104 news PER "allattamento"


NEWS

Giovedi 21 Febbraio 2019

Gravidanza e malattie reumatiche, un binomio oggi possibile

Grazie al progredire delle conoscenze, oggi le donne affette da una malattia reumatica possono intraprendere una gravidanza.Nella gran parte dei casi, la terapia antireumatica dovrà essere proseguita durante tutta la gravidanza, con lo scopo di mante[...]

Sabato 9 Febbraio 2019

Farmaci cardiovascolari in gravidanza, la maggior parte possono essere usati in sicurezza. Review su “JACC”

I medici non dovrebbero aver timore di usare la maggior parte dei farmaci per le malattie cardiovascolari nelle donne in gravidanza. È quanto emerge da una nuova review pubblicata sul “Journal of American College of Cardiology” (JACC).

Sabato 15 Dicembre 2018

Dolore in gravidanza, nuove linee guida sull'uso degli analgesici

Un'appropriata gestione del dolore durante e dopo la gravidanza è essenziale per minimizzare il rischio di esiti avversi per la madre e il nascituro: Gli analgesici dovrebbero essere impiegati solo se realmente necessario e per il minor tempo possibi[...]

Martedi 4 Dicembre 2018

Nessun collegamento tra inquinamento e diabete di tipo 1

L'esposizione alle sostanze chimiche ambientali durante la vita fetale o la prima infanzia non risulta essere un fattore di rischio significativo per il futuro sviluppo dell'autoimmunità delle cellule beta e del diabete di tipo 1. È quanto emerge da [...]

Venerdi 23 Novembre 2018

Dolore post parto cesareo, quali farmaci per lenirlo riducendo il consumo di oppioidi?

L'infusione continua di levobupivacaina più ketorolac fornisce maggiori effetti di riduzione di risparmio degli oppioidi rispetto alla levobupivacaina da sola nel lenire il dolore delle donne post parto cesareo. E’ quanto mostrato da uno studio prosp[...]

Venerdi 2 Novembre 2018

Steatosi epatica nelle donne, l’allattamento al seno protegge dal suo sviluppo

Una prolungata durata dell'allattamento al seno riduce le probabilità di sviluppare una steatosi epatica non alcolica (NAFLD) nelle donne che allattano. E’ quanto mostrato da uno studio recentemente pubblicato su Journal of Hepatology.

Malattie infiammatorie croniche intestinali, ok all' allattamento anche in terapia farmacologica

L'allattamento ha molti effetti positivi sulla salute e sullo sviluppo del neonato, tanto che le Società di Pediatria internazionali raccomandano il latte materno come forma primaria di nutrizione per i primi 6 mesi di vita e come nutrimento compleme[...]

Domenica 26 Agosto 2018

Gravidanza, mai superare le 40 settimane se il cuore è malato

Le donne incinte che presentano una malattia cardiaca dovrebbero partorire non più tardi della 40a settimana di gestazione. Questa è una delle raccomandazioni contenute nelle Linee guida della Società Europea di Cardiologia (ESC) del 2018 per la gest[...]

Giovedi 19 Luglio 2018

Cannabinoidi in gravidanza e in allattamento, i medici americani sconsigliano l’utilizzo

I medici dovrebbero consigliare alle donne incinte di evitare l’esposizione al THC (tetraidrocannabinolo, sostanza psicoattiva e principale costituente della cannabis) in fase perinatale per i possibili rischi nei nascituri. E’ quanto evidenzia un vi[...]

Giovedi 12 Luglio 2018

La salute dei bambini dipende anche dal microbioma materno. I dati da uno studio tutto italiano

Sono trasmessi in modo diretto fin dai primi istanti di vita, nelle varie fasi del parto naturale e poi nell'allattamento al seno e nel contatto “pelle e pelle” e appaiono più persistenti nel bambino rispetto ad altri. A rivelare le peculiarità dei b[...]

