293 news PER "antidepressivi"


NEWS

Venerdi 14 Giugno 2013

Ema

Linaclotide, disponibile in Europa per il colon irritabile con costipazione

E' stato approvato dall'Ema nel novembre del 2012 per il trattamento del colon irritabile con stipsi predominante (IBS-C). Adesso linaclotide è disponibile in alcuni Paesi europei (Germania, IK, Paesi nordici) e verrà lanciato in altri mercati entro[...]

Giovedi 6 Giugno 2013

Dolore post-operatorio da intervento bypass coronarico, antidepressivi potenzialmente efficaci

L'assunzione di un farmaco antidepressivo per 2-3 settimane prima di intervento di bypass coronarico e continuata fino a 6 mesi dopo chirurgia potrebbe accelerare il recupero della stato di salute mentale e ridurre il dolore post-operatorio in pazien[...]

Martedi 4 Giugno 2013

Cerotto di capsaicina all'8%, conferme di efficacia nel dolore neuropatico

Una metanalisi dei dati disponibili sull'impiego di un cerotto di capsaicina all'8% nel trattamento delle varie forme di dolore neuropatico, inclusa quella da nevralgia post-erpetica (PHN) e quella associata al virus HIV (HIV-AN), pubblicata online a[...]

Più chance di dire addio alle sigarette con i farmaci anti-fumo

Il ricorso ai trattamenti per smettere di fumare aumenta le probabilità di dei fumatori liberarsi dal vizio di fumare. Lo evidenzia una metanalisi appena pubblicata sul sito del Cochrane Database of Systematic Reviews.

Giovedi 23 Maggio 2013

Ketamina promettente contro la depressione intrattabile e il disturbo ossessivo-compulsivo

L'anestetico ketamina continua a dimostrarsi promettente anche come trattamento per i disturbi psichiatrici, come dimostrano i risultati di due studi, uno sulla depressione intrattabile e l'altro sul disturbo ossessivo-compulsivo (DOC), appena presen[...]

Lunedi 20 Maggio 2013

Benefici minimi per la nortriptilina nella gastroparesi

Un trattamento di 15 giorni con l’antidepressivo tricicliclico nortriptilina non migliora i sintomi complessivi della gastroparesi, anche se all’inizio della cura si possono avere un miglioramento dell'appetito, del senso di sazietà e dell’indice di [...]

Sabato 11 Maggio 2013

Efficace terapia di combinazione contro emicrania in Medicina d'Urgenza Pediatrica

Uno studio recentemente pubblicato sulla rivista Headache ha documentato l'efficacia di una terapia di combinazione standardizzata, costituita da un bolo di soluzione fisiologica, ketorolac, proclorperazina (o metoclopramide in assenza di proclorpera[...]

Lunedi 6 Maggio 2013

Scoperto antidoto allo stress, possibile cura a depressione

Trovato l'antidoto per proteggere il cervello dallo stress che, alla lunga, può portare alla depressione: l'italiano Carmine Parlante che lavora al King's College di Londra ha scoperto una molecola che blocca l'azione deleteria dell'ormone dello stre[...]

Venerdi 3 Maggio 2013

Possibile legame tra uso perioperatorio di SSRI ed emorragie e decessi

Potrebbe esserci una correlazione tra uso perioperatorio degli inibitori selettivi della ricaptazione della serotonina (SSRI) e aumento del rischio di sanguinamento, trasfusione, nuovo ricovero in ospedale e decesso. A suggerirlo è un ampio studio re[...]

Lunedi 29 Aprile 2013

Nuovo studio: possibile legame tra antidepressivi in gravidanza e autismo

Per la seconda volta in 2 anni, uno studio suggerisce che potrebbe esserci una connessione tra l'uso di antidepressivi da parte della mamma in gravidanza e autismo nel bambino. L'ultima indicazione viene da uno studio di popolazione di tipo caso-cont[...]

Verso pillola anti-depressione ad azione rapida

Una 'pillola della felicita'' con effetto istantaneo: scienziati e case farmaceutiche sono al lavoro su una nuova generazione di antidepressivi che, a differenza di Prozac o Celexa, non impiegano da settimane o addirittura mesi per fare effetto.

In Italia boom antidepressivi, aumenta il rischio suicidi

Gli italiani si fanno sempre più aiutare dagli antidepressivi e continua ad aumentare il rischio suicidi. I dati emergono dal Rapporto Osservasalute 2012, presentato questa mattina all'Università Cattolica di Roma, secondo il quale il consumo di farm[...]

