Controllare il dolore nelle malattie reumatiche croniche. Ruolo dei farmaci JAK inibitori

Nella gestione delle malattie reumatiche croniche, per lungo tempo il dolore è stato un sintomo un po' trascurato. I medici cercavano soprattutto di controllare i segni biologici della malattia. Con l'importanza crescente dei sintomi riferiti dai pazienti, i cosiddetti Patient Reported Outcome, si è capito che la problematica del dolore rappresenta una questione centrale nella qualità di vita, soprattutto per le persone colpite da artrite reumatoide, artrite psoriasica e spondilite. La nuova classe dei cosiddetti JAK inibitori ha una azione spiccata anche sul sintomo dolore, caratterizzandosi anche per la rapidità di azione. Il fatto di essere farmaci orali ne facilità l'impiego e aumenta l'aderenza.
Ne abbiamo parlato con un vero esperto, il professor Roberto Giacomelli che abbiamo incontrato qui a Sorrento a margine dell'evento Remarkable organizzato dall'azienda farmaceutica Abbvie.

25-03-2024
Rimani aggiornato sui video di PharmaStar. Iscriviti ora al canale YouTube, basta un Click!