Come si cura il paziente anziano con mieloma multiplo di nuova diagnosi? Le novità da ASH 2019

Tra le novità più importanti presentate nel dicembre scorso all'ultimo congresso dell'American Society of Hematology (ASH) per il trattamento del paziente anziano con mieloma multiplo alla diagnosi ci sono i dati a 36 mesi dello studio ALCYONE, nel quale si è utilizzato l'anticorpo monoclonale daratumumab; inoltre, sono stati presentati dati su nuove combinazioni di immunomodulatori e inibitori del proteasoma di ultima generazione e sul possibile ruolo del trapianto autologo di cellule staminali in questi pazienti. Ne parliamo in quest'intervista con la Dottoressa Francesca Patriarca, Responsabile del Centro Trapianti della Clinica Ematologica dell'AOU S. Maria di Udine. L'abbiamo incontrata a Napoli, durante il convegno post-Orlando 2019, che ha visto riuniti i massimi esperti italiani per fare il punto sugli studi più significativi presentati al meeting americano.

01-03-2020
Rimani aggiornato sui video di PharmaStar. Iscriviti ora al canale YouTube, basta un Click!