Lunedi 9 Luglio 2018

Microbioma intestinale nel nascituro, dipende dalla dieta della madre

La dieta di una madre durante la gravidanza potrebbe svolgere un ruolo nella composizione del microbioma intestinale del suo bambino. E’ quanto evidenzia una ricerca pubblicata su Microbiome

Domenica 6 Maggio 2018

Paracetamolo in gravidanza, collegato a problemi neurologici nel nascituro?

L'uso prolungato di paracetamolo durante la gravidanza potrebbe essere associato ad un aumentato rischio di disturbo dello spettro autistico (ASD) e disturbo da deficit di attenzione / iperattività (ADHD). E' quanto suggerisce una nuova ricerca pubbl[...]

Martedi 1 Maggio 2018

Ema

Certolizumab, parere positivo del Chmp per la psoriasi

Il Comitato europeo per i medicinali per uso umano (CHMP) ha raccomandato l'approvazione di un'estensione delle indicazioni di certolizumab pegol, per includere l’indicazione all’impiego nei pazienti adulti con psoriasi a placca da moderata a grave.

Lunedi 5 Marzo 2018

Miglior salute cardiovascolare con l'allattamento al seno. #ACC2018

Quando parliamo di allattamento, di solito pensiamo prima ai benefici per il bambino. Il latte materno contiene vitamine, grassi, proteine e anticorpi che apportano benefici per la salute ai bambini più avanti nella vita. Tuttavia, i bambini non sono[...]

Lunedi 29 Gennaio 2018

Timing del parto, quanto influisce su insorgenza asma ed eczema della progenie?

Rispetto ad un parto a termine, quello pre-termine si associa ad un innalzamento del rischio di asma nella progenie a partire dai 7 anni. Parto tardivo e cesareo, invece, si associano ad un maggior rischio di dermatite atopica. Queste le conclusioni [...]

Domenica 21 Gennaio 2018

Il latte vaccino non provoca il diabete di tipo 1 nel bambino. Studio su JAMA

Lo svezzamento con latte in formula idrolizzato rispetto al latte vaccino non riduce l’incidenza cumulativa del diabete di tipo 1, quindi non serve evitare il latte di mucca a tale fine. Sono i risultati a lungo termine dello studio multinazionale, r[...]

Mercoledi 17 Gennaio 2018

Allattamento al seno per più di sei mesi dimezza il rischio di diabete nelle mamme

L'allattamento al seno dimezza il rischio di sviluppare il diabete di tipo 2 nelle donne che lo praticano per almeno 6 mesi. E' quanto emerso da uno studio iniziato nel 1985 e quindi durato più di 30 anni, che è stato pubblicato su JAMA.

Mercoledi 10 Gennaio 2018

HIV: profilassi pre-esposizione prolungata nel bambino previene il rischio di trasmissione durante l'allattamento

La terapia antiretrovirale nella madre e la profilassi prolungata con nevirapina nel bambino prevengono in modo sicuro il passaggio del virus HIV-1 durante l'allattamento al seno. E' quanto emerso dallo studio di lungo termine PROMISE (Promoting Mate[...]

Martedi 9 Gennaio 2018

Ema

Certolizumab pegol: EMA estende l'impiego alle donne in gravidanza e durante l'allattamento

L'EMA, l'Agenzia europea del farmaco, ha approvato l'estensione dell'indicazione di impiego di certolizumab pegol, utilizzato nel trattamento delle malattie croniche reumatiche, nelle donne in gravidanza o durante l'allattamento. Tale decisione è mol[...]

Giovedi 4 Gennaio 2018

Post-preeclampsia, possibili differenti pattern di ipertensione. Quale monitoraggio e quali interventi

Le donne con preeclampsia in gravidanza possono sviluppare diversi pattern di ipertensione dopo il parto. Lo riferiscono ricercatori svizzeri in uno studio pubblicato su “Hypertension”.