Martedi 16 Aprile 2013

Ketamina perioperatoria efficace nella fibromialgia

Un lavoro presentato in occasione dei lavori del congresso annuale dell'American Association of Pain Medicine ha dimostrato come la somministrazione intraoperatoria di basse dosi di ketamina sia in grado di ridurre il ricorso alla terapia con oppioid[...]

Mercoledi 10 Aprile 2013

Prozac compie 25 anni, entrato nella cultura e nel linguaggio

Sono trascorsi 25 anni da quando la fluoxetina, meglio nota come Prozac, è arrivata sul mercato, nel gennaio 1988 negli Stati Uniti, e l'anno successivo in Gran Bretagna. Un quarto di secolo in cui questo farmaco antidepressivo è entrato nella cultur[...]

Fibromialgia, OK alla supplementazione con creatina

Uno studio pubblicato online ahead-of-print sulla rivista Arthritis Care & Research avrebbe dimostrato l'efficacia della supplementazione con creatina nel migliorare la funzione muscolare nei soggetti affetti da fibromialgia, suffragandone l'impiego [...]

Martedi 9 Aprile 2013

Depressione, vortioxetina batte agomelatina nei non responder agli SSRI/SNRI

Lundbeck ha annunciato l'esito positivo dello studio REVIVE, uno studio randomizzato e in doppio cieco di confronto testa a testa tra il suo nuovo antidepressivo multimodale vortioxetina e agomelatina in un gruppo di pazienti adulti affetti da depres[...]

Lunedi 8 Aprile 2013

Acido malico in spray utile contro la bocca secca da antidepressivi

Uno studio condotto dai ricercatori delle Università di Granada e Murcia ha confermato l'efficacia di uno spray contenente acido malico all'1% per migliorare la secchezza delle fauci (xerostomia) dovuta agli antidepressivi. Il trial è stato pubblicat[...]

Venerdi 29 Marzo 2013

Genetica spiega 42% differenze individuali di risposta agli antidepressivi

Il 42% delle differenze individuali nella risposta agli antidepressivi dipenderebbe da varianti genetiche proprie di ciascun individuo. Lo dimostra uno studio pubblicato su Biological Psychiatry.

Mercoledi 27 Marzo 2013

Crisi: in Italia già in 9 mln non si curano più, cresce uso antidepressivi

Anche in Italia gli effetti della crisi sulla salute iniziano ad essere evidenti, con nove milioni di persone che stanno rinunciando a curarsi per mancanza di risorse. Lo sottolinea Walter Ricciardi, direttore dell'Osservatorio nazionale sulla salute[...]

Martedi 5 Marzo 2013

Boom psicofarmaci, italiani attratti da miraggio cura facile

Attratti dal miraggio di una cura rapida al crescente disagio psicoemotivo, gli italiani fanno sempre piu' uso di psicofarmaci (ansiolitici, ipnotici, antidepressivi, antipsicotici): un'eccessiva medicalizzazione di un disagio interiore spesso acuito[...]

Lunedi 4 Marzo 2013

Uso dei farmaci, poche differenze tra stranieri residenti e italiani

Il nostro Servizio sanitario nazionale (Ssn) è in grado di prendersi cura della popolazione immigrata residente in Italia, rendendo accessibili a tutti terapie e servizi. Lo dimostrano i dati contenuti nel volume “Farmaci e immigrati: Rapporto sulla [...]

SNRIs parzialmente efficaci nel dolore da fibromialgia

Secondo i risultati di una metanalisi Cochrane, gli inibitori per il reuptake selettivo della serotonina e della noradrenalina (SNRIs), duloxetina e milnacipran, sarebbero moderatamente efficaci nell'alleviare il dolore dei pazienti affetti da fibrom[...]

Mercoledi 20 Febbraio 2013

Pregabalin efficace e sicuro nel dolore neuropatico dovuto a lesione del midollo spinale

Uno studio pubblicato sulla rivista Neurology ha confermato l'efficacia di pregabalin, a dosaggi compresi tra 150 e 600 mg/die, nel ridurre, rispetto al basale e dopo 16 settimane di trattamento, la media ponderata dei punteggi assegnati al dolore, p[...]

Giovedi 7 Febbraio 2013

Stimolazione transcranica aiuto in più nella depressione maggiore

Una tecnica di stimolazione elettrica del cervello non invasiva (chiamata tDCS, transcranial direct current stimulation) sembra essere di aiuto nella fase iniziale della terapia della depressione maggiore, specialmente in combinazione con un antidepr[...]

