481 news PER "analgesici"


NEWS

Mercoledi 20 Febbraio 2019

Dolore nei neonati prematuri, quando il cervello inizia a discriminarlo?

Le nostre espressioni facciali sono le specchio di ciò che proviamo, dolore, rabbia, felicità. Questo accade anche nei bambini prematuri che riescono a differenziare tra eventi nocivi e innocui dopo la 33esima settimana di gestazione. E’ quanto emerg[...]

Venerdi 15 Febbraio 2019

Sciatalgia da ernia del disco, metilprednisolone migliora leggermente il sollievo dal dolore

Il dolore acuto causato da una sciatalgia dovuta a discopatia è abbastanza frequente e invalidante. E' stato da poco pubblicato su Pain Medicine un lavoro che dimostra come la somministrazione endovenosa (IV) di metilprednisolone può essere associata[...]

Mercoledi 30 Gennaio 2019

Dolore da pancreatite cronica? Per lenirlo può essere utile la cannabis

La cannabis medica potrebbe essere un'efficace terapia aggiuntiva per il trattamento del dolore associato a pancreatite cronica. E' quanto emerge da un recente lavoro pubblicato su Clinical Gastroenterology and Hepatology.

Martedi 22 Gennaio 2019

Sindrome dell'intestino irritabile, pregabalin contro dolore e ipersensibilità viscerale

Pregabalin, un ligando della subunità alfa-2-delta canale del calcio, può contribuire a trattare l'ipersensibilità viscerale nei pazienti con sindrome dell'intestino irritabile (IBS) e a ridurre i sintomi di dolore addominale, gonfiore e diarrea. E' [...]

Domenica 20 Gennaio 2019

Nuovo position paper dell'American Headache Society su prevenzione e trattamento dell'emicrania

Con i recenti progressi nei nuovi farmaci e nella tecnologia dei dispositivi per il trattamento dell'emicrania, l'American Headache Society (AHS) ha rilasciato – pubblicata su “Headache” - una dichiarazione di consenso sulle strategie sia preventive [...]

Sabato 12 Gennaio 2019

Dismenorrea primaria, pari efficacia di piroxicam e diclofenac

La sintomatologia associata alla dismenorrea, i dolori associati al ciclo mestruale, è controllabile tramite l'assunzione di antidolorifici. Un recente lavoro pubblicato su Medical Science Monitor ha confrontato l'efficacia di piroxicam e diclofenac [...]

Sufentanil sublinguale, sicuro nel trattamento del dolore acuto moderato/severo

Un'analisi congiunta di studi clinici ha evidenziato la sicurezza della compressa sublinguale di sufentanil per la gestione a breve termine del dolore acuto da moderato a severo in contesti medici controllati. I risultati sono stati pubblicati su Pai[...]

Sabato 15 Dicembre 2018

Dolore in gravidanza, nuove linee guida sull'uso degli analgesici

Un'appropriata gestione del dolore durante e dopo la gravidanza è essenziale per minimizzare il rischio di esiti avversi per la madre e il nascituro: Gli analgesici dovrebbero essere impiegati solo se realmente necessario e per il minor tempo possibi[...]

Domenica 9 Dicembre 2018

Paracetamolo, efficace sul dolore in monoterapia e in combinazione con altri farmaci

E' il farmaco più utilizzato in associazione con analgesici e antinfiammatori. Parliamo del paracetamolo, farmaco che è stato molto discusso negli anni sia dal punto di vista dell'efficacia che della sicurezza su cui si è interrogata anche la SIMG, s[...]

Dolore misto, efficacia e sicurezza delle combinazioni di "vecchie" molecole

Il dolore acuto e cronico è una condizione molto diffusa nella popolazione generale. Ci sono varie tipologie di dolore, come ci ha spiegato il prof. Diego Maria Fornasari, professore associato di Farmacologia, Università degli Studi di Milano durante[...]

