Le nuove prospettive di cura nelle forme avanzate di melanoma: terapie a bersaglio molecolare

La presidente dell'Associazione di pazienti Apaim, Monica Forchetta, è un testimone dell'efficacia delle terapie a bersaglio molecolare nelle forme avanzate di melanoma. "Una visita dermatologica può salvare la vita", spiega nelle campagne di prevenzione di Apaim in collaborazione con gli specialisti, come ci racconta nel corso dell'incontro "Melanoma: un destino che può cambiare", promosso da Inrete, con il patrocinio di IMI e il contributo di Novartis, presso l'Università La Sapienza di Roma.

06-02-2020
Rimani aggiornato sui video di PharmaStar. Iscriviti ora al canale YouTube, basta un Click!