22278 news PER "art"


NEWS

Domenica 9 Dicembre 2018

DAPT con prasugrel, identificati prevalenza e predittori di reattività piastrinica ad alto rischio da ricercatori di Novara

Nei pazienti sottoposti a intervento coronarico percutaneo (PCI) per sindrome coronarica acuta (ACS) e poi trattati con doppia terapia antipiastrinica (DAPT) con prasugrel, si osserva una reattività piastrinica ad alto rischio (HRPR) in circa il 10% [...]

Ticagrelor in monoterapia post-CABG, profilo di efficacia e sicurezza sovrapponibile a quello dell'aspirina

Nello studio TiCAB, presentato a Chicago durante il meeting annuale dell'American Heart Association (AHA), la monoterapia con ticagrelor - impiegata dopo innesto di bypass aortocoronarico (CABG) - ha evidenziato durante il primo anno dall'intervento [...]

Sabato 8 Dicembre 2018

Statine in prevenzione primaria, soglie di trattamento da innalzare per evitare sovraprescrizioni

Nella prevenzione primaria delle malattie cardiovascolari (CVD) le statine possono essere sovraprescritte, secondo i risultati di un'analisi di modellizzazione informatica dei benefici e dei danni, pubblicata online sugli “Annals of Internal Medicine[...]

Domenica 9 Dicembre 2018

Apixaban riduce il rischio di tromboembolismo venoso nei pazienti oncologici

L’assunzione quotidiana dell’anticoagulante orale ad azione diretta (DOAC) apixaban può ridurre drasticamente l'incidenza di tromboembolismo venoso (TEV) nei pazienti oncologici ambulatoriali che stanno iniziando la chemioterapia e presentano un risc[...]

Monitorare la vitamina B12 nei diabetici per prevenire danni irreversibili ai nervi periferici

Nei pazienti con diabete di tipo 2 che assumono metformina i livelli di vitamina B12 dovrebbero essere valutati in modo più regolare così da evitare i danni irreversibili ai nervi periferici. Lo indicano i risultati di uno studio presentato al congre[...]

Sabato 8 Dicembre 2018

Tumori testa-collo pretrattati, immunoterapia non supera la chemio

L’immunoterapia con durvalumab da solo o in combinazione con tremelimumab non ha migliorato la sopravvivenza globale (OS) rispetto alla chemioterapia standard in pazienti con carcinoma a cellule squamose della testa e del collo recidivato o metastati[...]

Domenica 9 Dicembre 2018

Ecografia alla spalla potrebbe diagnosticare il diabete di tipo 2

Il muscolo deltoide della spalla che appare brillante agli ultrasuoni potrebbe essere un segnale di allarme per il diabete e sarebbe legato ai bassi livelli muscolari di glicogeno, secondo uno studio presentato al congresso della Radiological Society[...]

Venerdi 7 Dicembre 2018

Sospensione dei DOAC in chirurgia sicura ed efficace grazie a una semplice strategia di gestione dei farmaci

I pazienti con fibrillazione atriale (Af) che assumono anticoagulanti orali diretti (DOAC) sono stati in grado di interrompere in modo sicuro l'assunzione prima e dopo interventi chirurgici e altre procedure invasive. Lo rivelano i risultati uno stud[...]

Il 18 e 19 dicembre al via il primo Forum Italiano sulla Nutrizione Clinica

Nutrendo- Definire il presente per disegnare il futuro, il primo Forum nazionale sulla Nutrizione Clinica sarà un evento di alto profilo scientifico, il cui format innovativo consentirà di aggregare, in una cornice condivisa, esperienze e punti di vi[...]

Giovedi 6 Dicembre 2018

Carcinoma mammario HER2-positivo, trastuzumab emtansine riduce del 50% il rischio di recidiva

Lo studio di fase 3 KATHERINE ha centrato il suo endpoint primario, dimostrando che trastuzumab emtansine (T-DM1), usato come agente singolo, riduce in modo significativo (riduzione del 50%; HR 0,50; IC al 95% 0,39-0,64; P < 0,0001) il rischio di rec[...]

