Mieloma multiplo, quali novità per la terapia di salvataggio dal congresso americano?

Tra gli studi più importanti presentati nel dicembre scorso al congresso dell'American Society of Hematology (ASH) circa la terapia di salvataggio per i pazienti con mieloma multiplo ci sono i dati dello studio CANDOR, nel quale si è utilizzato l'anticorpo monoclonale daratumumab, risultati su anticorpi bispecifici, e diversi studi sulle terapie con CAR T: dallo studio CARTITUDE-1 sulle CAR T JNJ-4528, a nuovi dati sulle CAR T bbb21217, primi risultati sulle CAR T BM38, sviluppate in Cina. Ce ne parla in quest'intervista la Dottoressa Francesca Patriarca, Responsabile del Centro Trapianti della Clinica Ematologica dell'AOU S. Maria di Udine. L'abbiamo incontrata a Napoli, in occasione del convegno post-Orlando 2019, nel quale i massimi esperti italiani hanno sintetizzato le novità più interessanti e significative presentate al meeting americano.

01-03-2020
Rimani aggiornato sui video di PharmaStar. Iscriviti ora al canale YouTube, basta un Click!