Sabato 1 Dicembre 2018

Lombalgia, amitriptilina a basso dosaggio possibile opzione terapeutica

Nei pazienti con lombalgia cronica l'uso dell'antidepressivo amitriptilina a basso dosaggio ha ridotto la disabilità e diminuito l'intensità del dolore dopo 3 mesi, quindi potrebbe rappresentare un'opzione di trattamento, in particolare come alternat[...]

Lombalgia e sciatica, la terapia combinata non trova supporto in letteratura

Ci si aspetta che l'uso di combinazioni di farmaci per trattare la lombalgia e la sciatica dia un maggiore sollievo dal dolore o una migliore tollerabilità rispetto un solo farmaco. Le evidenze della letteratura scientifica non sono però sufficienti [...]

Venerdi 23 Novembre 2018

Dolore post parto cesareo, quali farmaci per lenirlo riducendo il consumo di oppioidi?

L'infusione continua di levobupivacaina più ketorolac fornisce maggiori effetti di riduzione di risparmio degli oppioidi rispetto alla levobupivacaina da sola nel lenire il dolore delle donne post parto cesareo. E’ quanto mostrato da uno studio prosp[...]

Giovedi 15 Novembre 2018

Anestesia pediatrica: arriveranno farmaci più efficaci e sicuri

Molteplici ragioni anatomiche, fisiologiche, farmacologiche e di tecnica-manualità, dimostrano che l'anestesia pediatrica è molto diversa da quella dell'adulto. Il dr. Nicola Zadra, Responsabile Anestesiologia Pediatrica dell'Azienda Ospedaliera di P[...]

Dolore cronico, cannabinoidi poco disponibili e formazione medica carente

Il dolore cronico è ancora troppo sottotrattato in Italia : sarebbe importante rendere i cannabinoidi per uso medicale più facilmente disponibili e a costi più contenuti mentre dovrebbe migliorare la lotta all’oppiofobia ancora imperante. E’ quanto [...]

Mercoledi 31 Ottobre 2018

Dolore nei pazienti con malattia renale, è possibile usare gli antifiammatori non steroidei?

Una recente revisione sistematica della letteratura ha evidenziato che il dolore è uno dei sintomi più comuni tra i pazienti con malattia renale allo stadio terminale (ESRD), non è spesso riconosciuto e non è adeguatamente gestito nei pazienti in emo[...]

Sabato 13 Ottobre 2018

Artroplastica del ginocchio, efficacia del paracetamolo nella gestione multimodale del dolore

Il paracetamolo per via endovenosa se utilizzato in una modalità multimodale nella gestione dei pazienti con dolore al ginocchio e sottoposti ad artroplastica totale, è efficace nel produrre sollievo al giorno 3 postoperatorio e consente di risparmia[...]

Sabato 6 Ottobre 2018

Lombalgia, risultati parzialmente incoraggianti con amitriptilina a basso dosaggio

In pazienti con lombalgia cronica l’uso di basse dosi dell’antidepressivo amitriptilina ha migliorato la disabilità a 3 mesi con minimi effetti collaterali, anche se non ha dato risultati significativi a 6 mesi su questo e altri parametri. Potrebbe e[...]

Dolore nel bambino dopo chirurgia ortopedica: meglio ibuprofene o morfina?

Dopo un intervento di chirurgia ortopedica nel bambino come possiamo lenire il dolore? Secondo quanto commentato su Medicine e riportante i dati di uno studio clinico randomizzato e controllato pubblicato su CMAJ, dopo il rientro a casa, l’ibuprofene[...]

Domenica 30 Settembre 2018

Neuropatia diabetica, una panoramica sulla fisiopatologia e sugli approcci gestionali

La neuropatia diabetica e le sue principali conseguenze cliniche, in particolare il dolore neuropatico, le ulcere del piede e la disfunzione del sistema nervoso autonomo, sono associate a una notevole morbilità, a un aumentato rischio di mortalità e [...]

