HIV, cabotegravir/rilpivirina efficace a 96 settimane sia nel dosaggio mensile che ogni due mesi

Arrivano dal congresso CROI2021 (Conference on Retroviruses and Opportunistic Infections) nuovi dati positivi a lungo termine emersi dallo studio globale di fase IIIb ATLAS-2M sul primo regime cabotegravir/rilpivirina a lunga durata d'azione per il trattamento dell'HIV che confermano un'efficacia mantenuta fino a 96 settimane sia nel dosaggio mensile che nel dosaggio ogni due mesi. Ne parliamo con il prof. Giuliano Rizzardini, Direttore Dipartimento Malattie infettive, ASST Fatebenefratelli Ospedale Luigi Sacco di Milano.

12-04-2021
Rimani aggiornato sui video di PharmaStar. Iscriviti ora al canale YouTube, basta un Click!