Melanoma BRAF-mutato, ok Aifa alla terapia adiuvante con dabrafenib-trametinib


L'Agenzia italiana del farmaco (Aifa) ha da poco approvato la rimborsabilità da rimborsabilità da parte del Sistema sanitario nazionale della 'terapia target' (a bersaglio molecolare) con la combinazione dabrafenib-trametinib per il trattamento adiuvante del melanoma in stadio III, totalmente resecato. In quest'intervista, il dottor Michele Del Vecchio spiega che cos'è la terapia adiuvante e quali pazienti con melanoma la devono fare, quali sono i vantaggi della nuova terapia adiuvante con dabrafenib-trametinib rispetto ai farmaci usati in passato, che risultati si ottengono con questo nuovo trattamento, quali sono la portata e le implicazioni del via libera alla terapia adiuvante con dabrafenib-trametinib per i pazienti con melanoma.

17-01-2020
Rimani aggiornato sui video di PharmaStar. Iscriviti ora al canale YouTube, basta un Click!