Martedi 4 Dicembre 2018

Malattia psoriasica senza artrite, ustekinumab sembra arrestarne la progressione ad artrite psoriasica

Il trattamento con ustekinumab, inibitore di IL-12/23, effettuato in pazienti con entesite subclinica e psoriasi (due manifestazioni di malattia psoriasica) ma senza artrite, sarebbe in grado di far regredire l'entesite entro 12 settimane dall'inizio[...]

Venerdi 7 Dicembre 2018

Ulcera da stress gastrointestinale, pantoprazolo sicuro quanto il placebo. Studio sul NEJM

I pazienti in trattamento con pantoprazolo per sanguinamento gastrointestinale da ulcera peptica hanno la stessa probabilità di andare incontro a decesso e a eventi clinicamente importanti rispetto a pazienti che hanno assunto il placebo. E' quanto m[...]

Artrite reumatoide, l'aggiunta di metotressato agli anti-TNF ne migliora biodisponibilità ed efficacia nel tempo

Il trattamento con metotressato (MTX) in concomitanza con quello a base di farmaci anti-TNF è in grado di mantenere nel tempo i livelli sierici dei farmaci biologici con i quali sono trattati pazienti affetti da artrite reumatoide (AR). Lo dimostrano[...]

Anemia falciforme, conferme dalla terapia genica con LentiGlobin. #ASH2018

In occasione del 60° Congresso annuale dell’American Society of Hematology, sono stati annunciati nuovi dati relativi ai pazienti del Gruppo C del suo studio di Fase 1/2 HGB-206, attualmente in corso, sulla terapia genica sperimentale dell’azienda co[...]

Giovedi 6 Dicembre 2018

Declino rapido della funzione polmonare e rischio CV: esiste un legame?

Stando ai risultati di uno studio pubblicato su JACC, un deterioramento rapido della funzione polmonare sembrerebbe essere associato a una maggiore incidenza di malattia CV, in particolare scompenso cardiaco, indipendentemente dalla presenza di altri[...]

Chimera, il batterio killer va monitorato a livello nazionale

Il Mycobacterium chimaera continua a destare preoccupazione. Il caso è scoppiato a fine novembre, quando 16 persone hanno contratto l’infezione (di cui 14 in Veneto) e sei sono decedute, tra il Veneto e l'Emilia Romagna. La sua diffusione è legata al[...]

Tumore al seno, tamoxifene efficace anche a basse dosi e con effetti collaterali ridotti. Studio italiano presentato al SABCS

Porterà un cambiamento significativo nella vita di migliaia di donne operate di tumore al seno in stadio iniziale: è l'approccio a basse dosi di tamoxifene, studiato da un gruppo di ricercatori italiani distribuiti lungo tutta la penisola e guidati d[...]

Disturbi sessuali e sclerosi multipla, cosa fare? Se ne parla in un convegno a Napoli

Oltre 118mila le persone che in Italia vivono con la sclerosi multipla (SM), 3400 diagnosi in più dello scorso anno (Dati Aism). La SM è una malattia cronica che può portare a disabilità; viene diagnosticata nella maggior parte dei casi tra i 20 e i [...]

Bayer, sospeso sviluppo clinico di vilaprisan nei fibromi uterini

Bayer ha annunciato di aver interrotto l’arruolamento delle pazienti coinvolte nello sviluppo clinico di vilaprisan, un modulatore selettivo sperimentale del recettore del progesterone studiato per il trattamento dell’endometriosi e dei fibromi uteri[...]

Beta talassemia trasfusione dipendente, positivi i nuovi dati della terapia genica a base di LentiGlobin. #ASH2018

In occasione del 60° congresso annuale dell’American Society of Hematology (ASH) sono stati presentati nuovi dati derivanti dagli studi clinici di Fase 3 Northstar-2 (HGB-207) e Northstar-3 (HGB-212) condotti con la terapia genica sperimentale a base[...]

Mercoledi 5 Dicembre 2018

Emofilia in a Day, social movie di un giorno normale con la malattia. Testimone d'eccezione Casa Surace

Raccontare una giornata normale di chi vive in compagnia dell'emofilia. Frammenti di vita condivisi da pazienti, amici, familiari, medici per riuscire. E' questo il tema di ‘Emofilia in a Day', primo social movie su questa malattia rara che in Italia[...]

