Eleonora Bruzzone, Paziente CAR – T