Cure domiciliari e cure palliative, serve alleanza tra associazioni di pazienti e istituzioni

Il rafforzamento delle cure domiciliari specialistiche per i pazienti affetti da patologie ematologiche, oncologiche o neurodegenerative come la Sclerosi Multipla. E' una delle richieste poste alle istituzioni nell'ambito della revisione dei Lea, emerse nel corso del convegno "Curare è prendersi cura. La salute al centro" organizzato, a Roma, dall'Ail - Associazione italiana contro leucemie, Linfomi e Mieloma. Ne parliamo con il Dott. Claudio Cartoni, Ematologia Policlinico Umberto I, e Francesco Vacca, presidente AISM.


Rimani aggiornato sui video di PharmaStar. Iscriviti ora al canale YouTube, basta un Click!