187 news PER "antiepilettici"


NEWS

Mercoledi 22 Maggio 2019

Fda

Epilessia, Fda approva midazolam spray nasale come terapia di salvataggio per le crisi a grappolo

La Food and Drug Administration statunitense ha approvato la formulazioni in spray nasale di midazolam della belga UCB per il trattamento acuto degli episodi intermittenti e stereotipati di frequente attività convulsiva che si differenziano dal consu[...]

Domenica 5 Maggio 2019

Sindrome di Dravet, rara forma di epilessia: crisi ridotte quasi della metà grazie al cannabidiolo. #AAN 2019

Il cannabidiolo (Epidiolex) come trattamento antiepilettico aggiuntivo ha ridotto le crisi convulsive quasi della metà nei bambini con sindrome di Dravet. Lo ha dimostrato uno studio clinico dose-ranging controllato con placebo di fase III, i cui ris[...]

Venerdi 26 Aprile 2019

Crisi acute di nuova insorgenza, l'antiepilettico più usato è levetiracetam fino a un follow-up di 1 anno

Vi è una tendenza a utilizzare nuovi farmaci antiepilettici (AED), in particolare levetiracetam, come prima opzione per le crisi di nuova insorgenza in pronto soccorso. Tuttavia, l'uso di levetiracetam diminuisce significativamente nel corso del foll[...]

Mercoledi 24 Aprile 2019

Assistenza farmaceutica penitenziaria: accordo tra SIFO e Co.N.O.S.C.I. su qualità e appropriatezza delle cure

La Società Italiana di Farmacia Ospedaliera e dei Servizi Farmaceutici delle Aziende Sanitarie (SIFO) e il Coordinamento Nazionale degli Operatori per la Salute nelle Carceri Italiana (Co.N.O.S.C.I) hanno firmato a Roma all'interno di un workshop sci[...]

Domenica 3 Marzo 2019

Pazienti con declino cognitivo, quale farmaco usare per lenire il dolore?

Una recente revisione della letteratura ha evidenziato i farmaci da utilizzare in soggetti anziani con demenza sottolineando efficacia e possibili effetti avversi. Lo studio, tutto italiano, è stato pubblicato su Pain and Therapy.

Giovedi 28 Febbraio 2019

Uso di antiepilettici e rischio di demenza: nessuna associazione. Assoluzione da studio di coorte tedesco

I pazienti che fanno uso di farmaci antiepilettici (AED) non dovrebbero avere timori che il trattamento farmacologico li esponga a un maggiore rischio di sviluppare demenza. È questo il messaggio rassicurante che emerge da uno studio pubblicato onlin[...]

Domenica 20 Gennaio 2019

Nuovo position paper dell'American Headache Society su prevenzione e trattamento dell'emicrania

Con i recenti progressi nei nuovi farmaci e nella tecnologia dei dispositivi per il trattamento dell'emicrania, l'American Headache Society (AHS) ha rilasciato – pubblicata su “Headache” - una dichiarazione di consenso sulle strategie sia preventive [...]

Sabato 15 Dicembre 2018

Giovani donne con epilessia, la maggior parte sono fertili e in grado di portare a termine una gravidanza

La grande maggioranza delle donne affette da epilessia è in grado di rimanere incinta, con relativamente pochi problemi. Lo dimostra una nuova ricerca presentata a New Orleans, nel corso del 72 ° Annual Meeting 2018 dell'American Epilepsy Society (AE[...]

Giovedi 29 Novembre 2018

Assistenza farmaceutica nel sistema penitenziario. Quali sono le criticità?

Disturbi psichici, malattie infettive e malattie gastroenteriche. Ma anche problemi al sistema circolatorio e neoplasie. Patologie che spesso si vanno a intrecciare con dipendenze da una o più sostanze stupefacenti. Quella delle carceri è una popolaz[...]

Domenica 18 Novembre 2018

Sclerosi tuberosa, everolimus efficace anche a lungo termine nel ridurre le crisi epilettiche refrattarie

In precedenza, lo studio randomizzato controllato EXIST-3 (EXamining everolimus In a Study of Tuberous sclerosis 3) aveva dimostrato una significativa riduzione della frequenza delle crisi epilettiche refrattarie (SF) in pazienti affetti da sclerosi [...]

