656 news PER "anti-tnf"


NEWS

Martedi 23 Aprile 2019

Spondiloartrite assiale non radiografica, risultati preliminari incoraggianti per ixekizumab in fase 3

Con un comunicato stampa, Lilly ha reso noto che uno studio di fase 3 (COAST-X) che valutava ixekizumab in soggetti adulti con spondiloartrite assiale non radiografica (nr-axSpA) ha soddisfatto il suo endpoint primario di efficacia e alcuni endpoint [...]

Mercoledi 17 Aprile 2019

Spondilite anchilosante, meglio non sospendere infliximab al raggiungimento della remissione

Più della metà dei pazienti con spondilite anchilosante (AS) che raggiunge la remissione clinica di malattia con infliximab e sospende il trattamento, tende a recidivare la malattia. Questo il responso secco di un piccolo studio prospettico iberico[...]

Mercoledi 10 Aprile 2019

Artrite psoriasica, sicurezza cardiovascolare sovrapponibile per ustekinumab e farmaci anti TNF

Uno studio real world, recentemente pubblicato su Jama Dermatology, ha dimostrato che la safety CV di ustekinumab è praticamente sovrapponibile a quella osservata con i farmaci anti-TNF. Nello specifico, è stato dimostrato che il rischio di fibrillaz[...]

Martedi 9 Aprile 2019

Finisce in tribunale la partnership tra Amgen e Novartis sull'antiemicranico erenumab

Sono passati solo nove mesi dall'inizio della commercializzazione congiunta negli Stati Uniti di erenumab (Aimovig), un anticorpo monoclonale per la prevenzione dell'emicrania, che i due partner Amgen e Novartis hanno già iniziato a litigare. La gran[...]

Domenica 31 Marzo 2019

Malattie infiammatorie intestinali: biosimilare CT-P13 non inferiore all'infliximab di riferimento. Studio su The Lancet

La celebre rivista The Lancet ha pubblicato i dati completi di uno studio controllato e randomizzato denomicato PLANETCD condotto con CT-P13 (infliximab biosimilare) sulla malattia di Crohn (MC). I risultati di fase III dello studio hanno dimostrato [...]

Lunedi 25 Marzo 2019

Spondiloartrite assiale non radiografica, bene trattamento add-on con certolizumab pegol

L'aggiunta di certolizumab pegol alla terapia standard per il trattamento della spondiloartrite assiale non radiografica (nr-axSpA) è superiore al placebo, stando ai risultati di uno studio pubblicato su Arthritis & Rheumatology che suggerisce come l[...]

Domenica 24 Marzo 2019

Conferme per la sicurezza di tocilizumab, nei pazienti con artrite nessun aumento del rischio di cancro

In pazienti con artrite reumatoide trattati con tocilizumab non c'è stato un aumento del rischio di sviluppo di tumori rispetto alle terapia standard a base di anti TNF. Lo conferma un'analisi di tre database di sinistri assicurativi statunitensi. Tr[...]

Mercoledi 20 Marzo 2019

Artrite reumatoide, anticorpi anti-nucleari predittivi di cattiva risposta ai farmaci biologici

Lo sviluppo di anticorpi anti-nucleari (ANA) potrebbe essere predittivo di una cattiva risposta alla terapia con DMARDb in pazienti affetti artrite reumatoide (AR): è quanto sostiene uno studio di recente pubblicazione su Seminars in Arthritis and R[...]

Spondiloartrite assiale, bene combinazione DMARD - farmaco anti-TNF in pazienti sovrappeso/obesi

L'utilizzo concomitante di un DMARDcs (ad esempio metotressato) e di un inibitore di TNF-alfa (adalimumab o infliximab) si associa ad una risposta clinica positiva in pazienti in sovrappeso/obesi con spondiloartrite assiale (axSpA). Questo il respons[...]

