Nasce PharmaStar Digital Medicine, iniziativa editoriale con focus sulla rivoluzione nelle tecnologie applicate alla Medicina

Articoli, interviste, numeri speciali, un Magazine trimestrale. Ma anche Webinar, seminari di approfondimento e altro ancora. Sono queste in sintesi le attivitą di  PharmaStar Digital Medicine, una nuova iniziativa editoriale che si propone di aggiornare operatori sanitari, pazienti e istituzioni sull'evoluzione delle tecnologie digitali applicate alla salute (Digital Support, Digital Therapeutics, Sensori, Wereables ed altri). Intende anche  seguire e orientare la trasformazione digitale di diverse malattie (oncologia digitale, malattia respiratoria digitale, psichiatria digitale, reumatologia digitale, diabetologia digitale ed altre). Il progetto č realizzato in partnership da MedicalStar, Editore della testata giornalistica PharmaStar, e da daVi DigitalMedicine, una nuova startup di ricerca nella Digital Medicine.

Articoli, interviste, numeri speciali, un Magazine trimestrale. Ma anche Webinar, seminari di approfondimento e altro ancora. Sono queste in sintesi le attività di  PharmaStar Digital Medicine, una nuova iniziativa editoriale che si propone di aggiornare operatori sanitari, pazienti e istituzioni sull’evoluzione delle tecnologie digitali applicate alla salute (Digital Support, Digital Therapeutics, Sensori, Wereables ed altri). Intende anche  seguire e orientare la trasformazione digitale di diverse malattie (oncologia digitale, malattia respiratoria digitale, psichiatria digitale, reumatologia digitale, diabetologia digitale ed altre).

Il progetto è realizzato in partnership da MedicalStar, Editore della testata giornalistica PharmaStar, e da daVi DigitalMedicine, una nuova startup di ricerca nella Digital Medicine.

I contenuti dell’iniziativa editoriale saranno visibili in una nuova area dedicata del sito di PharmaStar, nelle Newsletter settimanali del giornale e sul Magazine multimediale che verrà pubblicato a candenza trimestrale. Nel sito web e nel Magazine ci saranno articoli di aggiornamento sull’evoluzione delle tecnologie, editoriali, interviste agli esperti e ai protagonisti di questo nuovo settore industriale.

«La trasformazione digitale della medicina sta diventando realtà anche nel nostro paese – sostiene Giuseppe Recchia, fondatore di daVi Digital Medicine - All’interno del grande contenitore della “salute digitale”, la medicina digitale intende rendere più “intelligente” la gestione delle malattie, attraverso l’utilizzo di dispositivi e di software che da una parte misurano i nuovi biomarcatori digitali e dall’altra erogano supporti, terapie e riabilitazione digitali. E’ una trasformazione che richiede un impegno sempre più attivo del paziente nella gestione della malattia e nuove competenze da parte del medico e degli operatori sanitari. L’informazione - diffusa, affidabile, verificata, come quella offerta da PharmaStar Digital Medicine - rappresenta il primo dei pilastri necessari a trasferire nella pratica medica le tecnologie digitali che oggi startup e imprese stanno sviluppando.»

«Con questa iniziativa, PharmaStar si apre a un settore nuovo ed estremamente promettente delle tecnologie applicate alla medicina –dichiara Danilo Magliano direttore responsabile di PharmaStar. Con il nostro giornale fino ad ora abbiamo parlato dell’innovazione nelle terapie mediche, soprattutto raccontando l’evoluzione rappresentata dai nuovi farmaci. Con PharmaStar Digital Medicine intendiamo aprirci alle tematiche tecnologiche anche se il focus rimane sempre sul paziente e sulla cura delle patologie. La tecnologia non deve essere fine a se stessa. Con il nostro lavoro di giornalisti cercheremo di raccontare le novità e di far sentire la voce dei protagonisti di questa rivoluzione, non solo tecnologica ma anche culturale».

La pandemia COVID ha messo in risalto come mai fino ad ora l’importanza delle nuove tecnologie digitali per la cura e il monitoraggio della salute e delle patologie. E’ un nuovo universo di possibilità che si sta aprendo e nel quale il nostro Paese può giocare un ruolo di primo piano.

La società americana di ricerche di data analitycs Prophecy Market Insights ha recentemente stimato l’evoluzione del mercato globale della Digital Medicine dai US$ 2,3 miliardi del 2019 ai US$ 18,6 miliardi entro il 2029, con un tasso annuo di crescita composto (CAGR) del 23,5%. Le aree terapeutiche che per prime saranno coinvolte nella rivoluzione digitale sono: diabete, salute mentale, malattie cardiache, fumo, non aderenza ai farmaci, obesità, BPCO e asma.


SEZIONE DOWNLOAD