Leucemia linfatica cronica, quali novità per la terapia di salvataggio dal congresso ASH 2019?

Tra le novità più importanti presentate nel dicembre scorso all'ultimo congresso dell'American Society of Hematology (ASH) sulla terapia di salvataggio per i pazienti con leucemia linfatica cronica vi sono i risultati dello studio TRANSCEND-CLL-004 sulle CAR T liso-cel, i dati a 4 anni dello studio MURANO sulla combinazione venetoclax-rituximab, nuovi dati dello studio ACE-CL-001, nel quale si è valutato l'inibitore di BTK acalabrutinib in monoterapia e un aggiornamento dello studio RESONATE sulla monoterapia con ibrutinib. Ne parliamo in quest'intervista con il Professor Antonio Cuneo, Ordinario di Ematologia all'Università degli Studi di Ferrara e Parma. Lo abbiamo incontrato a Napoli, a margine del convegno post-Orlando 2019, nel quale i massimi esperti italiani hanno presentato una sintesi dei dati più interessanti comunicati al meeting americano.

01-03-2020
Rimani aggiornato sui video di PharmaStar. Iscriviti ora al canale YouTube, basta un Click!