Sabato 2 Dicembre 2017

Diabete gestazionale e ipertensione, combinazione critica anche dopo la gravidanza

In gravidanza, la concomitante presenza di diabete gestazionale e ipertensione aumenta notevolmente il rischio di sviluppare successivamente diabete di tipo 2, ipertensione e malattie cardiovascolari. È quanto sostengono gli autori di un recente stud[...]

Malattie infiammatorie intestinali, un caso su 4 durante la gravidanza. Ci sono rischi, ma la terapia salva la vita anche al feto

La Colite Ulcerosa (CU) e la malattia di Crohn (MdC) sono patologie croniche intestinali caratterizzate da un’alternanza di differenti fasi (remissione: malattia non attiva e recidiva: malattia attiva). Queste malattie intestinali necessitano in modo[...]

Supplementazione con calcio, quale formulazione utilizzare?

La maggior parte dei trial registrativi di farmaci antifratturativi hanno utilizzato il calcio carbonato mentre, soprattutto negli Stati Uniti, ci si è focalizzati sullo studio del calcio citrato. Questo sale presenta molteplici vantaggi rispetto al [...]

Mercoledi 11 Ottobre 2017

A rischio obesità bimbi nati da madri con aumento pressorio in gravidanza

I disordini ipertensivi nelle donne in gravidanza, indipendentemente dalla statura corporea prima della fase gestazionale, sono fattori di rischio per l'obesità infantile della prole. Queste le conclusioni di uno studio di coorte prospettico pubblica[...]

Lunedi 9 Ottobre 2017

SM: virus di Epstein-Barr fattore di rischio, citomegalovirus protettivo

L'esposizione al virus di Epstein-Barr (EBV) sembra essere un passo necessario permissivo nello sviluppo della sclerosi multipla (SM). È quanto risulta dai risultati di una ricerca pubblicata su “Neurology” nella quale è stata studiata l'associazione[...]

Lunedi 28 Agosto 2017

Ema

Sclerosi multipla, approvazione europea per cladribina compresse

La Commissione europea ha concesso l'autorizzazione all'immissione in commercio di cladribina compresse per il trattamento della sclerosi multipla recidivante con elevata attività di malattia. Sviluppato dalla tedesca Merck, il farmaco sarà messo in[...]

Mercoledi 23 Agosto 2017

Oppiacei in gravidanza, ok ma sotto giusto controllo. Il parere degli esperti americani

Gli oppiacei possono essere utilizzati anche nelle donne in gravidanza in caso di dolore cronico come raccomandato da diverse linee guida internazionali. L'American College of Obstetricians and Gynecologists (ACOG) ha appena rivisto le proprie linee [...]

Lunedi 10 Luglio 2017

Tiroide, ghiandola ancora trascurata in gravidanza: fabbisogno di iodio aumenta di circa il 50%

La gravidanza ha un profondo impatto sulla tiroide e le sue funzioni. Durante i nove mesi di gestazione aumenta la richiesta di iodio e di ormoni tiroidei di circa il 50% in relazione alle modifiche fisiologiche del metabolismo dello iodio e degli or[...]

Venerdi 7 Luglio 2017

Celiachia, introduzione del latte vaccino non condiziona il tempo di insorgenza della malattia

La genetica batte i fattori ambientali. Ebbene si, uno studio randomizzato finlandese pubblicato sulla rivista Gastroenterology ha evidenziato che neonati con fattori di rischio genetici per la malattia celiaca a cui era stato somministrato latte di [...]

Venerdi 16 Giugno 2017

Certolizumab pegol non attraversa la placenta. EULAR 2017

L’anti TNF certolizumab pegol utilizzato nelle donne in gravidanza è risultato sicuro anche per il nascituro in quanto il farmaco non attraversa la barriera placentare. Sono le conclusioni del trial CRIB, uno studio di farmacocinetica presentato all’[...]

