295 news PER "antidepressivi"


NEWS

Giovedi 7 Marzo 2019

Fda

Approvato in Usa nuovo farmaco per la depressione, il primo a somministrazione intra nasale

La Fda statunitense ha reso noto di aver approvato un antidepressivo in formulazione intra nasale della compagnia Johnson & Johnson per i pazienti resistenti ad altri trattamenti, ma ha imposto alcune restrizioni sull'uso del farmaco, temendo un uso [...]

Domenica 3 Marzo 2019

Pazienti con declino cognitivo, quale farmaco usare per lenire il dolore?

Una recente revisione della letteratura ha evidenziato i farmaci da utilizzare in soggetti anziani con demenza sottolineando efficacia e possibili effetti avversi. Lo studio, tutto italiano, è stato pubblicato su Pain and Therapy.

Mercoledi 30 Gennaio 2019

Dolore da pancreatite cronica? Per lenirlo può essere utile la cannabis

La cannabis medica potrebbe essere un'efficace terapia aggiuntiva per il trattamento del dolore associato a pancreatite cronica. E' quanto emerge da un recente lavoro pubblicato su Clinical Gastroenterology and Hepatology.

Venerdi 25 Gennaio 2019

Sindrome da astinenza neonatale, qual è il farmaco migliore?

La buprenorfina è stata associata ad una riduzione della durata del trattamento tra i bambini con sindrome da astinenza neonatale rispetto ad altri trattamenti. E' quanto evidenziato in una revisione sistematica e una meta-analisi pubblicate su JAMA [...]

Martedi 22 Gennaio 2019

Sindrome dell'intestino irritabile, pregabalin contro dolore e ipersensibilità viscerale

Pregabalin, un ligando della subunità alfa-2-delta canale del calcio, può contribuire a trattare l'ipersensibilità viscerale nei pazienti con sindrome dell'intestino irritabile (IBS) e a ridurre i sintomi di dolore addominale, gonfiore e diarrea. E' [...]

Domenica 20 Gennaio 2019

Nuovo position paper dell'American Headache Society su prevenzione e trattamento dell'emicrania

Con i recenti progressi nei nuovi farmaci e nella tecnologia dei dispositivi per il trattamento dell'emicrania, l'American Headache Society (AHS) ha rilasciato – pubblicata su “Headache” - una dichiarazione di consenso sulle strategie sia preventive [...]

Venerdi 11 Gennaio 2019

Dolore cronico non oncologico, scarsa efficacia degli oppioidi

Gli oppioidi forniscono miglioramenti molto modesti nel dolore cronico non oncologico e sulla funzione fisica rispetto al placebo. E' quanto mostrato da una revisione sistematica e una meta analisi di circa 100 studi clinici randomizzati, pubblicata [...]

Martedi 8 Gennaio 2019

Malattia infiammatoria cronica intestinale, utili anche gli antidepressivi

Secondo uno studio pubblicato sulla rivista Inflammatory Bowel Diseases, gli antidepressivi potrebbero essere una terapia benefica per i pazienti con malattia infiammatoria cronica intestinale (IBD) non solo per i sintomi legati ad ansia e depression[...]

Mercoledi 19 Dicembre 2018

Maggior rischio di morte nei bambini trattati con antipsicotici ad alto dosaggio

Nei bambini e nei giovani tra i 5 e i 24 anni di età, l'uso off-label di antipsicotici a dosi superiori a clorpromazina 50 mg comporta un rischio di morte inattesa 3,5 volte superiore rispetto ai coetanei che non assumono questi farmaci. Lo evidenzia[...]

Venerdi 7 Dicembre 2018

Fibromialgia, revisione Cochrane non proprio favorevole a inibitori del reuptake serotonina/noradrenalina

I pazienti che soffrono di fibromialgia fanno spesso uso degli inibitori del reuptake della serotonina e noradrenalina, ma una recente revisione Cochrane nel complesso ha ritenuto i loro potenziali effetti collaterali superiori ai potenziali benefici[...]

