Mielofibrosi, fedratinib efficace in un terzo dei pazienti non responsivi a ruxolitinib

Cosa fare nei pazienti che presentano mielofibrosi e che non rispondono più al trattamento standard? All'ASCO è stata presentata una nuova analisi dello studio JAKARTA-2 condotto in pazienti pre trattati con ruxolitinib e sottoposto al trattamento col farmaco sperimentale fedratinib.
Ne abbiamo parlato con il Prof. Antonio Pinto, Direttore S.C. Ematologia Oncologica, Istituto Nazionale Tumori IRCCS "Fondazione G. Pascale, Napoli.

16-06-2019
Rimani aggiornato sui video di PharmaStar. Iscriviti ora al canale YouTube, basta un Click!