Lunedi 18 Marzo 2019

Crohn, perdita di risposta a ustekinumab recuperabile accorciando l'intervallo tra le somministrazioni

I pazienti con malattia di Crohn in trattamento con ustekinumab che hanno perso la risposta al farmaco o non hanno risposto in maniera adeguata sono stati in grado di riprendere la risposta grazie al dimezzamento dell' intervallo di dosaggio. E' quan[...]

Mercoledi 13 Marzo 2019

Spondiloartrite assiale, risposta ai farmaci anti-TNF non condizionata dal fumo di sigaretta

Non è importante su un paziente affetto da spondiloartrite assiale (axSpA) sia un fumatore incallito o un ex-fumatore perché risponda bene al trattamento con i farmaci anti-TNF in modo analogo ai non fumatori. La severità di malattia, però, è risulta[...]

Sabato 9 Marzo 2019

Colite ulcerosa, vedolizumab meglio dell'anti TNF nel primo studio head-to-head

Nel primo trial clinico prospettico che ha confrontato l'efficacia e la sicurezza di due terapie biologiche comunemente usate in pazienti con colite ulcerosa, a prevalere sul collaudato adalimumab è stato vedolizumab. Lo dimostrano i risultati dello [...]

Mercoledi 6 Marzo 2019

Artrite psoriasica, bene impiego precoce golimumab per raggiungere remissione di malattia

In pazienti con artrite psoriasica (PsA) all’esordio, i tassi di remissione di malattia a 22 settimane sono pressochè raddoppiati grazie al trattamento combinato golimumab+MTX rispetto al solo MTX. Questo il responso di un trial randomizzato e contro[...]

Lunedi 25 Febbraio 2019

Spondilite anchilosante e farmaci anti-TNF: attenzione alle fratture vertebrali nel lungo termine

Il trattamento a lungo termine con i farmaci anti-TNF è in grado di migliorare in modo efficace la densità minerale ossea e di ridurre l'attività di malattia nei pazienti affetti con spondilite anchilosante (SA). Uno studio di recente pubblicazione s[...]

Giovedi 21 Febbraio 2019

Gravidanza e malattie reumatiche, un binomio oggi possibile

Grazie al progredire delle conoscenze, oggi le donne affette da una malattia reumatica possono intraprendere una gravidanza.Nella gran parte dei casi, la terapia antireumatica dovrà essere proseguita durante tutta la gravidanza, con lo scopo di mante[...]

Lunedi 18 Febbraio 2019

Artrite reumatoide, abatacept e artroplastica: quando sospendere il farmaco per ridurre rischio infettivo post-operatorio?

Sospendere il trattamento endovena con abatacept a meno di un mese dall’intervento di artroplastica dell’anca o del ginocchio in pazienti con artrite reumatoide (AR) non riduce il rischio di infezioni post-operatorie rispetto ad una sospensione più p[...]

Giovedi 14 Febbraio 2019

Spondilite anchilosante, ridurre la dose di farmaco anti-TNF si può...anzi, è preferibile!

Stando ai risultati di uno studio appena pubblicato su Arthritis Research & Therapy, ridurre la posologia di somministrazione di un farmaco anti-TNF in pazienti con spondilite anchilosante in remissione clinica da 6 mesi si può fare in quanto l'effic[...]

Sabato 9 Febbraio 2019

Terapia biologica per la psoriasi riduce anche il rischio cardiovascolare

I farmaci anti-infiammatori biologici usati per il trattamento della psoriasi grave sembrano poter prevenire le malattie cardiache nei pazienti affetti da questo disturbo cutaneo. Dopo un anno di trattamento, la terapia biologica ha ridotto la placca[...]

Mercoledi 6 Febbraio 2019

Malattia di Crohn, quali sono le preoccupazioni dei pazienti? Le ha analizzate un ampio studio italiano

I pazienti con malattia di Crohn hanno diverse preoccupazioni soprattutto quando la malattia è in fase moderatamente grave. E' quanto evidenziato da uno studio multicentrico italiano, pubblicato su Digestive and Liver Disease, in cui gli autori sotto[...]