Sabato 1 Dicembre 2018

Lombalgia, amitriptilina a basso dosaggio possibile opzione terapeutica

Nei pazienti con lombalgia cronica l'uso dell'antidepressivo amitriptilina a basso dosaggio ha ridotto la disabilità e diminuito l'intensità del dolore dopo 3 mesi, quindi potrebbe rappresentare un'opzione di trattamento, in particolare come alternat[...]

Domenica 25 Novembre 2018

Noi, i pazienti emicranici candidati al trattamento con anticorpi monoclonali anti-CGRP

Quali pazienti dovrebbero assumere i nuovi anticorpi monoclonali diretti al peptide correlato al gene della calcitonina (CGRP) per la prevenzione dell'emicrania? E quali indicazioni accetteranno i pagatori? Sono questi i problemi che l'American Heada[...]

Martedi 20 Novembre 2018

La depressione aumenta il rischio di fibrillazione atriale

Le persone depresse hanno un maggior rischio di fibrillazione atriale e possono utilizzare i farmaci antidepressivi senza timore, dato che non risultano avere un impatto sulla salute del cuore. È quanto emerge dai dati di uno studio danese presentato[...]

Sabato 10 Novembre 2018

Ezogabina, un antiepilettico che riduce i sintomi depressivi agendo sui canali del potassio

L'anticonvulsivante ezogabina (nota anche come retigabina) ha ridotto significativamente i sintomi depressivi, l'anedonia e ha aumentato la resilienza allo stress in un piccolo studio in aperto condotto su pazienti con disturbo depressivo maggiore (M[...]

Sabato 20 Ottobre 2018

Intestino irritabile, antidepressivi e psicoterapia possono alleviare la sintomatologia

Le persone che soffrono della sindrome dell'intestino irritabile (IBS) potrebbero avere giovamento dall'uso di antidepressivi o dalla psicoterapia, secondo uno studio pubblicato sull'American Journal of Gastroenterology. Mentre in alcune persone l'IB[...]

Venerdi 19 Ottobre 2018

Medicine complementari molto usate nei pazienti oncologici, spesso inconsapevoli dei potenziali rischi

Fra i malati di cancro, non sono pochi coloro che ricorrono alla medicina alternativa e complementare: secondo alcune stime almeno la metà di essi si avvale anche di queste terapie prima e durante il trattamento antitumorale. Tuttavia, occorre maggio[...]

Sabato 6 Ottobre 2018

Lombalgia, risultati parzialmente incoraggianti con amitriptilina a basso dosaggio

In pazienti con lombalgia cronica l’uso di basse dosi dell’antidepressivo amitriptilina ha migliorato la disabilità a 3 mesi con minimi effetti collaterali, anche se non ha dato risultati significativi a 6 mesi su questo e altri parametri. Potrebbe e[...]

Sabato 8 Settembre 2018

Pazienti oncologici in cure palliative e scarsa qualità del sonno. Bisogna migliorare la terapia farmacologica

La maggior parte dei pazienti con patologia oncologica e in trattamento con oppioidi di step III mostra una scarsa qualità del sonno. E' quanto emerge da uno studio pubblicato su BMJ supportive and pallitive care in cui gli autori sottolineano l'impo[...]

Sabato 7 Luglio 2018

Cautela nel prescrivere antidepressivi serotoninergici a pazienti con BPCO. Un avviso dal Canada

Secondo un'analisi retrospettiva i cui risultati sono stati pubblicati online sull' “European Respiratory Journal”, tra i pazienti più anziani con broncopneumopatia cronica ostruttiva (BPCO) il nuovo uso di antidepressivi serotoninergici appare asso[...]

Mercoledi 20 Giugno 2018

Disturbo da incubi nell'adulto, dagli USA un position paper sui trattamenti raccomandati

Varie opzioni di trattamento – di tipo sia medico sia non farmacologico - possono essere efficaci per trattare il disturbo da incubi nell'adulto, secondo un Position Paper dell'American Academy of Sleep Medicine (AASM) pubblicato online sul “Journal [...]