Venerdi 28 Settembre 2018

Estrazione del terzo molare, via il dolore con paracetamolo e ibuprofene

Secondo quanto riportato in un lavoro pubblicato su Clinical Therapeutics la combinazione a dose fissa di paracetamolo e ibuprofene fornisce sollievo dal dolore dopo estrazione del terzo molare in maniera superiore alla monoterapia con il solo parace[...]

Domenica 16 Settembre 2018

Negli adolescenti il mal di schiena è correlato con l'uso di sostanze dannose e salute mentale

Gli adolescenti che soffrono di frequenti dolori alla schiena sono anche più propensi a fumare sigarette, bere alcolici e segnalare problemi come ansia e depressione. L'uso di sostanze dannose durante lo sviluppo può avere un impatto sulla salute sia[...]

Sabato 15 Settembre 2018

Fda

Emicrania, per fremanezumab (Teva) arriva l'attesa approvazione Fda

Per la prevenzione dell'emicrania cronica, l'Fda ha approvato fremanezumab, un farmaco che agisce bloccando il peptide correlato al gene della calcitonina (Cgrp), un vasodilatatore che interviene nella trasmissione del dolore e i cui valori risultano[...]

Sabato 8 Settembre 2018

Pazienti oncologici in cure palliative e scarsa qualità del sonno. Bisogna migliorare la terapia farmacologica

La maggior parte dei pazienti con patologia oncologica e in trattamento con oppioidi di step III mostra una scarsa qualità del sonno. E' quanto emerge da uno studio pubblicato su BMJ supportive and pallitive care in cui gli autori sottolineano l'impo[...]

Venerdi 7 Settembre 2018

Cannabis medica, 3 mesi di terapia migliorano la qualità di vita nei pazienti con dolore cronico

Un recente lavoro apparso su Mental Health Clinician ha evidenziato che dopo tre mesi di trattamento con cannabis medica i pazienti con dolore cronico migliorano la loro qualità di vita, hanno dolore ridotto e consumano meno oppioidi. Anche i costi s[...]

Venerdi 31 Agosto 2018

Diclofenac endovenoso, efficace nel sollievo dal dolore post operatorio

La somministrazione postoperatoria di diclofenac per via endovenosa offre un buon sollievo dal dolore per la maggior parte dei pazienti, ma ulteriori ricerche potrebbero influire su questa stima. Gli eventi avversi sembrano verificarsi a un tasso sim[...]

Martedi 21 Agosto 2018

Dolore cronico da osteoartrosi, promettenti i risultati di fase III di fasinumab (anti Nerve Growth Factor)

Il farmaco sperimentale, fasinumab, ha raggiunto gli obiettivi di efficacia e sicurezza in uno studio di fase 3 in corso che sta valutando tale molecola nell' alleviare il dolore e migliorare la funzione in 646 pazienti con dolore cronico da artrosi [...]

Mercoledi 18 Luglio 2018

Endpoint centrati, tanezumab efficace nel dolore da osteoartrosi. Per la sicurezza servono altri dati

L'anticorpo monoclonale umanizzato sperimentale, tanezumab, ha consentito un miglioramento statisticamente significativo del dolore, della funzione fisica e complessivamente della malattia in pazienti con osteoartrosi (OA) rispetto ai pazienti tratta[...]

Giovedi 12 Luglio 2018

Dolore nei bambini con malattia renale cronica, quali farmaci utilizzare?

Il dolore è un problema comune nei bambini con malattia renale cronica (CKD); tuttavia, esistono dati limitati sulla sua gestione. Una review pubblicata su The Journal of Pediatric Pharmacology and Therapeutics ha eseguito una carrellata delle opzion[...]

Domenica 24 Giugno 2018

Tonsillectomia nell'adulto, cosa usare per il dolore dopo l'intervento?

Uno studio pubblicato sull'American Journal of Otolaryngology ha confrontato l'effetto di paracetamolo/prednisolone rispetto a paracetamolo/ibuprofene sul recupero post-operatorio dopo tonsillectomia adulta. Da tale analisi emerge che sia l'ibuprofen[...]