Mercoledi 24 Ottobre 2018

Sette italiani su 100 hanno reazioni avverse da farmaci. Mezzi di contrasto sotto indagine

Allarme lanciato dagli allergologi italiani sulle reazioni avverse a farmaci che costituiscono un evento molto frequente e mostrano un trend in costante crescita, anche come conseguenza del sempre maggiore uso di farmaci nel mondo occidentale.

Domenica 7 Ottobre 2018

Anziano epilettico a rischio cardiovascolare, la carbamazepina riduce l'effetto delle statine e innalza la CRP

Pubblicato online su “Epilepsia”, uno studio che ha valutato l'effetto di tre differenti farmaci antiepilettici (AED) – carbamazepina (CBZ), lamotrigina (LTG) e levetiracetam (LEV) - sui marcatori sierologici di rischio cardiovascolare (quale la prot[...]

Domenica 16 Settembre 2018

Epilessia refrattaria al trattamento, aggiunta di cannabidiolo dimezza la frequenza delle crisi

Nei pazienti con epilessia resistente al trattamento, l'aggiunta di cannabidiolo (CBD) a un regime farmacologico antiepilettico di routine è un'opzione terapeutica favorevole ed efficace. Sono i risultati di un'analisi ad interim di un programma di a[...]

Sabato 8 Settembre 2018

Pazienti oncologici in cure palliative e scarsa qualità del sonno. Bisogna migliorare la terapia farmacologica

La maggior parte dei pazienti con patologia oncologica e in trattamento con oppioidi di step III mostra una scarsa qualità del sonno. E' quanto emerge da uno studio pubblicato su BMJ supportive and pallitive care in cui gli autori sottolineano l'impo[...]

Venerdi 22 Giugno 2018

Linee guida aggiornate AAN/AES sui nuovi farmaci antiepilettici dopo l'esplosione di registrazioni

Per l'epilessia di nuova insorgenza non ci sono ancora prove abbastanza forti per l'American Academy of Neurology (AAN) e l'American Epilepsy Society (AES) per raccomandare farmaci antiepilettici di terza generazione (AED) nelle loro nuove linee guid[...]

Giovedi 7 Giugno 2018

Il sì degli epilettologi alla cannabis terapeutica, ma con cautela

C’è grande fermento nella comunità scientifica e tra i pazienti che convivono ogni giorno con l’epilessia, grazie a nuovi studi sulla cannabis terapeutica e ai risultati positivi derivanti dai recenti studi controllati internazionali riguardo l’effic[...]

Martedi 5 Giugno 2018

Emicrania, che prospettive apre erenumab, il capostipite degli anti-CGRP? Ce lo spiega il prof. Piero Barbanti

E' un dolore intenso, pulsante, che tende a sorgere lentamente in una zona della testa, ma che può cambiare posizione e aumentare progressivamente di intensità. Il dolore è spesso associato a sintomi come nausea, vomito e ipersensibilità a luci, rumo[...]

Giovedi 24 Maggio 2018

A Roma dal 6 al 8 giugno il 41° Congresso Nazionale della Lega Italiana contro Epilessia

Si presenta ricco di novità il 41° Congresso Nazionale della Lega Italiana contro l'Epilessia, la società scientifica di riferimento per l'epilessia che aderisce all'ILAE - International League against Epilepsy. L'evento scientifico riunisce i princi[...]

Venerdi 13 Aprile 2018

Doping, emergenza tra giovani e sportivi amatoriali

Sportivi, non professionisti, giovani: è l'identikit della popolazione prevalente e che rischia di più assumendo sostanze dopanti. Il luogo dello “spaccio” è spesso la palestra, ma anche Internet, dove non è possibile verificare la fonte e la composi[...]

Sabato 7 Aprile 2018

Dall'EHRA una nuova guida pratica aggiornata per l'uso dei NOAC nei pazienti con AF

Presentata a Barcellona, in occasione del convegno EHRA (European Heart Rhythm Association), una nuova versione della guida pratica sugli anticoagulanti orali non antagonisti della vitamina K (NOAC) in pazienti con fibrillazione atriale (AF) ha lo sc[...]