Venerdi 1 Febbraio 2013

Dati OsMed, le 5 categorie di farmaci più prescritti in Italia

Secondo l'ultimo rapporto Osmed, le cinque classi di farmaci più prescritte in Italia nei primi 9 mesi del 2012 sono le seguenti: al primo posto i farmaci per il sistema cardiovascolare (statine e ACE inibitori), seguiti dai farmaci dell'apparato gas[...]

Rapporto Aifa sui farmaci: consumi fermi a unità, in calo del 7% a valore

Nei primi nove mesi del 2012, gli italiani hanno consumato un totale di 1 miliardo e 368 milioni di confezioni di medicinali, con una leggera flessione (-0,2%) rispetto a 2011. Nello stesso periodo, la spesa farmaceutica nazionale totale (medicinali[...]

Giovedi 31 Gennaio 2013

Possibile legame tra alcuni antidepressivi e QT lungo

Citalopram e altri due antidepressivi sono risultati associati a un prolungamento dell'intervallo QT corretto, un un marker di aumento del rischio di aritmia ventricolare, in uno studio osservazionale appena uscito sul British Medical Journal.

Mercoledi 23 Gennaio 2013

Fda

Ok Fda a triptano transdermico contro l'emicrania

La Food and Drug Administration (Fda) ha dato il via libera al primo cerotto a base sumatriptan (Zecuity, di NuPathe) per il trattamento degli attacchi di emicrania con o senza aura in pazienti adulti.

Martedi 8 Gennaio 2013

Antidepressivi serotoninergici in gravidanza non aumentano il rischio di decesso perinatale

In uno studio pubblicato su JAMA che ha arruolato circa 30mila donne nel Nord Europa alle quali durante la gravidanza era stato prescritto un inibitore selettivo della ricaptazione della serotonina (SSRI) non è stata osservata alcuna associazione s[...]

Venerdi 14 Dicembre 2012

Disturbo depressivo maggiore: risultati positivi per nuovo derivato della ketamina

Un farmaco sperimentale, noto con la sigla AZD6765, che agisce attraverso lo stesso meccanismo di azione della ketamina, sembra migliorare i sintomi della depressione nei pazienti con disturbo depressivo maggiore che non rispondono alle terapie stand[...]

Sabato 8 Dicembre 2012

Combinazione tramadolo/acetaminofene efficace terapia aggiuntiva nella spondilite anchilosante

Nuove speranze nel trattamento della spondilite anchilosante (SA): uno studio di recente pubblicazione online sulla rivista Clinical Rheumatology ha dimostrato la superiore efficacia dell’impiego di una combinazione farmacologica a base di 37,5 mg di[...]

Giovedi 29 Novembre 2012

Premio Galeno Italia, the winners are: agomelatina e fingolimod

Il Premio galeno è il Nobel dei farmaci. Quest'anno i vincitori sono stati l‘antidepressivo agomelatina, e fingolimod, farmaco per il trattamento della sclerosi. Per la categoria Ricerca clinica o sperimentale, il Premio è stato attribuito alla Dott.[...]

Domenica 25 Novembre 2012

Statine: maggiore rischio di diabete bilanciato dai migliori esiti cardiovascolari

“Nonostante risulti che le statine possano incrementare il rischio di diabete mellito di tipo 2 nei pazienti ad alto rischio, ciò non deve impedire di utilizzare tali farmaci in quanto questo piccolo rischio è controbilanciato da una sostanziale ridu[...]

Martedi 13 Novembre 2012

Alzheimer: si studia cura con antidepressivi, studio italiano

Una speranza per contrastare malattie neurodegenerative come l'Alzheimer e il Parkinson viene da uno studio sulle terapie antidepressive condotto da Maura Boldrini, ricercatrice dell'università di Firenze. Alla scoperta ha dedicato la copertina la ri[...]

Martedi 6 Novembre 2012

Neuropatia diabetica, nuova opzione antalgica

Si chiama nabilone (un farmaco correntemente utilizzato in Canada per trattare la nausea nei pazienti sottoposti a chemioterapia) la nuova opzione terapeutica che apre nuove speranze nel trattamento dei pazienti affetti da neuropatia diabetica. Seco[...]

Lunedi 5 Novembre 2012

SSRI, conferme sui rischi in gravidanza

L'uso di antidepressivi della classe degli inibitori selettivi della ricaptazione della serotonina (SSRI) in gravidanza comporta alcuni rischi e non ci sono forti evidenze che questi farmaci portino ad outcome migliori per la madre o il bambino. Sono[...]

