Importanza dell'infermiere nella cura del paziente con malattia di Parkinson

L'infermiere ha un ruolo cruciale in diverse fasi del percorso del paziente con malattia di Parkinson. L'infermiere importante per una corretta presa in carico del paziente personalizzata e a seconda della fase di malattia essendo una malattia progressiva e con sintomi differenti a seconda del momento.
Ne abbiamo parlato con Serena Romanelli, Direttore UOP infermieristica clinica in ambito cardio-neuro vascolare Azienda USL Toscana sud-est

12-01-2020
Rimani aggiornato sui video di PharmaStar. Iscriviti ora al canale YouTube, basta un Click!