Pneumologia

Roma, i pneumologi AIPO festeggiano 30 anni di attivitą

Dare impulso ed energia nuovi alla pneumologia. Questo l’obiettivo della manifestazione che si terrà a Roma l’11 Giugno prossimo, organizzata dall’Associazione Italiana Pneumologi Ospedalieri (AIPO), per celebrare i trent’anni trascorsi dalla data in cui l’associazione è stata ufficialmente registrata.

guarda il programma dell'evento

Per farlo è necessario guardare al futuro con un occhio rivolto al passato. Ripartire dalle origini, dall’entusiasmo e dallo spirito collaborativo che hanno animato, trent’anni fa, i fondatori dell’Associazione Italiana Pneumologi Ospedalieri.

Ad animare i promotori dell’iniziativa, la volontà di ripristinare vecchie sinergie e costruire nuovi ponti fra i protagonisti della specialità.

Queste le logiche che hanno spinto gli organizzatori a scegliere come location Palazzo Colonna, luogo simbolo della volontà riconciliante e collaborativa che caratterizzò personaggi storici illustri che vi abitarono.

Nel contesto attuale, dominato da logiche individualistiche e da forte spirito competitivo, l’Associazione Italiana Pneumologi Ospedalieri intende assumersi la responsabilità di affrontare e gestire tali criticità al fine di convertirle in occasioni di rilancio per la specialità.

La manifestazione dell’11 Giugno sarà occasione per offrire nuovi stimoli ai giovani pneumologi e per premiare coloro i quali, attraverso la loro professionalità e le loro competenze, hanno contribuito, negli anni, alla crescita dell’associazione conferendole un ruolo sempre più autorevole all’interno della comunità scientifica e delle istituzioni sanitarie nazionali e regionali.

Alla cerimonia sono state invitate figure autorevoli quali il Presidente del Consiglio dei Ministri Matteo Renzi, il Ministro della Salute Beatrice Lorenzin e il Ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, Stefania Giannini.

“Sono stati Trent'anni di attività investiti per sviluppare nuove proposte per la formazione continua, nuovi percorsi di ricerca scientifica e culturale, nonché per rendere efficaci diversi modelli organizzativi in una sanità in continuo cambiamento” commenta Fausto De Michele, Presidente di AIPO.

“Trent'anni vissuti dagli pneumologi ospedalieri con passione per portare AIPO a rappresentare un punto di riferimento per la Specialità Pneumologica. Vorremmo celebrare questo momento non solo per capire da dove veniamo e dove siamo, ma per guardare al futuro, confrontandoci sul percorso non facile che dobbiamo ancora intraprendere per dare impulso e sviluppo alla nostra Specialità” conclude Fausto De Michele.

La giornata rappresenta l’evento inaugurale di un percorso che culminerà con l’apertura del XLIII Congresso Nazionale AIPO – Congresso Nazionale FIP che si terrà a Napoli dall’11 al 14 Novembre 2015.

Ufficio Stampa AIPO

SEZIONE DOWNLOAD