Tumore del polmone non a piccole cellule EGFR+, parere positivo del Chmp per amivantamab

C'è una notizia importante per uno specifico gruppo di pazienti affetti da tumore del polmone non a piccole cellule. Il Comitato per i medicinali per uso umano (Chmp) dell'agenzia europea del farmaco (Ema), infatti, ha dato parere positivo all'approvazione di un nuovo farmaco, amivantamab, per un particolare gruppo di pazienti con tumore del polmone non a piccole cellule in stadio avanzato. In quest'intervista, un grande esperto di neoplasie toraciche, il Professor Filippo De Marinis, Direttore della Divisione di Oncologia Toracica dell'Istituto Europeo di Oncologia (IEO) di Milano, spiega in che cosa consiste esattamente questa novità e che impatto potrà avere per questi pazienti e per la pratica clinica.

05-11-2021
Rimani aggiornato sui video di PharmaStar. Iscriviti ora al canale YouTube, basta un Click!