Martedi 5 Febbraio 2019

Malattia infiammatoria cronica intestinale in pazienti giovani, antibiotici ok come terapia di salvataggio

Gli antibiotici in combinazione orale sembravano essere una terapia di salvataggio efficace nei bambini con malattia infiammatoria cronica intestinale che hanno fallito il trattamento con un biologico. E' quanto pubblicato su Inflammatory Bowel Disea[...]

Mercoledi 30 Gennaio 2019

Spondiloartrite assiale all'esordio, etanercept rallenta progressione danno radiografico

Il ricorso ad un trattamento a lungo termine con un farmaco anti-TNF (etanercept) sembra rallentare la progressione del danno a carico dell'articolazione sacroiliaca in pazienti con spondiloartrite assiale all'esordio (axSpA). Questo il responso di u[...]

Giovedi 10 Gennaio 2019

Artriti, calprotectina utile marker predittivo di risposta agli anti-TNF

I livelli sierici basali di calprotectina sono in grado di predire il rischio di recidive di artrite reumatoide (AR) o di artrite psoriasica (PsA) in pazienti in terapia con farmaci anti-TNF. Queste le conclusioni di uno studio recentemente pubblicat[...]

Mercoledi 9 Gennaio 2019

Osteite cronica non batterica e marker infiammazione: il punto in uno studio UK

I marker di infiammazione sono elevati solo nel 39,6% dei pazienti con osteite cronica non batterica, con coinvolgimento vertebrale e mandibolare, necessitante di trattamento aggressivo. Questa la situazione fotografata in uno studio multicentrico, r[...]

Giovedi 3 Gennaio 2019

Artrite psoriasica, abatacept migliora gli outcome riferiti dai pazienti

Il trattamento con abatacept migliora molti outcome riferiti dai pazienti (PRO) affetti da artrite psoriasica (PsA). Lo dimostrano i risultati di uno studio di fase 3, recentemente pubblicato sulla rivista Arthritis Research & Therapy, che ha documen[...]

Mercoledi 2 Gennaio 2019

Artrite psoriasica, nuove linee guida di trattamento ACR

Sono state pubblicate sulla rivista Arthritis & Rheumatology le nuove linee guida (LG) sulla gestione e il trattamento dell'artrite psoriasica, frutto del lavoro congiunto dell'American College of Rheumatology (ACR) e della National Psoriasis Foundat[...]

Venerdi 14 Dicembre 2018

Artrite psoriasica, etanercept meglio da solo che in combinazione in fase 3 #ACR1018

I risultati dello studio di Fase 3 SEAM-PsA (Study of Etanercept And Methotrexate in subjects with Psoriatic Arthritis), presentati in occasione del recente congresso annuale dell’American College of Rheumatology, hanno mostrato che etanercept, da so[...]

Giovedi 13 Dicembre 2018

Spondilite anchilosante, livelli di CRP predittivi di risposta al trattamento

In presenza di spondilite anchilosante (AS), i livelli di proteina reattiva C (CRP), sia al basale che successivi, potrebbero essere utilizzati come predittori efficaci di risposta al trattamento con farmaci anti-TNF. Lo dimostrano i risultati di uno[...]

Venerdi 7 Dicembre 2018

Artrite reumatoide, l'aggiunta di metotressato agli anti-TNF ne migliora biodisponibilità ed efficacia nel tempo

Il trattamento con metotressato (MTX) in concomitanza con quello a base di farmaci anti-TNF è in grado di mantenere nel tempo i livelli sierici dei farmaci biologici con i quali sono trattati pazienti affetti da artrite reumatoide (AR). Lo dimostrano[...]

Martedi 4 Dicembre 2018

Spondilite anchilosante, la risposta ad IL-17A è indipendente dai livelli di proteina reattiva C

I pazienti con spondilite anchilosante (AS) rispondono in modo favorevole al trattamento con secukinumab indipendentemente dalla presenza di livelli elevati di proteina reattiva C iniziali. Queste le conclusioni di un'analisi post-hoc di 2 trial clin[...]

