Cosa sono le fratture da fragilità e perchè sono così pericolose?

Si definisce frattura da fragilità quella che avviene spontaneamente, senza una causa apparente come un trauma: alla base vi è la ridotta resistenza dello scheletro determinata dall'osteoporosi. Si tratta di una frattura risultante da forze meccaniche che normalmente non potrebbero a causare una simile lesione: è nota come esito di trauma di basso livello (o "bassa energia"). Quando una persona ne viene colpita ha un rischio cinque volte maggiore di subire una seconda frattura entro i successivi 2 anni.
Ne parliamo con il Prof. Maurizio Rossini, Ordinario di reumatologia all'Università degli Studi di Verona e Direttore Reumatologia, AOU Integrata di Verona.


Rimani aggiornato sui video di PharmaStar. Iscriviti ora al canale YouTube, basta un Click!