Asthmatic Adolescents. 2016 AAAAI Annual Meeting, Los Angeles, 4-7 marzo 2016
Leggi

SEZIONE DOWNLOAD