Domenica 2 Dicembre 2018

Malattie infiammatorie croniche intestinali, in arrivo nuovi farmaci per i casi resistenti

La ricerca farmaceutica nell'ambito delle malattie infiammatorie croniche intestinali è molto attiva, e nuovi farmaci biologici sono attualmente in corso di sperimentazione clinica per la malattia di Crohn e per la rettocolite ulcerosa. Se ne è parla[...]

Giovedi 29 Novembre 2018

Spondilite anchilosante, le statine sembrano ridurre attività di malattia #ACR2018

Le statine, in combinazione con i FANS, sembrano ridurre in modo significativo l'attività di malattia in pazienti con spondilite anchilosante (AS): è quanto emerge dai risultati di uno studio presentato nel corso dell'edizione annuale del congresso d[...]

Martedi 27 Novembre 2018

Spondilite anchilosante, secukinumab sicuro in fase 3 anche al dosaggio più alto #ACR2018

In contemporanea con la presentazione dei dati di efficacia e di sicurezza d’impiego di secukinumab nella spondilite anchilosante (AS) relativi alla fase di estensione del trial MEASURE 1, sono stati presentati, al congresso annuale dell’American Col[...]

Martedi 20 Novembre 2018

Spondiloartrite assiale non radiografica, conferme per certolizumab pegol in fase 3 #ACR2018

Certolizumab pegol (CTZ) ha ridotto in modo significativo l'attività di malattia e i segni di infiammazione rispetto al placebo in pazienti spondiloartrite assiale non radiografica (nr-axSpA): lo dimostrano i risultati di C-axSpA, un trial clinico pr[...]

Colite ulcerosa, sicuro il passaggio dal 5-ASA agli anti-TNF

I pazienti con colite ulcerosa che interrompono la terapia con 5-aminosalicilato una volta che iniziano la terapia anti-TNF non appaiono ad alto rischio di eventi clinici avversi, secondo una ricerca pubblicata su Gut.

Martedi 13 Novembre 2018

Artrite reumatoide, il tasso di infezioni non aumenta con il numero cicli trattamento rituximab

Il tasso di infezioni gravi in pazienti con artrite reumatoide trattati con rituximab è rimasto sostanzialmente stabile nel corso di un quinquennio di utilizzo del farmaco nella pratica clinica reale: è quanto dimostrano i risultati di uno studio oss[...]

Lunedi 12 Novembre 2018

Spondilite anchilosante, conferme di efficacia e sicurezza con secukinumab a 5 anni #ACR2018

Il trattamento con secukinumab è ben tollerato e non si associa all'emersione di nuovi segnali di safety: è quanto emerge dai dati relativi alla fase di estensione a 3 anni del trial di registrazione MEASURE 1, di durata biennale, presentati nel cors[...]

Mercoledi 7 Novembre 2018

Artrite reumatoide a bassa attività, il dosaggio della terapia biologica può essere ridotto, risparmiando anche sui costi #ACR2018

I pazienti con artrite reumatoide che raggiungono una bassa attività di malattia possono ridurre con successo la dose del farmaco biologico, risparmiando sui costi della terapia, secondo i dati di uno studio presentati al congresso annuale all'Americ[...]

Giovedi 25 Ottobre 2018

Malattia di Crohn, ustekinumab efficace nel mantenere la remissione clinica sino a 3 anni

Ustekinumab si è dimostrato efficace nel mantenimento fino a tre anni dei tassi di remissione clinica nei pazienti con malattia di Crohn, da moderata a grave, con un buon profilo di tollerabilità anche nei pazienti naïve o intolleranti o refrattari a[...]

Mercoledi 24 Ottobre 2018

Colite ulcerosa, vedolizumab mantiene la remissione clinica nel lungo periodo

I risultati dello studio clinico di fase 3, VISIBLE 1, che valuta l'efficacia e la sicurezza di una formulazione sottocutanea sperimentale (SC) del farmaco biologico intestinale selettivo, vedolizumab, presentati al congresso della settimana europea [...]