Giovedi 25 Ottobre 2012

4mila farmaci pericolosi per la guida

Quando alla guida si prova una improvvisa stanchezza, non sempre la sosta per un momento di riposo può essere sufficiente a recuperare la lucidità necessaria, soprattutto se la causa di tale stato è dovuta all'assunzione di farmaci. Secondo l'Organiz[...]

Mercoledi 24 Ottobre 2012

TOS in menopausa dimezza il rischio cardiaco ma in Italia si usa poco

La terapia ormonale sostitutiva (TOS) se prescritta immediatamente al termine del periodo fertile femminile e iniziato tra i 45 e i 58 anni, riduce del 52% il rischio cardiovascolare. La TOS, inoltre, non aumenta la probabilità di essere colpiti da t[...]

Venerdi 19 Ottobre 2012

Vortioxetina conferme nella depressione ricorrente dell'anziano

L'antidepressivo multimodale sperimentale vortioxetina (nota anche con la sigla Lu AA21004) è efficace e ben tollerata nel trattamento dei pazienti anziani con disturbo depressivo maggiore ricorrente (MDD). A suggerirlo sono i risultati di uno studio[...]

Suggerito un legame tra SSRI e ictus, ma il rischio è basso

Uno studio appena pubblicato su Neurology mostra un legame tra l'uso degli antidepressivi della classe degli SSRI e un aumento, lieve ma statisticamente significativo, del rischio del rischio di emorragia cerebrale; tuttavia, concludono gli autori (D[...]

Mercoledi 17 Ottobre 2012

Trattare le depressione dopo una SCA conviene

Trattare in modo intensivo la depressione che può colpire i pazienti dopo una sindrome coronarica acuta (SCA) conviene, stando a quanto sostengono alcuni autori americani in una research letter appena pubblicata online sugli Archives of Internal Medi[...]

Giovedi 27 Settembre 2012

SIMG chiede “norme chiare su prescrizioni di farmaci e ricette”

Semplici e pratiche direttive che aiutino i medici di famiglia nella prescrizione dei farmaci e nella compilazione delle ricette. È questo l’obiettivo della SIMG (Società Italiana di Medicina Generale), che interviene in seguito alle nuove disposizio[...]

Martedi 25 Settembre 2012

Farmaci antidepressivi aumentano incidenti automobilistici

Antidepressivi, ipnotici e ansiolitici aumentano il rischio di provocare incidenti automobilistici. Lo sostiene uno studio del National Health Research Institute di Zhunan a Taiwan. La ricerca è stata pubblicata sul British Journal of Clinical Pharma[...]

Mercoledi 12 Settembre 2012

Depressione, SSRI agiscono prima aggiungendo creatina

L’aggiunta di creatina monoidrato per via orale a un inibitore selettivo della ricaptazione della serotonina (SSRI) accelera la comparsa dell’effetto di questi antidepressivi nelle donne colpite da un disturbo depressivo maggiore. Lo evidenzia un nuo[...]

Giovedi 30 Agosto 2012

Lombalgia, tapentadolo efficace anche nelle forme con componente neuropatica

Uno studio di fase III presentato in occasione del IV Congresso Mondiale sul dolore (IASP) in corso a Milano mostra che i pazienti con lombalgia cronica con o senza una componente di dolore neuropatico possono beneficiare del trattamento con tapentad[...]

Giovedi 2 Agosto 2012

Mille miliardi di dollari risparmiati in 10 anni in Usa con i generici

Mille miliardi di dollari. E' quanto hanno consentito di risparmiare i farmaci generici negli Stati Uniti negli ultimi 10 anni. La cifra è frutto di una valutazione effettuata dalla Generic Pharmaceutical Association (GPhA) in collaborazione con l'IM[...]

Martedi 17 Luglio 2012

Antidepressivi non aumentano i sanguinamenti dopo lifting facciale

Nei pazienti sottoposti a lifting del viso o del collo, l'uso di inibitori selettivi della ricaptazione della serotonina (SSRI) o di inibitori della ricaptazione della serotonina e della norepinefrina (SNRI) non è associato a un aumento del rischio d[...]

Venerdi 6 Luglio 2012

Antidepressivi, antidiabetici e antibiotici: ci sono differenze regionali nel loro consumo?

Secondo quanto emerge dall'ultimo rapporto OsmEd 2011 appena presentato a Roma in Aifa e all'Istituto superiore di sanità, in Italia il consumo di farmaci antidepressivi è pari a 36,1 dosi con un aumento rispetto all'anno precedente dell'1,2% e un au[...]

