Ma i grassi saturi fanno veramente male al cuore?

La mortalità (sia totale e sia per eventi cardiovascolari) diminuisce con il crescere dell'apporto calorico da grassi totali, e non è sostanzialmente influenzata dall'apporto di grassi saturi, nemmeno quando questo è molto elevato. E' quanto emerge da uno studio che ha fatto molto discutere e che si chiama PURE (Prospective Urban Rural Epidemiology).
Ne abbiamo parlato con il Dott. Andrea Poli, Presidente di Nutrition Foundation Italy


Rimani aggiornato sui video di PharmaStar. Iscriviti ora al canale YouTube, basta un Click!