Epatite C screening ora gratuiti. Equivalenza terapeutica pone a rischio il fondo innovativi

Grazie all'emendamento al decreto Milleproroghe dell'On. Elena Carnevali ci sono 71,5 milioni nel biennio per introdurre screening gratuiti per i soggetti più a rischio di epatite C e aumentare l'accesso ai farmaci anti-HCV. L'equivalenza terapeutica richiesta dalle Regioni per ridurre la spesa farmaceutica ed accolta dall'AIFA "spero si possa ridiscutere perché - avverte la deputata - comporta l'uscita dal Fondo per i Farmaci Innovativi e può compromettere l'eradicazione dell'epatite C".

23-02-2020
Rimani aggiornato sui video di PharmaStar. Iscriviti ora al canale YouTube, basta un Click!