L'incidenza del melanoma cresce tra i giovani. Attenzione alle caratteristiche dei nei

L'incidenza del melanoma, il più pericoloso tra i tumori della pelle, negli ultimi 20 anni è aumentata, soprattutto tra gli adolescenti. Per ridurre i rischi, specie i bambini e i fototipi di pelle chiara dovrebbero evitare di esporsi al sole nelle ore più calde, non utilizzare lampade abbronzanti e indossare magliette che filtrano i raggi UV. Le caratteristiche dei nei a cui prestare attenzione sono: asimmetrie, bordi, colore e dimensioni delle lesioni pigmentate.

Ce lo spiega il Prof. Paolo Marchetti, Direttore del Reparto di Oncologia dell'Ospedale Sant'Andrea e del Policlinico Umberto I, nell'ambito dell'incontro, presso l'Università La Sapienza, "Melanoma: un destino che può cambiare", promosso da Inrete, con il patrocinio di IMI e il contributo di Novartis.

06-02-2020
Rimani aggiornato sui video di PharmaStar. Iscriviti ora al canale YouTube, basta un Click!