Lunedi 22 Ottobre 2018

Artrite reumatoide, baricitinib conferma safety anche nel lungo termine #ACR2018

I risultati di un’analisi di safety sull’impiego a lungo termine di baricitinib, condotto in pazienti con artrite reumatoide e basata sui risultati di più studi registrativi nonché della fase di estensione a lungo termine di un trial clinico, hanno [...]

Venerdi 19 Ottobre 2018

Studio ‘di genere' per individuare marcatori di risposta biologici nelle malattie gastroreumatologiche

Pochi farmaci riportano differenze di genere in scheda tecnica. La Società di Gastro Reumatologia chiede valutazione degli effetti avversi secondo il genere.

Mercoledi 17 Ottobre 2018

Biosimilari, con adalimumab Biogen completa la tripletta dei top anti TNF

Arriva in Italia il biosimilare di adalimumab sviluppato da Samsung Bioepis, una joint venture tra Samsung BioLogics e Biogen, e commercializzato in Europa da quest'ultima. Si tratta del terzo biosimilare anti-TNFα a entrare nel listino italian[...]

Lunedi 15 Ottobre 2018

Spondiloartrite periferica, perchè usare da subito i biologici paga!

E' inutile pensare di raggiungere la remissione di spondiloartrite periferica con i DMARDs da soli: i biologici vanno usati da subito. Questo, in estrema sintesi, il messaggio proveniente dalla fase di estensione di uno studio presentato nel corso de[...]

Giovedi 11 Ottobre 2018

Colite ulcerosa moderata-severa, una sola infusione di ustekinumab induce remissione e risposta clinica dopo 8 settimane #ACG

Nei pazienti adulti con colite ulcerosa da moderata a severa che non hanno risposto o sono intolleranti alle terapie convenzionali o biologiche, una singola dose endovenosa di ustekinumab induce la remissione e la risposta clinica. I risultati dello [...]

Lunedi 24 Settembre 2018

Behcet, studio italiano: risultati preliminari promettenti per secukinumab

Uno studio retrospettivo italiano pubblicato sulla rivista Journal of Autoimmunity ha documentato il vantaggio derivante dall'impiego di un regime di trattamento farmacologico a base di secukinumab, inibitore di IL-17, nel migliorare le manifestazio[...]

Venerdi 21 Settembre 2018

Malattia di Crohn con fistola perianale, approccio multimodale per ridurre ricorso alla chirurgia

Utilizzando un approccio multimodale che include una combinazione di terapie mediche e l’intervento chirurgico, è possibile migliorare i risultati nei pazienti con malattia di Crohn (CD) con fistola perianale. E’ quanto evidenziato da una ricerca pub[...]

Martedi 18 Settembre 2018

Spondilite anchilosante, rischio ospedalizzazioni per infezione non legato a farmaci

Notizie confortanti per i pazienti affetti da spondilite anchilosante (AS)! Stando ai risultati di uno studio di recente pubblicazione su Scandinavian Journal of Rheumatology, non esistono evidenze chiare di un legame tra il rischio di ospedalizzazio[...]

Lunedi 17 Settembre 2018

Crohn, arriva in Italia l'anticorpo monoclonale ustekinumab. Bastano 4 iniezioni l'anno

Arriva in Italia una nuova terapia per la malattia di Crohn. Si tratta di ustekinumab, il primo di una nuova classe di anticorpi monoclonali indicati per questa patologia che rappresenta una doppia novità. Il farmaco colpisce contemporaneamente due t[...]

Venerdi 14 Settembre 2018

Artrite reumatoide, bene lo switch da infliximab a golimumab, quando necessario

Golimumab, somministrato endovena, è efficace nella gestione dell'artrite reumatoide (AR) in quei pazienti che provengono da un trattamento con un altro farmaco anti-TNF (infliximab). Lo dimostrano i risultati di uno studio USA, recentemente pubblica[...]

Giovedi 13 Settembre 2018

Combinazione di vedolizumab e calcineurina allontanano i rischio di colectomia

Più di due terzi dei pazienti con colite ulcerosa trattati con un inibitore della calcineurina in combinazione con vedolizumab mostrano una sopravvivenza libera da colectomia per un anno. E’ quanto evidenziato dai risultati di uno studio pubblicati s[...]