Sabato 3 Giugno 2017

Avere figli dopo il tumore al seno non aumenta il rischio di recidiva. ASCO 2017

I risultati di uno studio retrospettivo condotto su 1.200 donne forniscono rassicurazioni alle sopravvissute al cancro al seno che stanno prendendo in considerazione una gravidanza. Nello studio, le donne che sono rimaste incinte dopo una diagnosi pr[...]

Domenica 21 Maggio 2017

Malattia di Pompe, prima Consensus europea sull'avvio e la sospensione dell'ERT nel paziente adulto

È stata pubblicata online sull'European Journal of Neurology la prima Consensus europea relativa all'avvio e alla sospensione della terapia enzimatica sostituiva (ERT) nei pazienti adulti affetti da malattia di Pompe. Le raccomandazioni sono state st[...]

Lunedi 15 Maggio 2017

Ipertensione e malattie renali croniche nell'adulto: la diagnosi si fa in utero

Fattori di rischio in fase prenatale e “buone pratiche” per la prevenzione di pressione alta e danni ai reni, tra le cause più frequenti di morte nel mondo.

Mercoledi 10 Maggio 2017

Diventare genitori con la sclerosi multipla si può. Al via a Milano la sesta edizione del BEMS

Prende il via oggi a Milano la sesta edizione del BEMS®, Best Evidences in Multiple Sclerosis, evento interamente dedicato alla Sclerosi Multipla. I rappresentanti delle Istituzioni e i massimi esperti si confronteranno, tra gli altri, sul desiderio[...]

Domenica 23 Aprile 2017

Giornata sulla salute della donna, serve più attenzione alla medicina di genere

Donne al centro delle politiche di prevenzione in occasione della seconda giornata nazionale dedicata alla loro salute, iniziativa promossa dal ministro della Salute Beatrice Lorenzin per richiamare l'attenzione sul tema della salute dell'universo fe[...]

Sabato 22 Aprile 2017

Parto cesareo o per via naturale, rischio maggiore di depressione post partum nel primo

Le donne sottoposte a parto cesareo – rispetto a quelle che partoriscono per via vaginale - evidenziano più elevati punteggi EPDS (Edinburgh Postnatal Depression Scale) e un maggiore rischio di sviluppare una sintomatologia depressiva post partum, in[...]

Sabato 1 Aprile 2017

Malattie infiammatorie croniche, il certolizumab pegol non passa nel latte materno

Il certolizumab pegol dalla madre al neonato in allattamento viene trasferito in minima quantità se non nulla. Questo è quanto emerge da un poster presentato al congresso annuale dell'American Academy of Dermatology a Orlando in Florida.

Sabato 25 Marzo 2017

Lupus, pubblicate raccomandazioni EULAR per la gestione della malattia nelle pazienti di sesso femminile

Con una pubblicazione sulla sua rivista Annals of the Rheumatic Diseases, EULAR ha recentemente implementato delle raccomandazioni per la salute e la pianificazione familiare delle donne affette da lupus o da sindrome antifosfolipidi.

Sabato 28 Gennaio 2017

Gravidanza, contraccezione, HRT dopo un ictus: come gestirle in un nuovo documento di consenso

È stato pubblicato su “Stroke” un nuovo documento multidisciplinare di consenso relativo alla gestione permanente dei problemi ormonali nelle donne con pregresso ictus. Più precisamente, si tratta di una guida, con raccomandazioni “evidence-based” su[...]

Giovedi 26 Gennaio 2017

E-Health: arriva il primo decalogo che aiuta cittadini a difendersi dalle insidie della rete e non solo

Oltre l’88% degli italiani (il 93,3% tra le donne) consulta il web quando ha bisogno di informazioni sulla salute e il 44% ritiene che rivolgersi a internet sia poco o per nulla rischioso. È quanto emerge da un sondaggio commissionato da IBSA Foundat[...]