Leucemia mieloide acuta, quizartinib aumenta la sopravvivenza complessiva nei pazienti con malattia recidivante/refrattaria e mutazione FLT3-ITD

Al 60° Meeting annuale della Società americana di Ematologia (Ash) di San Diego sono state presentate le analisi finali sullo studio Quantum R, che ha valutato il quizartinib in monoterapia. Rispetto alla chemioterapia di salvataggio, il farmaco aume[...]

Mieloma multiplo: dall'ASH dati promettenti per le CAR-T cell di Janssen

Risposta globale dell'88%, risposta completa del 74% dei pazienti. Sono i due dati ‘chiave' della terapia CAR-T di Janssen nei pazienti con mieloma multiplo refrattario/recidivato (R/R), che emergono dallo studio Legend-2 presentato ieri all'ASH 2018[...]

Biosimilari per Crohn e colite ulcerosa, i pazienti ne sanno poco. Serve una campagna informativa nazionale

A fotografare lo stato dell'arte sull'esistenza e l'utilizzo dei farmaci biosimilari è una ricerca messa a punto dall'Associazione dei pazienti malattie infiammatorie Croniche Intestinali A.M.I.C.I. in collaborazione con l'Italian Group for the study[...]

In Italia un paziente su 3 ha più malattie croniche: nasce il medico della complessità

Il paziente complesso con multipatologia è il nuovo malato all'attenzione del Sistema Salute: la sua gestione è tra le maggiori sfide della sanità del futuro. Il “medico della complessità”, preparato attraverso specifici corsi formativi, è il moderno[...]

Diabete di tipo 2, effetto della metformina legato anche alle alterazioni del microbiota intestinale

Gli effetti ipoglicemizzanti del trattamento con metformina sono stati a lungo considerati come mediati dall'azione del farmaco sulle cellule epatiche, ma sembra che questo composto sia anche in grado di influenzare significativamente il microbiota i[...]

Diabete di tipo 1, nuove scoperte aprono la strada alla terapia sostitutiva

Gli scienziati hanno scoperto i segnali che determinano il destino delle cellule del pancreas immature, dette cellule progenitrici, che sono in grado di differenziarsi in modo diverso a seconda delle caratteristiche del microambiente in cui si trovan[...]

TBC, sì alla somministrazione precoce vaccino in neonati pre-termine e/o sottopeso

Stando ai risultati di una ricerca sistematica della letteratura scientifica con annessa metanalisi, pubblicata su Jama Pediatrics, non esistono motivi di ostacolo alla somministrazione del vaccino antitubercolare BCG (bacillus Calmette-Guerin) in ne[...]

Leucemia linfatica cronica, promettente la combinazione ibrutinib-CAR T-cells anti-CD19. #ASH2018

Il trattamento concomitante con l’inibitore della tirosin chinasi di Bruton (BTK) ibrutinib e le CAR T-cells anti-CD19 JCAR014 è risultato ben tollerato in pazienti con leucemia linfatica cronica recidivata o refrattaria, secondo i risultati retrospe[...]

Fusione Takeda - Shire, affare fatto. Anche gli azionisti di Takeda danno il via libera

Nel corso di una assemblea pubblica straordinaria tenutasi a Osaka, nel Giappone occidentale, oltre il 90 per cento degli azionisti di Takeda Pharmaceutical ha approvato l'acquisizione da 59 miliardi di dollari di Shire. Takeda entrerà così nella top[...]

Martedi 4 Dicembre 2018

Nessun collegamento tra inquinamento e diabete di tipo 1

L'esposizione alle sostanze chimiche ambientali durante la vita fetale o la prima infanzia non risulta essere un fattore di rischio significativo per il futuro sviluppo dell'autoimmunità delle cellule beta e del diabete di tipo 1. È quanto emerge da [...]