Giovedi 5 Luglio 2012

Immigrati, consumano meno farmaci degli italiani

Il ‘Rapporto AIFA sull'uso dei farmaci in Italia nel 2011', realizzato dall'Osservatorio sull'impiego dei medicinali (OsMed), ha evidenziato che i cittadini italiani consumano mediamente una confezione di farmaci in più rispetto agli immigrati.

Spesa farmaceutica territoriale: nel 2011 su consumi e ticket, giù la spesa

Presentato a Roma nella sede dell'AIFA, il Rapporto realizzato dall'Osservatorio sull'impiego dei medicinali dell'AIFA (OsMed), ha fornito un'analisi dettagliata della relazione degli italiani con i farmaci attraverso lo studio del consumo dei medici[...]

Martedi 3 Luglio 2012

Esreboxetina utile nel trattamento della fibromialgia

Esreboxetina, un nuovo inibitore selettivo della ricaptazione della noradrenalina, potrebbe essere utile per ridurre il dolore nei pazienti con fibromialgia e attenuare l'impatto della malattia sulla loro vita quotidiana. A suggerirlo è un ampio tria[...]

Venerdi 29 Giugno 2012

Antiasma non aumentano rischio suicidio nei giovani

Nonostante alcune segnalazioni di suicidio tra persone in terapia con farmaci anti-asma, un nuovo studio appena oubblicato sul J Clin Immunol non ha evidenziato alcun aumento del rischio di tentativi di suicidio in bambini e giovani adulti che assume[...]

Martedi 19 Giugno 2012

Fluoxetina e venlafaxina sicure ed efficaci nella depressione anche lieve e moderata

Due ampie metanalisi di studi su fluoxetina e venlafaxina, appena pubblicate online sugli Archives of General Psychiatry, mostrano che entrambi i farmaci sono efficaci nel trattamento della depressione lieve-moderata, non solo di quella grave, e anch[...]

Martedi 15 Maggio 2012

Schizofrenia, uso cronico di benzodiazepine aumenta il rischio di mortalità

Nei pazienti schizofrenici, l'uso cronico di benzodiazepine è associato a un aumento del rischio di decesso, mentre il trattamento con un antidepressivo o con diversi antipsicotici in contemporanea non lo è, stando ai risultati di uno studio osservaz[...]

Sabato 12 Maggio 2012

Epilessia, antidepressivi riducono gli attacchi in caso di crisi frequenti

I pazienti che soffrono di epilessia e che presentano più di un attacco epilettico al mese sembrano ottenere una riduzione delle crisi quando vengono trattati con farmaci antidepressivi. E' quanto emerso da uno studio presentato in occasione del Cong[...]

Giovedi 10 Maggio 2012

Rischio TEV uguale per anello vaginale e pillola estroprogestinica

Secondo un ampio studio appena presentato a San Diego, in occasione dei lavori del congresso dell'American College of Obstetricians and Gynecologists (ACOG) non vi è differenza nel rischio di tromboembolismo venoso (TEV) tra le donne che utilizzano c[...]

Sabato 5 Maggio 2012

Nevralgia del trigemino, lacosamide riduce il dolore nei pazienti refrattari

L'uso del farmaco antiepilettico lacosamide sembra ridurre il dolore nei pazienti che soffrono di nevralgia del trigemino (NT) refrattaria al trattamento chirurgico e alla terapia farmacologica. E' quanto emerso da uno studio pilota i cui risultati s[...]

Mercoledi 25 Aprile 2012

Nuove linee guida USA sulla prevenzione dell'emicrania episodica

Sono appena state pubblicate su Neurology due nuove linee guida dell'American Academy of Neurology (AAN) e dell'American Headache Society (AHS) dedicate alla prevenzione dell'emicrania episodica, una con i farmaci su prescrizione e l'altra con i FANS[...]

Martedi 17 Aprile 2012

Nuove raccomandazioni per la gestione del dolore nell'artrite reumatoide

Un gruppo di reumatologi aderenti alla cosiddetta 3e Initiative (dove le tre e stanno per evidence, expertise, exchange) hanno stilato una serie di raccomandazioni evidence-based per la gestione del dolore con la terapia farmacologica nei pazienti co[...]

Venerdi 6 Aprile 2012

Antipsicotici in gravidanza peggiorano capacità neuromotorie nei neonati

I bambini nati da donne che avevano assunto antipsicotici durante la gravidanza hanno ottenuto risultati peggiori nei test standard di valutazione delle capacità neuromotorie 6 mesi dopo la nascita rispetto a bimbi le cui madri non avevano assunto qu[...]