Sabato 3 Febbraio 2018

Epilessia di nuova diagnosi, eslicarbazepina QD utile opzione per monoterapia di prima linea negli adulti

Secondo uno studio pubblicato online su “Epilepsy”, eslicarbazepina acetato, con la sua formulazione unum/die (QD), offre un'utile opzione per la monoterapia di prima linea in pazienti adulti con epilessia di nuova diagnosi e crisi a esordio focale.

Martedi 23 Gennaio 2018

Dolore neuropatico, una review italiana spiega i farmaci da utilizzare

Antidepressivi, anticonvulsivanti, lidocaina, oppioidi sono tutti farmaci efficaci nel controllo del dolore neuropatico. Una revisione sistematica della letteratura pubblicata su Pain and Therapy ad opera di Diego Fornasari, professore associato di F[...]

Domenica 14 Gennaio 2018

La complessa titolazione della dose di clobazam nella sindrome di Lennox-Gastaut, dall'empirismo all'EBM

In pazienti affetti da sindrome di Lennox-Gastaut (LGS), aumenti del dosaggio di clobazam pari o superiori al 20% nel corso di un trattamento a lungo termine hanno migliorato il controllo delle crisi in più dell'80% dei pazienti con LGS che hanno ris[...]

Venerdi 5 Gennaio 2018

Antiepilettici in gravidanza, senza integrazione di acido folico rischio di tratti autistici nella prole

Il rischio di tratti autistici nei bambini esposti a farmaci antiepilettici (AED) in utero può essere mitigato dalla supplementazione periconcezionale di acido folico e dal livello del folato. Pertanto, secondo un grande studio di coorte norvegese pu[...]

Sabato 16 Dicembre 2017

Epilessia farmacoresistente e apnea ostruttiva del sonno, la ventilazione a pressione positiva riduce le crisi

Trattare l'apnea ostruttiva del sonno (OSA) nei pazienti con epilessia riduce significativamente le convulsioni, secondo uno studio ritenuto dagli autori il più grande del suo genere effettuato fino a oggi. I risultati sono stati comunicati nel corso[...]

Sabato 9 Dicembre 2017

Effetti collaterali da antiepilettici in pediatria più frequenti in presenza di iperattività/impulsività di base

Nel trattamento dell'epilessia pediatrica, i bambini più piccoli sembrano essere più inclini a sperimentare effetti collaterali comportamentali e tali effetti sono probabilmente più evidenti se i piccoli pazienti mostrano iperattività/impulsività al [...]

Domenica 5 Novembre 2017

Epilessia nell'adulto, funzioni cognitive e qualità di vita migliorate da metilfenidato

Il metilfenidato (MPH) – farmaco psicostimolante indicato nei bambini con disturbo di attenzione e iperattività (ADHD) - può essere un'opzione efficace e sicura per migliorare le funzioni cognitive e la qualità di vita in soggetti adulti affetti da e[...]

Domenica 1 Ottobre 2017

Brexanolone, uno steroide neuroattivo contro lo stato epilettico super-refrattario

In una coorte di dimensioni limitate, il brexanolone ha dimostrato tollerabilità in pazienti affetti da stato epilettico super-refrattario (SRSE) di eziologie eterogenee e si è associato a un tasso elevato di svezzamento (weaning) di successo di agen[...]

Giovedi 28 Settembre 2017

Dolore cronico lombare, quali pazienti rispondono alla duloxetina?

In un'analisi post hoc, pubblicata su Journal of Pain Research, di uno studio randomizzato controllato con placebo suggerisce che la riduzione precoce del dolore o la comparsa precoce di eventi avversi (AE) possono essere degli indicatori importanti [...]

Sabato 26 Agosto 2017

Cannabidiolo, possibili interazioni negative con altri antiepilettici

Secondo i risultati di uno studio pubblicato online su “Epilepsia”, il cannabidiolo (CBD), derivato della cannabis in sperimentazione come potenziale trattamento per le crisi comiziali, può interagire negativamente con i farmaci antiepilettici comune[...]