Martedi 19 Giugno 2018

Disfunzione erettile e futura malattia cardiovascolare, studio recente ha dimostrato un'associazione

La disfunzione erettile è associata in modo indipendente al rischio di futura malattia cardiovascolare. Utilizzando i dati di uno studio in corso, i ricercatori hanno scoperto che gli uomini che hanno segnalato la disfunzione erettile avevano un risc[...]

Martedi 5 Giugno 2018

Emicrania, che prospettive apre erenumab, il capostipite degli anti-CGRP? Ce lo spiega il prof. Piero Barbanti

E' un dolore intenso, pulsante, che tende a sorgere lentamente in una zona della testa, ma che può cambiare posizione e aumentare progressivamente di intensità. Il dolore è spesso associato a sintomi come nausea, vomito e ipersensibilità a luci, rumo[...]

Venerdi 1 Giugno 2018

Depressione resistente, esketamina in spray nasale riduce rischio di recidiva e ritarda ricomparsa di sintomi

Nei pazienti con depressione resistente al trattamento, la somministrazione del farmaco sperimentale esketamina sotto forma di spray nasale in aggiunta a un antidepressivo orale ha ritardato i tempi di recidiva dei sintomi della depressione rispetto [...]

Sabato 5 Maggio 2018

Trovato un legame tra l'uso di alcuni anticolinergici e la comparsa di demenza in età avanzata

I risultati di uno studio caso-controllo pubblicato sul “BMJ” hanno trovato «una robusta associazione» tra alcune classi di farmaci anticolinergici e un aumentato rischio di sviluppare in futuro demenza negli anziani. I dati suggeriscono che il risch[...]

Venerdi 13 Aprile 2018

Doping, emergenza tra giovani e sportivi amatoriali

Sportivi, non professionisti, giovani: è l'identikit della popolazione prevalente e che rischia di più assumendo sostanze dopanti. Il luogo dello “spaccio” è spesso la palestra, ma anche Internet, dove non è possibile verificare la fonte e la composi[...]

Mercoledi 21 Marzo 2018

Menopausa, vampate ridotte del 70 per cento in tre giorni con un farmaco non ormonale

Un antagonista del recettore della neurochinina 3 (NK3R) ha migliorato i sintomi vasomotori nelle donne in menopausa senza la necessità di esposizione agli estrogeni, sia a breve che a lungo termine. E’ quanto emerge da uno studio pubblicato sul The [...]

Domenica 4 Marzo 2018

Sindrome serotoninergica da uso concomitante di triptani e SSRI o SNRI, warning FDA contestato su JAMA

Nel 2006, la Food and Drug Administration (FDA) ha emesso un ‘warning' sul rischio di sindrome serotoninergica derivante da uso concomitante di triptani antiemicranici e antidepressivi inibitori selettivi della ricaptazione di serotonina (SSRI) o del[...]

Sabato 3 Marzo 2018

Il caso trazodone. Antidepressivo raccomandato da linee guida e prescritto per l'insonnia, ma off-label

Secondo i dati di una nuova meta-analisi pubblicata online su “Sleep Medicine”, trazodone può migliorare alcuni aspetti della qualità del sonno nelle persone con insonnia.

Martedi 23 Gennaio 2018

Dolore neuropatico, una review italiana spiega i farmaci da utilizzare

Antidepressivi, anticonvulsivanti, lidocaina, oppioidi sono tutti farmaci efficaci nel controllo del dolore neuropatico. Una revisione sistematica della letteratura pubblicata su Pain and Therapy ad opera di Diego Fornasari, professore associato di F[...]

Venerdi 19 Gennaio 2018

Innovativa formulazione endonasale di esketamina efficace nella depressione farmacoresistente

La combinazione di un antidepressivo con un nuovo trattamento endonasale può offrire un beneficio rapido e duraturo per i pazienti con depressione resistente al trattamento (TRD). Lo suggerisce una nuova ricerca pubblicata online su “JAMA Psychiatry”[...]