Giovedi 12 Gennaio 2017

Dolore dopo parto cesareo, piroxicam più efficace e sicuro del tramadolo

Tramadolo e piroxicam sono analgesici efficaci nel lenire il dolore post parto cesareo ma il piroxicam è maggiormente efficace e induce meno effetti collaterali. Questo è quanto emerge da uno studio pubblicato sulla rivista Journal of Clinical and Di[...]

Venerdi 25 Novembre 2016

Congresso SIR: nasce gruppo di studio dedicato alla Medicina di Genere

Si è aperto ieri il 53esimo Congresso Nazionale della SIR (Società Italiana di Reumatologia). Tra le novità, l'annuncio di un Gruppo di Studio SIR sulla medicina di genere e una collaborazione con l'Istituto Superiore di Sanità (ISS).

Venerdi 18 Novembre 2016

Allarme dei pediatri sull'epilessia piridossino-dipendente, i bambini vanno identificati e trattati subito

Dal 72^ congresso SIP (società italiana di pediatria) e SINP (società italiana neurologia pediatrica) arriva il monito ad indagare su crisi convulsive nei primi mesi di vita perché potrebbero indicare una malattia genetica sottostimata, dovuta a defi[...]

Domenica 24 Luglio 2016

Ca al seno, possibile ruolo del microbioma mammario

I batteri che si trovano all'interno del tessuto mammario potrebbero avere un ruolo nella prevenzione e nella progressione del cancro al seno. In uno studio pubblicato di recente su Applied and Environmental Microbiology, infatti, un gruppo della Wes[...]

Sabato 21 Maggio 2016

Malattia del grasso epatico, sotto accusa obesità materna e scarso allattamento al seno

Avere un BMI nel range di normalità all'inizio della gravidanza e allattare esclusivamente al seno nei primi sei mesi di vita potrebbe ridurre il rischio di sviluppare steatosi epatica non alcolica nell'adolescenza. Questo è quanto emerge da uno stud[...]

Lunedi 29 Febbraio 2016

Nuovo latte formulato che nutre il sistema immunitario

Dopo 9 anni di ricerca preclinica e clinica condotta in Italia per sperimentare un esclusivo ingrediente funzionale, arriva in commercio una nuova gamma di latti formulati, frutto di un'innovazione tecnologica basata sul Latte Fermentato con L. Parac[...]

Domenica 21 Febbraio 2016

Non prima né dopo: nelle donne la più alta frequenza di emicrania si ha in fase perimenopausale

Il rischio di cefalee ad alta frequenza risulta aumentato nelle donne durante il periodo perimenopausale rispetto a quello premenopausale. Tale rischio appare aumentato anche in post-menopausa ma in modo non significativo, suggerendo che differenti m[...]

Mercoledi 10 Febbraio 2016

Celiachia, tempo di introduzione del glutine e allattamento non riducono il rischio

L'età di introduzione del glutine non ha alcun effetto di riduzione del rischio di sviluppare la malattia celiaca (MC) nei bambini a rischio. E' quanto esprime la position paper emessa dalla European Society for Pediatric Gastroenterology, Hepatology[...]

Giovedi 4 Febbraio 2016

Febbre mediterranea familiare, pubblicate raccomandazioni EULAR relative alla sua gestione e al trattamento

Con una pubblicazione sulla sua rivista ufficiale, Annals of the Rheumatic Diseases, EULAR ha recentemente implementato delle raccomandazioni evidence-based per guidare sia i reumatologi che gli altri professionisti sanitari coinvolti nella gestione [...]

Giovedi 26 Novembre 2015

Respiro sibilante in età prescolare, quali i fattori di rischio di ospedalizzazione?

Anemia e reflusso gastroesofageo rappresentano i fattori di rischio di frequente ospedalizzazione per respiro sibilante in età prescolare e dovrebbero essere trattati per prevenirne l'insorgenza. Queste le conclusioni principali di uno studio pubblic[...]