Lunedi 7 Agosto 2017

Epilessia tumorale si combatte con i farmaci di nuova generazione in centri multidisciplinari

Il 35-70% delle persone con neoplasia cerebrale soffre anche di epilessia tumorale e necessita di un approccio multidisciplinare per una cura ottimale sia dell'epilessia che del tumore. E' quindi importante che i pazienti siano presi in carico da cen[...]

Sabato 22 Luglio 2017

Epilessia in gravidanza. I rischi derivano dalla malattia, non dagli antiepilettici

L'epilessia materna è associata ad aumentati rischi di esiti avversi in gravidanza e perinatali, anche se l'uso di farmaci antiepilettici (AED) durante la gestazione non sembra aumentare tali rischi. Lo suggerisce un recente studio pubblicato online [...]

Sabato 27 Maggio 2017

Sindrome di Dravet, drastica riduzione delle convulsioni grazie a una formulazione orale di cannabidiolo

La formulazione orale purificata di cannabidiolo (CBD) ha ridotto la frequenza di crisi epilettiche del 39% nei bambini con sindrome di Dravet nel primo studio clinico randomizzato a doppio cieco controllato con placebo, condotto in una popolazione d[...]

Domenica 30 Aprile 2017

Antiepilettici, l'estrapolazione di dati dagli adulti ai bambini sblocca la registrazione dei farmaci per uso pediatrico

Presentati al meeting annuale dell'American Academy of Neurology (AAN), i risultati preliminari di una meta-analisi hanno dimostrato che i farmaci antiepilettici (AED) approvati per soggetti adulti con crisi epilettiche tonico-cloniche primariamente [...]

Mercoledi 26 Aprile 2017

Un antiepilettico causa di 4mila gravi difetti alla nascita riscontrati in Francia

L'antipilettico valproato sarebbe responsabile di "gravi malformazioni " riscontrate in un numero di bambini compreso fra 2.150 e 4.100. Questo dato si riferisce alla Francia, Paese in cui il farmaco è stato commercializzato per la prima volta nel [...]

Epilessia a esordio parziale refrattaria, risultati positivi in fase 2 per ganaxolone in add-on

In uno studio di fase 2, i cui risultati sono stati pubblicati online su “Epilepsia”, ganaxolone alla dose di 1.500 mg/die come terapia add-on in soggetti adulti con epilessia a esordio parziale (POS) non controllata, ha ridotto la frequenza degli at[...]

Sabato 4 Marzo 2017

Bambini sani anche se esposti ad antiepilettici nella vita fetale

I bambini nati da madri che durante la gravidanza hanno assunto farmaci antiepilettici non hanno contatti con i medici più di quanto ne abbiano i bambini nati da madri che non sono state esposte a questo tipo di farmaci durante tutto il periodo della[...]

Sabato 25 Febbraio 2017

Lennox-Gastaut, per rufinamide risulta ottimale una dose più bassa e una titolazione più lenta

In pazienti affetti da sindrome di Lennox-Gastaut (LGS) trattati con rufinamide, una dose più bassa e uno schema di titolazione più lento (“low and slow”) possono ridurre l'incidenza di eventi avversi (AE) senza compromettere l'efficacia del farmaco.[...]

Sabato 18 Febbraio 2017

Epilessia di nuova insorgenza nell'anziano, il database Medicare rivela cure non ottimali

Sebbene l'uso di nuovi farmaci antiepilettici (AED) sia in aumento per gli anziani con epilessia di nuova diagnosi, il trattamento non è ottimale: molti stanno ancora ricevendo vecchi AED e solo la metà inizia il trattamento entro un mese dalla diagn[...]

Martedi 14 Febbraio 2017

Lombalgia acuta e cronica, cosa dicono le nuove linee guida americane sul trattamento

L'American College of Physicians (ACP) ha pubblicato le linee guida aggiornate per il trattamento non invasivo del mal di schiena acuto e cronico (a livello di cure primarie). Le linee guida, con una serie di raccomandazioni aggiornate in base a nuov[...]