Sei un nottambulo? Attenzione alla salute del cuore e al diabete

Le persone che amano stare sveglie fino a notte inoltrata possono avere un rischio più elevato di soffrire di malattie cardiache e diabete di tipo 2 rispetto a quelle che si alzano di buon'ora, dato che tendono a nutrirsi in modo più irregolare e con[...]

Spondilite anchilosante, la risposta ad IL-17A è indipendente dai livelli di proteina reattiva C

I pazienti con spondilite anchilosante (AS) rispondono in modo favorevole al trattamento con secukinumab indipendentemente dalla presenza di livelli elevati di proteina reattiva C iniziali. Queste le conclusioni di un'analisi post-hoc di 2 trial clin[...]

Cancro: oggi il 50% dei malati guarisce. Il modello oncologico italiano primo in Europa

“Gli italiani vivi dopo una diagnosi di tumore sono circa 3 milioni e mezzo, pari al 5% della popolazione. Di questi, il 30% è guarito mentre un altro 20% convive con la malattia per un periodo sempre più lungo. Pertanto, è crescente il numero di per[...]

Premio Merck in neurologia, vincono l'interfaccia virtuale Ramsai e l'ausilio tecnologico h-ADDrESS

La tedesca Merck ha annunciato oggi i vincitori della III edizione del Premio Merck in Neurologia, patrocinato, anche quest'anno, dalla Società Italiana di Neurologia (SIN). La Commissione ha deciso di assegnare i due premi, ciascuno del valore di € [...]

Emergenza carenza di farmaci, focus al congresso Sifo

Farmaci che improvvisamente spariscono, da un giorno all'altro, costringendo i farmacisti ospedalieri a cercare un approvvigionamento alternativo, in Italia o all'estero, per garantire la continuità di terapia ai pazienti. Del tema, quanto mai attual[...]

Lunedi 3 Dicembre 2018

Fratture da fragilità, un'emergenza sanitaria da affrontare con tempestività e mediante percorsi clinici, terapeutici e assistenziali condivisi

Le fratture da fragilità rappresentano una vera e propria emergenza per il nostro Paese: in Italia, solo nel 2017, si sono verificati circa 600.000 casi che hanno richiesto ospedalizzazione, ma si tratta di un numero altamente sottostimato. Ritardo n[...]

Al via “Un respiro di salute”, campagna educazionale sull'aerosolterapia

L'iniziativa ha l'obiettivo di informare la popolazione sul ruolo dell'aerosolterapia nella cura delle patologie dell'apparato respiratorio di bambini, adulti e anziani Materiali informativi saranno disponibili negli studi medici, nelle farmacie e su[...]

GlaxoSmithKline si rafforza in oncologia e compra Tesaro. Affare da $ 5,1 miliardi

GlaxoSmithKline torna a occuparsi di oncologia e ha formalizzato l'acquisizione della biotech americana Tesaro per $ 5,1 miliardi in contanti. Con questo accordo la multinazionale britannica fa suo il niraparib, un PARP-inibitore approvato per il tum[...]

Linfoma diffuso a grandi cellule B, più del 50% dei pazienti trattati con le CAR T-cells axi-cel ancora vivo dopo 2 anni. #ASH2018

Le CAR-T cells somministrate ai pazienti con linfoma diffuso a grandi cellule B recidivato o refrattario sopravvivono e continuano a funzionare anche a distanza di tempo dall'infusione. La prova arriva, tra gli altri, dai nuovi risultati aggiornati d[...]

Janssen ottiene i diritti sull'antitumorale cusatuzumab (anti CD-70). Accordo da $1,6 miliardi potenziali

L'unità farmaceutica Janssen di Johnson & Johnson ha stipulato un accordo del valore potenziale di 1,6 miliardi di dollari per sviluppare e commercializzare l'immunoterapico cusatuzumab sviluppato della biotech statunitense Argenx per il trattamento [...]

Zcube assegna i premi di Open Accelerator 2018, 5 startup che stanno progettando le soluzioni di domani

Una sfera per ridurre il tremore essenziale delle mani e permettere ai pazienti di svolgere in tranquillità le attività quotidiane; scarpe con un dispositivo integrato che monitora l'andamento motorio dei pazienti affetti dal morbo di Parkinson e for[...]

