Fibrillazione atriale, dopo intervento coronarico basta duplice terapia antitrombotica con edoxaban

Intervista al Dott. Andrea Rubboli, Direttore unitÓ operativa di cardiologia, ospedale di Ravenna


Rimani aggiornato sui video di PharmaStar. Iscriviti ora al canale YouTube, basta un Click!