Domenica 10 Giugno 2018

Cannabis terapeutica, riduzione del dolore in pazienti anziani

L’utilizzo di cannabis terapeutica riduce il dolore e l'uso di analgesici in pazienti anziani, secondo i risultati di uno studio americano presentati al meeting annuale della American Geriatrics Society.

Martedi 5 Giugno 2018

Emicrania, che prospettive apre erenumab, il capostipite degli anti-CGRP? Ce lo spiega il prof. Piero Barbanti

E' un dolore intenso, pulsante, che tende a sorgere lentamente in una zona della testa, ma che può cambiare posizione e aumentare progressivamente di intensità. Il dolore è spesso associato a sintomi come nausea, vomito e ipersensibilità a luci, rumo[...]

Dolore, al via a Roma il congresso nazionale dell’AISD

Anche quest’anno Roma ospita il Congresso Nazionale dell’Associazione Italiana per lo Studio del Dolore, AISD, dal 7 al 9 giugno. Un appuntamento irrinunciabile per tutti gli specialisti di Medicina del Dolore e per chi vuole avvicinarsi a una discip[...]

Domenica 27 Maggio 2018

Tendinopatia glutea, contro il dolore meglio una terapia combinata

Per alleviare il dolore spesso è necessario agire con terapie combinate. E’ questo il caso del dolore associato alla tendinopatia glutea. Un lavoro pubblicato sul The British Medical Journal ha evidenziato che l'educazione del paziente combinata con [...]

Sabato 19 Maggio 2018

Dolore nei pazienti ustionati, la ketamina potrebbe avere un ruolo importante

La ketamina,o un altro farmaco adiuvante non oppioide, potrebbe migliorare il dolore nei pazienti ustionati. E' quanto emerge da uno studio presentato come poster durante il meeting annuale dell'American Society of Regional Anesthesia and Pain Medici[...]

Giovedi 17 Maggio 2018

I mille volti del dolore: quando un sintomo diventa patologia

Difficile da definire, per la sua natura fortemente soggettiva, e difficile da diagnosticare: il dolore è un sintomo ampiamente diffuso, tale da condizionare a volte la qualità di vita del paziente. Una condizione, dunque, ampiamente sottostimata che[...]

Lunedi 14 Maggio 2018

Dolore da fratture vertebrali, scarsa efficacia della vertebroplastica

Stesso tipo di sollievo dal dolore se i pazienti con una-tre recenti fratture vertebrali osteoporotiche dolorose vengono sottoposti a vertebroplastica oppure a una procedura chirurgica placebo. E' quanto emerge dai risultati del trial VERTOS IV e pub[...]

Venerdi 20 Aprile 2018

Dolore dentale acuto, paracetamolo più ibuprofene meglio degli oppiacei

Nel trattamento del dolore dentale acuto, la combinazione paracetamolo più ibuprofene ha dimostrato un'efficacia superiore a qualsiasi terapia a base di oppiacei, oltre a causare meno eventi avversi. E' quanto emerge da una review sistematica della l[...]

Dolore neuropatico, ketamina come il placebo in pazienti oncologici

Nei pazienti con dolore neuropatico correlato al cancro, la ketamina per via orale a dosaggi fino a 400mg non si è dimostrata superiore rispetto al placebo nel ridurre il dolore. Sono questi i risultati di uno studio pubblicato su Jama Oncology.

Martedi 17 Aprile 2018

Oppiacei, sono sicuri? Basta non abusarne come in USA

Preoccupano intanto i dati sull'abuso che vengono dagli Stati Uniti, mentre la Società Italiana di Farmacologia pubblica sul tema il nuovo Position Paper “Trattamento del dolore cronico in Italia. Appropriatezza terapeutica con oppiacei e timore di a[...]

