Nutrizione e microbiota intestinale, impatto su sintomi e qualità di vita nei pazienti con fibromialgia

La corretta alimentazione che consiste nel preferire cibi con azione anti-infiammatoria può essere utile nei pazienti che soffrono di fibromialgia. L'alimentazione deve continuare ad essere variegata ma ci sono dei cibi da preferire. Anche un equilibrio batterico intestinale ha un ruolo importante. Ne abbiamo parlato con il dott. Daniele Buttitta, Medico di Medicina Generale e Nutrizionista Clinico-Palermo che abbiamo intervistato in vista del prossimo congresso dell'Associazione Italiana Sindrome Fibromialgica.

24-06-2020
Rimani aggiornato sui video di PharmaStar. Iscriviti ora al canale YouTube, basta un Click!