Artrite reumatoide, il ruolo delle cellule T varia in base al sesso

Uno studio di recente pubblicazione su Arthritis Research & Therapy ha dimostrato l'esistenza di differenze di genere relativamente all'associazione tra sottogruppi di cellule T e l'attività di malattia in pazienti con artrite reumatoide iniziale non[...]

Lunedi 3 Settembre 2018

Malattia di Behcet, aggiornate linee guida EULAR

Pubblicate, su ARD, le linee guida aggiornate EULAR sulla gestione e il trattamento della malattia di Behcet. La pubblicazione dell'update avviene a distanza di 10 anni dalla prima pubblicazione delle linee guida sulla malattia e, oltre a fornire in[...]

Giovedi 30 Agosto 2018

Malattie infiammatorie croniche intestinali nei bambini, promettenti i risultati di ustekinumab

I bambini con malattia infiammatoria cronica intestinale (IBD) che ottengono una risposta precoce a ustekinumab tendono ad avere migliori risultati a lungo termine. E’ quanto sottolinea una ricerca presentata al DDW 2018.

Martedi 17 Luglio 2018

Artrite reumatoide, combinazione marker biologici predittiva di risposta ai farmaci anti-TNF

Prealbumina, fattore piastrinico 4 (PF4), S100A12: questi, stando ad uno studio recentemente pubblicato su Joint Bone Spine, i 3 marker biologici che potrebbero essere in grado di predire la risposta al trattamento con farmaci anti-TNF di pazienti af[...]

Lunedi 16 Luglio 2018

Malattie infiammatorie croniche intestinali, le nuove armi che bloccano le citochine

Un recente revisione sistematica della letteratura ha messo in evidenza che negli ultimi anni sono stati eseguiti numerosi studi su molecole che bloccano citochine pro-infiammatorie coinvolte nell'infiammazione intestinale o nella risposta immunitari[...]

Mercoledi 11 Luglio 2018

Malattia di Dupuytren, nuove speranze in fase 2 da farmaco anti-TNF

Uno studio di recente pubblicazione su eBiomedicine, condotto da ricercatori britannici, ha documentato come la somministrazione iniettivo del farmaco anti-TNF adalimumab all'interno di noduli della malattia di Dupuytren, una patologia attualmente in[...]

Martedi 10 Luglio 2018

Spondiloartrite assiale non radiografica, meglio continuare adalimumab anche in remissione sostenuta malattia

E' preferibile continuare, anziché interrompere, il trattamento con adalimumab nei pazienti che hanno raggiunto la condizione di remissione sostenuta di malattia, in quanto tale approccio assicura di andare incontro a rischi minori di recidiva. Lo su[...]

Mercoledi 4 Luglio 2018

Colite ulcerosa, dalla coorte VICTORY conferme di efficacia e sicurezza per vedolizumab

Il vedolizumab si è mostrato sicuro ed efficace nel trattamento di una corte real life di pazienti con colite ulcerosa (UC). E' quanto evidenziano i risultati di uno studio pubblicato sull'American Journal of Gastroenterology.

Artrite reumatoide e comorbilità: focus su depressione, ruolo IL-6 e trattamento con sarilumab #EULAR2018

Alcuni studi hanno suggerito un ruolo di sarilumab nel trattamento efficace di alcune co-morbilità associate all'AR quali la depressione. I risultati di due analisi post-hoc presentate al congresso suffragano osservazioni precedenti provenienti dai t[...]

Martedi 3 Luglio 2018

Con i biosimilari nei prossimi 5 anni in Italia risparmi cumulati di 450 milioni di euro

Secondo un nuovo studio di IQVIA dal titolo «Farmaci biologici e biosimilari: scenari terapeutici e stima del risparmio per il Sistema Sanitario italiano», la competizione indotta dall'ingresso dei biosimilari nel mercato ha contribuito a una riduzio[...]