L'evoluzione della cardiochirurgia mininvasiva all'Humanitas Gavazzeni

L'uso della cardiochirurgia robotica nell'Humanitas Gavazzeni - in cui è in corso da 10 anni un programma di cardiochirurgia minvasiva - è il frutto di un lungo percorso in cui si è voluto rimanere costantemente al passo con le evoluzioni tecnologiche per migliorare costantemente il servizio ai cittadini, basandosi sulla passione degli operatori e sulla lungimiranza di un ospedale che crede nelle innovazioni. E' quanto emerge dalle dichiarazioni rilasciate all'incontro di Milano da Massimo Castoldi, direttore sanitario di Humanitas Gavazzeni.


Rimani aggiornato sui video di PharmaStar. Iscriviti ora al canale YouTube, basta un Click!