Sabato 14 Aprile 2018

Malattia di Alzheimer, l'uso di analgesici oppioidi riduce l'impiego di antipsicotici e benzodiazepine

L'avvio di un trattamento con un analgesico oppioide riduce l'impiego di antipsicotici e benzodiazepine e farmaci correlati (BDZR) in soggetti con malattia di Alzheimer (AD), come dimostra un recente studio dell'Università della Finlandia Orientale, [...]

Lunedi 9 Aprile 2018

Medico amico day, sabato 14 aprile valutazione gratuita del dolore in 12 città italiane

Ne soffrono ben 20 milioni di italiani ed è il motivo più comune per affollare gli ambulatori dei medici di medicina generale. Parliamo del dolore presente nel 40% della popolazione adulta con punte del 60% fra gli over 65. Spesso i pazienti fanno au[...]

Venerdi 23 Marzo 2018

Anche GlaxoSmithKline si ritira dalla gara per assicurarsi i farmaci OTC di Pfizer

Pochi giorni dopo che Reckitt Benckiser ha comunicato il suo disinteresse per l'unità consumer health di Pfizer, anche GlaxoSmithKline ha annunciato di essersi ritirata dalla gara per assicurarsi i farmaci OTC del gigante americano.

Lunedi 19 Marzo 2018

Dolore, naltrexone a basse dosi efficace su diverse condizioni

Il naltrexone a basse dosi (LDN) è promettente per il trattamento del dolore cronico associato a una vasta gamma di condizioni, tra cui la fibromialgia e la sindrome da encefalomielite mialgica/sindrome da stanchezza cronica (ME/CFS). E’ quanto evide[...]

Sabato 17 Marzo 2018

Dolore post operatorio nei bambini, meglio l'ibuprofene della morfina

Per i bambini che sono stati sottoposti a intervento chirurgico, il personale medico dovrebbe incoraggiare i genitori a usare ibuprofene (insieme al paracetamolo) come trattamento di prima linea per il dolore postoperatorio. E' quanto evidenzia uno s[...]

Venerdi 16 Marzo 2018

Dolore postoperatorio, paracetamolo orale efficace quanto quello per via endovenosa.

Il paracetamolo somministrato per via orale prima di un intervento di artroplastica all’anca o al ginocchio, nelle 24 ore successive all’operazione consente un controllo del dolore sovrapponibile al paracetamolo endovenoso somministrato durante l’int[...]

Venerdi 9 Marzo 2018

Dolore alla schiena o da osteoartrosi, gli oppioidi non sono superiori agli analgesici tradizionali nel lungo periodo

Nei pazienti con dolore alla schiena cronico o dolore da osteoartrosi dell'anca o del ginocchio la terapia con oppioidi, nell'arco di 12 mesi, non ha portato a un miglioramento significativo della funzionalità correlata al dolore rispetto ai farmaci [...]

Giovedi 1 Marzo 2018

Dolore acuto agli arti, pari efficacia del paracetamolo sia in combinazione con ibuprofene che con gli oppioidi

Nei pazienti che si presentano al pronto soccorso con dolore acuto alle estremità, la combinazione ibuprofene più paracetamolo non differisce da qualsiasi combinazione di tre oppioidi più paracetamolo nel ridurre il dolore a 2 ore, secondo i risultat[...]

Domenica 18 Febbraio 2018

Profilassi dell'emicrania cronica, OnabotulinumtoxinA nel real life efficace a 1 anno. Approccio precoce decisivo

Uno studio spagnolo pubblicato sull' “European Journal of Neurology” ha confermato l'efficacia del trattamento con OnabotulinumtoxinA nella profilassi dell'emicrania cronica (CM) negli adulti dopo 1 anno di trattamento. Le probabilità di un buon risu[...]

Giovedi 8 Febbraio 2018

Lombalgia, crescono gli interventi chirurgici. I farmaci per lenire il dolore post operatorio

Si parla di epidemia, ma non è un'infezione bensì un aumento vertiginoso di casi di lombalgia che hanno fatto impennare anche gli interventi chirurgici alla colonna vertebrale negli ultimi 10 anni. In USA queste operazioni chirurgiche sono cresciute [...]

