Come si informano i pazienti oncologici sul web?

Il 75% dei pazienti oncologici si rivolge internet per informarsi, seconda fonte di informazione dopo il medico specialista. Molto utilizzati i siti web istituzionali, così come le online community, luoghi dove potersi confrontare con pazienti con la stessa patologia. Sono alcuni dei risultati emersi dall'indagine realizzata dall'Istituto di Ricerche Farmacologiche Mario Negri di Milano su un campione di 537 pazienti oncologici coinvolti attraverso Aimac (Associazione Italiana Malati di Cancro, parenti e amici), una delle organizzazioni più importanti in Italia.
Abbiamo parlato di questi temi con il dott. Eugenio Santoro che abbiamo incontrato a Milano nel corso della cerimonia di consegna dei Premi Gilead per la ricerca e il sociale.


Rimani aggiornato sui video di PharmaStar. Iscriviti ora al canale YouTube, basta un Click!