Lunedi 15 Gennaio 2018

Asma nei bambini, può dipendere dagli antiacidi assunti dalla mamma in gravidanza

Una ricerca pubblicata su Pediatrics ha evidenziato che la prole di donne che in gravidanza hanno fatto uso di antiacidi ha una probabilità più elevata di sviluppare asma rispetto alla controparte nata da donne che non avevano assunto questi farmaci.[...]

Giovedi 11 Gennaio 2018

Farmaci anti-TNF, coesistenza fibromialgia e spondiloartrite assiale: quali target di trattamento considerare?

La presenza concomitante di fibromialgia in pazienti con spondiloartrite assiale sembra influenzare negativamente la risposta al trattamento ai farmaci anti-TNF mediante incremento della severità dei sintomi rilevata dai pazienti. Al contrario, però,[...]

Domenica 26 Novembre 2017

Dolore neuropatico, perché gli antidepressivi funzionano?

Il principale meccanismo attraverso cui i farmaci antidepressivi inibiscono il dolore neuropatico è innanzitutto con l'aumento della noradrenalina nel midollo spinale e, in secondo luogo, un'azione sul locus cereolus (LC), inibendo così direttamente [...]

Sabato 18 Novembre 2017

Gestione del dolore lombare nelle cure primarie, ecco cosa dicono le lineeguida americane ed inglesi

Come si gestisce il dolore lombare acuto e cronico a livello di cure primarie? A questa domanda hanno cercato di rispondere due lineeguida americane ed inglesi che hanno sottolineato l'importanza di determinare la causa che genera questo dolore per p[...]

Mercoledi 8 Novembre 2017

Dolore neuropatico associato alla sclerosi multipla, dronabinol sicuro ma con dubbia efficacia

Il dronabinol fornisce un'opzione di trattamento sicuro nei pazienti con sintomi di dolore neuropatico associati a sclerosi multipla, secondo i risultati di un trial randomizzato, in doppio cieco controllato con placebo pubblicato su European Neurolo[...]

Martedi 31 Ottobre 2017

Fibromialgia, bassa aderenza alla terapia farmacologica già nell'anno successivo alla diagnosi

La compliance e l'adesione al trattamento sono piuttosto scarse nei pazienti affetti da fibromialgia (FM), con elevati tassi di interruzione del farmaco già ad un anno dalla diagnosi e più del 60% dei pazienti con bassa aderenza. E' quanto evidenziat[...]

Martedi 24 Ottobre 2017

Dolore corneale neuropatico, come gestirlo?

Esiste una necessità urgente di studi sul lungo periodo per valutare l'efficacia di farmaci attivi sul dolore corneale neuropatico e per valutare tool diagnostici. E' quanto emerge da una recente revisione sistematica della letteratura pubblicata su [...]

Lunedi 9 Ottobre 2017

Lupus eritematoso sistemico, uno o tanti dolori diversi?

Un dolore continuo o intermittente, un dolore urente o crampiforme ma c'è anche chi parla di dolore sfumato o sordo. E' cosi che i pazienti con LES (lupus eritematoso sistemico) descrivono il dolore che sperimentano nella loro vita; non si può parlar[...]

Venerdi 6 Ottobre 2017

Dolore in pazienti con HIV, arrivano le raccomandazioni americane

Come gestire il dolore nei pazienti con immunodeficienza acquisita (HIV)? Sono state pubblicate su Clinical Infectious Diseases le raccomandazioni dell'IDSA (Infectious Diseases Society of American) per la pratica clinica per identificare e lenire il[...]

Giovedi 28 Settembre 2017

Dolore cronico lombare, quali pazienti rispondono alla duloxetina?

In un'analisi post hoc, pubblicata su Journal of Pain Research, di uno studio randomizzato controllato con placebo suggerisce che la riduzione precoce del dolore o la comparsa precoce di eventi avversi (AE) possono essere degli indicatori importanti [...]

