Oncologia italiana all'avanguardia: se ne parla in Senato

Un terzo dei pazienti colpiti da tumore oggi riesce a guarire della malattia e un altro 20 per cento ha tassi di sopravvivenza prolungati.

Una grande vittoria per la scienza e per la medicina, ma anche il principio di nuove sfide per il Sistema Sanitario Nazionale. Emergono infatti nuovi bisogni e altri diritti sociosanitari che vanno assicurati ai malati di cancro per un ritorno alla vita normale e produttiva, a cominciare dalla riabilitazione oncologica precoce, oggi negata.

in occasione di un convegno incentrato sui bisogni dei pazienti con patologia oncologica svoltosi in al Senato, Sala degli Atti Parlamentari, Biblioteca G. Spadolini. L'evento stato organizzato da MA Provider con il contributo non condizionato di Mylan.