Sabato 28 Gennaio 2017

Levetiracetam, oggi il post-emorragia intracerebrale con attacchi epilettici i medici lo curano così

Negli ultimi tempi i medici prediligono somministrare il levetiracetam piuttosto che la fenitoina per curare i pazienti dopo un’emorragia intracerebrale (Ich); pur avendo una conoscenza limitata su questo farmaco antiepilettico i medici lo scelgono p[...]

Mercoledi 25 Gennaio 2017

Cefalee primarie negli adolescenti, primo studio multicentrico italiano su uso e autopercezione di efficacia e tollerabilità dei trattamenti

Negli adolescenti gli antinfiammatori non steroidei (FANS) andrebbero preferiti al paracetamolo per gli attacchi acuti di emicrania o la cefalee di tipo tensivo, perché più efficaci o tollerati. I triptani dovrebbero essere usati soprattutto come pri[...]

Domenica 27 Novembre 2016

Profilassi dell'epilessia post-emorragia intracerebrale, linee guida AHA riviste ma clinici resistenti all'adesione

I risultati di uno studio osservazionale, pubblicato on-line su “Neurology”, fotografano i cambiamenti in una grande area metropolitana negli USA nella prescrizione di farmaci per la prevenzione di crisi comiziali in pazienti colpiti in precedenza da[...]

Lunedi 21 Novembre 2016

Epilessia, Ema approva perampanel per le crisi tonico-cloniche generalizzate primarie

Il farmaco perampanel ha ottenuto l'approvazione Ema in una nuova indicazione, al momento non ancora rimborsata dal SSN: trattamento aggiuntivo di crisi tonico-cloniche generalizzate primarie (Primary Generalized Tonic Clonic Seizure, PGTCS), in pazi[...]

Sabato 19 Novembre 2016

Epilessia nella donna, concentrazioni sieriche di lamotrigina ridotte dall'ormonoterapia sostitutiva

La terapia ormonale sostitutiva (HRT) con estrogeni può ridurre le concentrazioni sieriche di lamotrigina (LTG), farmaco antiepilettico. È quanto si evince da uno studio - condotto da un farmacologo clinico norvegese - i cui risultati sono stati pubb[...]

Mercoledi 12 Ottobre 2016

Nuovi antiepilettici add-on per epilessia focale, parità di efficacia in base a confronti indiretti

Secondo uno studio italiano pubblicato online su Seizure, attraverso confronti indiretti non si dimostra una significativa differenza di efficacia come trattamenti aggiuntivi nell'epilessia focale tra brivaracetam (BRV), eslicarbazepina acetato (ESL)[...]

Mercoledi 21 Settembre 2016

Alternative alla codeina nel trattamento del dolore nei bambini, il parere dell'American Academy of Pediatrics

E' un farmaco il cui utilizzo è già vietato nel nostro Paese ai minori di 12 anni. Parliamo della codeina e del monito che arriva dall'American Academy of Pediatrics in un lavoro pubblicato su Pediatrics in cui gli esperti mostrano chiaramente perché[...]

Sabato 10 Settembre 2016

Esposizione prenatale ad antiepilettici e QI nell’infanzia: più sicuri levetiracetam e topiramato

L’assunzione in monoterapia da parte di donne con epilessia in gravidanza di farmaci antiepilettici tra i più recenti (AED) – quali levetiracetam e topiramato - non risulta associata a ridotte abilità cognitive della prole nel corso della media infan[...]

Mercoledi 29 Giugno 2016

Pazienti con epilessia, quali sono i determinanti di qualità di vita?

Negli ultimi 20 anni sono stati approvati e messi in commercio tantissimi farmaci per il paziente con epilessia. Da quelli di prima generazione, passando per la seconda, per arrivare alla terza generazione si è sempre più puntato a migliorare non sol[...]

Mercoledi 15 Giugno 2016

La maggioranza delle donne con epilessia ha figli sani. Conferma dai dati su 20mila gravidanze

Nel corso del 39° Congresso Nazionale della Lega Italiana Contro l'Epilessia (LICE) appena concluso a Roma, il tema della gravidanza, in particolar modo in riferimento agli effetti delle terapie sulla salute fetale, è stato affrontato dalla Dottoress[...]