Venerdi 15 Settembre 2017

Patogenetica e trattamento della fibromialgia, cosa è cambiato nell'ultimo anno?

La fibromialgia (FM) è una sindrome complessa caratterizzata da dolore cronico, stanchezza e sintomi funzionali. Nell'ultimo anno sono stati fatti alcuni passi avanti nella comprensione dei meccanismi patogenetici e nei trattamenti farmacologici e no[...]

Martedi 12 Settembre 2017

Dolore cronico testicolare e inguinale, quali trattamenti abbiamo a disposizione?

Il dolore cronico testicolare e inguinale (CGSCP) è spesso sottodimensionato e sottovalutato. Questo è quanto emerge da una recente revisione sistematica della letteratura, pubblicata su Current Urology Reports, in cui gli autori fanno il punto dell[...]

Giovedi 7 Settembre 2017

Antidepressivi in gravidanza possono influire sulla salute mentale del bambino

L'uso di antidepressivi è in aumento da molti anni. Tra il 2 e l' 8% delle donne incinte assumono antidepressivi. Ora i ricercatori della Aarhus University in Danimarca dimostrano che c'è un rischio aumentato di sviluppare un disturbo psichiatrico ne[...]

Venerdi 16 Giugno 2017

Lombalgia cronica, la duloxetina agisce modulando il dolore

La duloxetina, attraverso meccanismi che influenzano direttamente la modulazione del dolore, migliora il mal di schiena in pazienti con lombalgia cronica. E' quanto evidenziato in un lavoro pubblicato sulla rivista Journal of Pain Research.

Venerdi 19 Maggio 2017

Paroxetina solo ai maggiorenni, raccomandazione Aifa

Gli antidepressivi a base di paroxetina non vanno prescritti agli individui di età inferiore ai 18 anni per mancanza di significativi dati di efficacia a fronte di un aumentato rischio di comportamento suicidario e atteggiamento ostile. E’ quanto ric[...]

Domenica 7 Maggio 2017

Deutetrabenazina, nuovo farmaco in sviluppo per il trattamento della discinesia tardiva: risultati positivi

Dopo la recente approvazione da parte dell'FDA della valbenazina, primo e finora unico farmaco per il trattamento della discinesia tardiva (TD) negli adulti, è in fase avanzata di sviluppo una nuova molecola che sta dando risultati molto promettenti:[...]

Giovedi 6 Aprile 2017

Depressione: 300mln di malati nel mondo. Il 7 aprile si celebra la giornata mondiale

Come ogni anno, il 7 Aprile, anniversario della nascita dell'Organizzazione Mondiale della Sanità, si celebra la Giornata Mondiale della Salute. Tema del 2017 è la depressione.

Mercoledi 22 Marzo 2017

Dolore cronico per il 45% delle donne contro il 31% degli uomini. Diversa anche la risposta ai farmaci

Ormai è un dato di fatto e anche la scienza lo conferma: nel dolore non esiste “par condicio”; le donne soffrono più frequentemente degli uomini, per periodi più lunghi e con una maggiore intensità. A questa particolare predisposizione, però, non sem[...]

Sabato 18 Marzo 2017

Madri in trattamento con oppioidi, attenzione all'overdose nei bambini

Si torna sempre più spesso a parlare del rischio di ingestione accidentale di oppioidi da parte dei bambini e dei rischi ad essi collegati. Questa volta è un lavoro pubblicato su Pediatrics a rilanciare l'allarme, figli di madri che sono in trattamen[...]

Sabato 4 Marzo 2017

Bambini sani anche se esposti ad antiepilettici nella vita fetale

I bambini nati da madri che durante la gravidanza hanno assunto farmaci antiepilettici non hanno contatti con i medici più di quanto ne abbiano i bambini nati da madri che non sono state esposte a questo tipo di farmaci durante tutto il periodo della[...]

Domenica 26 Febbraio 2017

Analgesici oppiacei, attenzione al giusto utilizzo e alla corretta conservazione. Rischio di sovradosaggio nei bambini.

