Carcinoma ovarico, qual è la realtà italiana?

In quest'intervista, realizzata a margine del convegno "Making a difference. Leave no patient behind", il professor Sandro Pignata, Direttore SC Oncologia Medica Uro-Ginecologica, Istituto Nazionale Tumori IRCCS Fondazione "G. Pascale", illustra i punti chiave per fornire una assistenza di qualità alle donne che hanno ricevuto una diagnosi di tumore dell'ovaio.
Il professore ha sottolineato anche la necessità che queste pazienti vengano trattate in centri di eccellenza, evitando la strategia di semplice osservazione dopo l'intervento chirurgico e la chemioterapia, ma anche l'importanza dei gruppi cooperativi e delle reti oncologiche regionali

15-01-2020
Rimani aggiornato sui video di PharmaStar. Iscriviti ora al canale YouTube, basta un Click!