Melanoma metastatico, con ipilimumab e nivolumab a 5 anni vive oltre la metÓ dei pazienti

L'immunoterapia ha radicalmente cambiato la prognosi del melanoma metastatico. Ma questo tipo di farmaci rimane efficace anche a distanza di anni? A questa domanda adesso c'Ŕ una risposta concreta con la pubblicazione dei dati a 5 anni dello studio Checkmate 067 che ha valutato la combinazione di ipilimumab e nivolumab verso il solo ipilimumab evidenziando che il 57 per cento dei pazienti Ŕ ancora in vita dopo 5 anni dall'inizio della terapia immunostimolante.
Purtroppo, questa associazione non Ŕ ancora rimborsata in Italia.
Ne parliamo con il prof Paolo Ascierto, Direttore UnitÓ di Oncologia Melanoma, Immunoterapia Oncologica e Terapie Innovative, Istituto Nazionale Tumori IRCCS "Fondazione G. Pascale", Napoli.


Rimani aggiornato sui video di PharmaStar. Iscriviti ora al canale YouTube, basta un Click!