TBC, moxifloxacina non superiore ad etambutolo nelle forme ricorrenti

Nonostante una riduzione del tempo mediano alla conversione colturale, la sostituzione di etambutolo con moxifloxacina non si Ŕ rivelata efficace nel trattamento della TBC ricorrente. Sono queste le conclusioni principali di uno studio, della durata di 8 settimane, pubblicato sulla rivista Clinical Infectious Diseases. Lo studio ha documentato, peraltro, una maggiore frequenza di eventi avversi a seguito del trattamento con il fluorochinolone.

Nonostante una riduzione del tempo mediano alla conversione colturale, la sostituzione di etambutolo con moxifloxacina non si è rivelata efficace nel trattamento della TBC ricorrente. Sono queste le conclusioni principali di uno studio, della durata di 8 settimane, pubblicato sulla rivista Clinical Infectious Diseases. Lo studio ha documentato, peraltro, una maggiore frequenza di eventi avversi a seguito del trattamento con il fluorochinolone.

Lo studio sudafricano, monocentrico e condotto in condizioni di assenza di cecità, ha incluso 196 individui affetti da TBC, il 69,9% dei quali di sesso maschile, mentre il 70,4% del campione in toto era affetto anche da HIV.

I pazienti sono stati randomizzati, secondo uno schema 1:1, al trattamento con moxifloxacina o etambutolo. L’outcome primario dello studio era rappresentato dal tasso di conversione delle colture di espettorato alla fine delle 8 settimane di osservazione (la conversione era definita dal mantenimento della conversione colturale osservato in 2 visite consecutive. La valutazione era condotta a periodicità quindicinale nel corso dello studio e mensilmente nella fase di follow-up (della durata di 8 mesi).

Dai risultati è emerso che il gruppo di individui trattati con moxifloxacina non differiva in modo significativo dai controlli in termini di conversione colturale occorsa nelle 8 settimane dello studio, con tassi di conversione pari, rispettivamente, all’83% (n=78) e al 78,5% (n=73).

La conversione delle colture si è manifestata in un tempo significativamente più breve nel gruppo moxifloxacina rispetto al gruppo di controllo: 6 settimane (IQR: 4-8,3 settimane) vs. 7,9 settimane (IQR: 4-11,4 settimane; p=0,018).

Inoltre, i pazienti trattati con moxifloxacina che si caratterizzavano per outcome di trattamento favorevoli, hanno visto tempi alla conversione colturale significativamente ridotti del 33% (HR=1,33; IC95%= 0,98-1,80; p=0,065).

La differenza, in termini di outcome favorevoli alla fine del trattamento assegnato dalla randomizzazione, non è risultata statisticamente significativa (differenza di rischio assoluto: -5,5%; IC95%= -13.8%, +2,8%). Gli outcome favorevoli sono stati soddisfatti nell’87,8% dei pazienti trattati con moxifloxacina e nel 94,9% dei pazienti del gruppo trattato con etambutolo.

La causa più comune di outcome sfavorevole è risultata essere l’insuccesso terapeutico e la morte successiva, documentati in 8 pazienti del gruppo moxifloxacina e 3 del gruppo di controllo.

Inoltre, è stato osservato un numero maggiore di eventi avversi di grado 3 o 4 nei pazienti trattati con moxifloxacina  (43,9% vs 25,5%; P =0,011), come pure di eventi avversi seri  (27,6% vs 12,2%; P =0,012).

Nel commentare i risultati, i ricercatori hanno ammesso, tra i limiti dello studio, la ridotta numerosità del campione di pazienti considerato, come pure la durata limitata del periodo di follow-up.

In conclusione, “la sostituzione di etambutolo con moxifloxacina nel trattamento delle forme ricorrenti di TBC non ha migliorato il successo del trattamento rispetto al regime standard, nonostante una durata mediana più breve del tempo alla conversione colturale”.

Ciò suggerisce che moxifloxacina potrebbe rappresentare un’opzione terapeutica utile per ridurre la trasmissione della malattia in pazienti con coinfezione TBC/HIV”.

NC

Bibliografia
Perumal R et al. A moxifloxacin-based regimen for the treatment of recurrent drug-sensitive pulmonary tuberculosis: an open-label randomised controlled trial [published online February 27, 2019]. Clin Infect Dis. doi: 10.1093/cid/ciz152
Leggi