Spondilite anchilosante, l'allattamento materno riduce il rischio?

La prevalenza familiare di spondilite anchilosante (AS) si dimezza nei bambini allattati al seno rispetto ad altri membri della stessa famiglia non sottoposti ad allattamento materno. Lo dimostra uno studio francese recentemente pubblicato sulla rivi[...]

Venerdi 23 Ottobre 2015

Hiv, Aifa attiva uso compassionevole per nuova terapia antiretrovirale 4 in uno

Attivato da AIFA un programma di uso compassionevole per l'utilizzo dell'associazione fissa elvitegravir 150 mg/ cobicistat 150 mg/emtricitabine 200 mg/ Tenofovir Alafenamide 10 mg (E/C/F/TAF) in singola compressa, attualmente ancora in attesa di De[...]

Mercoledi 7 Ottobre 2015

Le malattie croniche assorbono l'80% della spesa sanitaria, al via piano triennale di prevenzione

La prevenzione salva vite umane ed evita lo spreco di importanti risorse economiche. Per ogni miliardo investito in questo settore se ne risparmiano tre per esami, cure e riabilitazione in dieci anni. Per questo la Fondazione Giovanni Lorenzini lanci[...]

Lunedi 5 Ottobre 2015

Speciale di PharmaStar su IBD al femminile, cosa vuol dire per una donna ammalarsi di Crohn o colite ulcerosa

Lo scopo dell'incontro “Women in IBD (I B Donna) - Le problematiche IBD coniugate al femminile”, supportato da un unrestricted educational grant di AbbVie svoltosi il 26 settembre a Milano e di cui diamo conto in uno speciale di Pharmastar di 20 pagi[...]

Sabato 3 Ottobre 2015

Taglio cesareo, l’aggiunta di bupivocaina diminuisce il dolore nel post operatorio

L’aggiunta di levobupivocaina al trattamento multimodale di pazienti da sottoporre al taglio cesareo migliora il dolore post-operatorio e diminuisce il consumo di morfina. Questo è quanto riportato in un lavoro pubblicato sulla rivista European Journ[...]

Lunedi 28 Settembre 2015

Cosa vuol dire essere donna e avere una malattia infiammatoria cronica intestinale?

Le malattie infiammatorie croniche intestinali incidono in modo significativo sulla sfera privata e sociale delle persone che ne soffrono. Paura diffusa, continue assenze dal lavoro, ossessiva preoccupazione per la disponibilità di un bagno, rapporti[...]

Malattie infiammatorie croniche intestinali: come impattano su fertilità, gravidanza, menopausa e tumori

Ho una malattia infiammatoria cronica intestinale, posso avere un bambino? La malattia può avere effetti sulla gravidanza? Cosa devo fare in menopausa? Il rischio di tumori è aumentato? Sono queste alcune delle domande che si pongono le donne che sof[...]

Lunedi 31 Agosto 2015

Intervallo tra una gravidanza e l'altra fattore di rischio di osteoporosi

Un intervallo ridotto tra una gravidanza e l'altra potrebbe avere effetti negativi sulla salute delle ossa in post-menopausa. Questa la conclusione principale di uno studio pubblicato su Maturitas, che suggerisce di aumentare ad almeno due anni l'int[...]

Venerdi 3 Aprile 2015

Donne obese che ingrassano dopo il diabete gestazionale più a rischio di sviluppare diabete di tipo 2

Per le donne che hanno sviluppato un diabete gestazionale quando erano incinte, il fatto di essere obese prima della gravidanza e di aver ulteriormente messo su peso dopo il parto aumenta massicciamente il rischio di sviluppare un diabete di tipo 2. [...]

Martedi 20 Gennaio 2015

Celiachia, non è importante il “tempo” di introduzione del glutine

I tempi di introduzione del glutine nella dieta di un bambino non sembrano influenzare il conseguente rischio di sviluppare la malattia celiaca.