Martedi 14 Giugno 2016

Epilessia: dal congresso LICE gli orientamenti per il medico tra farmaci off label, orfani e generici

Farmaci di nuova generazione, off label, orfani e generici: negli ultimi anni, il panorama delle terapie farmacologiche per la cura dell'epilessia, una delle malattie neurologiche più diffuse al mondo, si è arricchito particolarmente, portando con s[...]

Sabato 28 Maggio 2016

A Lecco studiati i fattori prognostici dell'epilessia. Rilevante la risposta ai primi due farmaci

La prognosi a lungo termine dell'epilessia è favorevole nella maggior parte dei casi. Una precoce remissione delle crisi non è però invariabilmente seguita da una remissione definitiva e l'outcome degli attacchi varia a seconda di pattern ben definit[...]

Lunedi 16 Maggio 2016

Malattia di Parkinson, al congresso nazionale LIMPE-DISMOV riflettori puntati su safinamide

Fatica, condizioni di mobilità alterate con blocchi motori e movimenti bruschi involontari, discinesie. Sono alcuni dei disturbi che accompagnano un paziente con malattia di Parkinson e che ne compromettono la qualità di vita. Da qualche mese è dispo[...]

Sabato 14 Maggio 2016

Sclerosi tuberosa: efficace l'anticancro everolimus. Ipotesi: uso di inibitori mTOR nell'epilessia?

Esposti a Vancouver (Canada), in occasione del meeting annuale dell'American Academy of Neurology (AAN) 2016, i risultati del trial di fase III EXIST-3, randomizzato, controllato con placebo, i quali hanno dimostrato che everolimus - agente orale svi[...]

Mercoledi 11 Maggio 2016

Antiepilettici a confronto: un nuovo once-daily è efficace come un classico bis/die ma più pratico

Secondo i risultati di uno studio randomizzato di Fase III in cieco presentato a Vancouver (Canada) nel corso del meeting annuale dell'American Academy of Neurology (AAN), la monoterapia con un farmaco antiepilettico (AED) once-daily relativamente nu[...]

Lunedi 18 Aprile 2016

Epilessia, perampanel efficace nelle crisi tonico-cloniche generalizzate primarie. Conferme dagli Usa

Nuovi dati mostrano che il controllo delle crisi migliora a prescindere dall'età, dal sesso e dall'origine etnica nei pazienti farmaco-resistenti affetti da crisi tonico-cloniche generalizzate primarie trattate con perampanel come terapia aggiuntiva [...]

Martedi 19 Aprile 2016

Indagati in Estonia i possibili e diversi rapporti tra due antiepilettici e la sindrome metabolica

Secondo uno studio pubblicato online su Seizure, nei pazienti affetti da epilessia trattati con acido valproico (VPA) o carbamazepina (VPZ) si rileva un analogo rischio complessivo di sindrome metabolica (MS) ma la distribuzione dei componenti della [...]

Lunedi 28 Marzo 2016

Brivaracetam add-on per epilessia parziale refrattaria, dall’Italia conferme di efficacia e sicurezza

In soggetti adulti con epilessia focale farmacorefrattaria, l’aggiunta di brivaracetam (BRV) – farmaco approvato dall’EMA a inizio anno - è efficace per ridurre la frequenza delle crisi e abbastanza ben tollerata. Ulteriori studi sono necessari per t[...]

Lunedi 21 Marzo 2016

Sindrome di Dravet, grave tipo di epilessia pediatrica: speranza di fase 3 dal cannabidiolo

Un estratto dalla marijuana in soluzione liquida (cannabidiolo o CBD) per il trattamento della sindrome di Dravet ha dato risultati positivi nella prima fase pilota di uno studio di fase 3. Lo ha annunciato la società biofarmaceutica produttrice (GW [...]

Lunedi 14 Marzo 2016

Epilessia focale in gravidanza trattata con carbamazepina, evitare l'aggiunta di acido valproico

La carbamazepina (CBZ) è un'importante opzione per le donne affette da epilessia focale in età fertile ed è uno dei tre farmaci antiepilettici (AED) più frequentemente prescritti in gravidanza, insieme alla lamotrigina e all'acido valproico. Ora uno [...]