E' stato pubblicato di recente su Pediatrics un articolo secondo il quale bambini piccoli, le cui madri assumono oppioidi da prescrizione, hanno un rischio di sovradosaggio più che duplicato rispetto ai bambini le cui madri sono in trattamento con fa[...]

Mercoledi 22 Febbraio 2017

Artrite reumatoide, fibromialgia predice deterioramento funzionale a 2 anni

Sia la presenza di fibromialgia che un numero crescente di sintomi associati a fibromialgia sono un grado di predire il peggioramento dello stato funzionale nei pazienti affetti da artrite reumatoide (AR). Questi i risultati principali di uno studio [...]

Martedi 14 Febbraio 2017

Lombalgia acuta e cronica, cosa dicono le nuove linee guida americane sul trattamento

L'American College of Physicians (ACP) ha pubblicato le linee guida aggiornate per il trattamento non invasivo del mal di schiena acuto e cronico (a livello di cure primarie). Le linee guida, con una serie di raccomandazioni aggiornate in base a nuov[...]

Mercoledi 25 Gennaio 2017

Neuropatie periferiche, i trattamenti topici potrebbero essere usati come prima linea contro il dolore?

Il trattamento topico delle neuropatie periferiche con cerotti a base di lidocaina al 5% o capsaicina all' 8% in soggetti adulti è efficace e sicuro in più della metà dei pazienti. E' quanto emerge da una review pubblicata sul Journal of Pain and Sym[...]

Domenica 18 Dicembre 2016

Anestesiologia e terapia del dolore a 360° nel prossimo congresso SIMPAR-ISURA

Dal dolore acuto al dolore cronico, passando per il dolore viscerale, dolore da cancro arrivando fino alla realtà virtuale. Sono numerose le novità in campo anestesiologico e di terapia del dolore che verranno presentate al prossimo congresso SIMPAR [...]

Mercoledi 14 Dicembre 2016

Risposta al trattamento con bisfosfonati, ecco i fattori predittori nei pazienti con CRPS-I

Quali sono i fattori predittori di risposta al trattamento con farmaci bisfosfonati in pazienti con sindrome dolorosa regionale complessa di tipo I (CPRS I)? E' la domanda che si sono posti il prof. Massimo Varenna e altri specialisti del Dipartiment[...]

Martedi 6 Dicembre 2016

Sindrome dell’intestino irritabile: manca una risposta sanitaria. Al via un Comitato di azione

Presentato a Roma IBSCOM, il Comitato Sindrome dell’Intestino Irritabile, un nuovo organismo che si prefigge di favorire la conoscenza, la diagnosi e l’accesso alle terapie per una patologia ampiamente diffusa nelle sue diverse manifestazioni, alcun[...]

Lunedi 7 Novembre 2016

Pregabalin, elevato sollievo dal dolore fibromialgico anche se solo in 1 paziente su 10

Una recente revisione sistematica della letteratura ha evidenziato come solo una minoranza di pazienti con fibromialgia da moderata a grave ottiene sollievo dal dolore con l'assunzione dell'antiepilettico pregabalin, ma la qualità di tale sollievo da[...]

Mercoledi 28 Settembre 2016

Ketamina, efficace nell'emicrania refrattaria e in altre sindromi accompagnate da dolore

La ketamina riduce la gravità dell'aura in pazienti con emicrania ed è efficace nel trattamento del dolore episodico intenso e della depressione che spesso accompagna condizioni di dolore. Questo è quanto emerge da alcune relazioni presentate al meet[...]

Mercoledi 21 Settembre 2016

Alternative alla codeina nel trattamento del dolore nei bambini, il parere dell'American Academy of Pediatrics

E' un farmaco il cui utilizzo è già vietato nel nostro Paese ai minori di 12 anni. Parliamo della codeina e del monito che arriva dall'American Academy of Pediatrics in un lavoro pubblicato su Pediatrics in cui gli esperti mostrano chiaramente perché[...]