Martedi 6 Febbraio 2018

Dolore post chirurgico, efficacia di dexketoprofene trometamolo rispetto ad altri analgesici

Una recente revisione sistematica della letteratura e meta-analisi pubblicata su Drug Development Research ha evidenziato che dexketoprofene trometamolo è efficace rispetto al placebo, lornoxicam e paracetamolo come analgesico somministrato in fase p[...]

Martedi 23 Gennaio 2018

Dolore neuropatico, una review italiana spiega i farmaci da utilizzare

Antidepressivi, anticonvulsivanti, lidocaina, oppioidi sono tutti farmaci efficaci nel controllo del dolore neuropatico. Una revisione sistematica della letteratura pubblicata su Pain and Therapy ad opera di Diego Fornasari, professore associato di F[...]

Venerdi 5 Gennaio 2018

Analgesici oppioidi e non oppioidi, stessa efficacia sul dolore alle estremità nei pronto soccorso

Il trattamento al pronto soccorso con ibuprofene e paracetamolo o un oppioide (ossicodone/codeina/idrocodone) insieme al paracetamolo di soggetti con dolore alle estremità produce lo stesso sollievo dopo 2 ore dalla somministrazione della terapia. E'[...]

Giovedi 4 Gennaio 2018

Analgesici contro il dolore, prescrizioni eccessive dopo intervento al tunnel carpale

Dopo la chirurgia del tunnel carpale vengono prescritti troppi analgesici. E' quanto evidenziato da uno studio pubblicato sulla rivista The Journal of Hand surgery.

Martedi 5 Dicembre 2017

Contro il dolore, musica maestro!

L'utilizzo della musica e del suono è applicato in ogni settore assistenziale nella gestione del dolore. Gli effetti della musica si basano su un framework psiconeuroendocrinoimminologico. E' quanto ha spiegato in un'intervista Francesco Burrai, prof[...]

Dolore in età pediatrica: medici timorosi verso gli oppiacei

Il timore dell'utilizzo degli oppiacei nel bambino, sia da parte del medici che dei genitori, rappresenta l'ostacolo maggiore nel contrastare la terapia del dolore moderato-severo. E' quanto asserisce in questa intervista Fabio Borrometi, responsabil[...]

Domenica 3 Dicembre 2017

Dolore muscolare, quando utilizzare i miorilassanti?

Nella gestione del dolore muscolare bisogna considerare che questo tipo di dolore non è uno ma può assumere forme e caratteristiche differenti che vanno valutate accuratamente prima di formulare un corretto piano terapeutico. Nel caso del dolore musc[...]

Giovedi 30 Novembre 2017

Dolore sintomo o dolore malattia, qual è il confine?

Quando il dolore è un sintomo e quando rappresenta una vera e propria malattia? E’ un argomento su cui si sono spesso confrontati gli esperti e che è stato affrontato anche oggi nella prima giornata della 34^ edizione del Congresso Nazionale della SI[...]

Sabato 18 Novembre 2017

Dolore lombare, il tapentadolo controlla meglio il dolore nei pronto soccorso

Uno studio americano pubblicato sulla rivista Medicine ha evidenziato che in pazienti con dolore lombare, tapentadolo mostra chiari vantaggi per quanto riguarda il controllo del dolore e meno necessità di rivalutazione nei dipartimenti di emergenza e[...]

Mercoledi 8 Novembre 2017

Dolore neuropatico associato alla sclerosi multipla, dronabinol sicuro ma con dubbia efficacia

Il dronabinol fornisce un'opzione di trattamento sicuro nei pazienti con sintomi di dolore neuropatico associati a sclerosi multipla, secondo i risultati di un trial randomizzato, in doppio cieco controllato con placebo pubblicato su European Neurolo[...]