Domenica 2 Dicembre 2018

SM, cladribina sopprime la risposta umorale intratecale. Fattore aggiuntivo che spiega la lunga durata d'azione

Nei pazienti affetti da sclerosi multipla (SM) recidivante remittente (RRSM), il trattamento con cladribina porta a una soppressione duratura, fino a 10 anni, della risposta umorale intratecale. Tale soppressione potrebbe essere un meccanismo aggiunt[...]

Fattori predittivi dell'uso di statine nei soggetti di età più avanzata. Studio australiano

Le statine costituiscono una strategia-chiave per la prevenzione e il trattamento della malattia cardiovascolare arteriosclerotica, ma la prescrizione rimane subottimale. Sul “Journal of Clinical Lipidology” sono stati di recente pubblicati online i [...]

Colesterolo, ezetimibe non solo riduce l'assorbimento intestinale ma favorisce il trasporto inverso

Ezetimibe è in grado di prevenire l'aterosclerosi non solo inibendo l'assorbimento del colesterolo nell'intestino (il meccanismo finora noto), ma anche aumentando negli epatociti l'espressione dell'apolipoproteina A-II (Apo A-II) – presente soprattut[...]

Ictus ischemico, più fattori da considerare per decidere se ricorrere alla trombectomia endovascolare

Nell'ambito della gestione dell'ictus ischemico e nella valutazione degli esiti a distanza dei pazienti colpiti, la combinazione del volume del nucleo (core) ischemico con l'età del soggetto e il tempo atteso dall'imaging alla riperfusione migliorerà[...]

Dieci strategie per ridurre le riammissioni ospedaliere di pazienti affetti sia da HF che da BPCO

Migliorare la gestione clinica dei pazienti con insufficienza cardiaca (HF) e broncopneumopatia cronica ostruttiva (BPCO) può ridurre il costo delle cure. Lo dimostra una ricerca pubblicata su “Chest” in cui si elencano dieci strategie che riducono l[...]

Stimolazione magnetica transcranica cerebellare, la via italiana alla riabilitazione post-ictus ischemico

La stimolazione magnetica transcranica (TMS) del cervelletto ha portato a migliorare le funzioni motorie post-ictali in uno studio randomizzato, controllato in doppio cieco in fase IIa finanziato dal nostro Ministero della Salute. Lo dimostrano i ris[...]

Malattie infiammatorie croniche intestinali, in arrivo nuovi farmaci per i casi resistenti

La ricerca farmaceutica nell'ambito delle malattie infiammatorie croniche intestinali è molto attiva, e nuovi farmaci biologici sono attualmente in corso di sperimentazione clinica per la malattia di Crohn e per la rettocolite ulcerosa. Se ne è parla[...]

Efficacia della vaccinazione antinfluenzale non modificata dall'uso di statine

Nonostante le statine abbiano effetti immunomodulatori, il loro uso non sembra modificare l'efficacia del vaccino antinfluenzale negli adulti di età =/> 45 anni, secondo i risultati di uno studio pubblicato online su “Clinical Infectious Diseases”.

Sclerosi multipla, occorre agire anche su una dieta sana. Il BMI è associato al grado di atrofia cerebrale

Un più alto indice di massa corporea (BMI) è associato a un volume cerebrale inferiore (atrofia) nei pazienti con sclerosi multipla (SM) mentre lo stato della vitamina D non sembra essere rilevante per i successivi volumi cerebrali. Lo dimostra uno s[...]

Cancro al polmone non a piccole cellule avanzato, nab-paclitaxel opzione promettente per la seconda linea

I pazienti con carcinoma polmonare non a piccole cellule con istologia non squamosa, in stadio avanzato, hanno ottenuto risultati favorevoli con nab-paclitaxel (paclitaxel legato a nanoparticelle alle albumine di) come terapia di seconda linea, in un[...]

Domenica 25 Novembre 2018

Preoccupante declino in USA della profilassi antibiotica per endocardite infettiva, specie in odontoiatria

Dopo che l'American Heart Association (AHA) ha pubblicato raccomandazioni più restrittive sulla profilassi antibiotica per endocardite infettiva (EI) nel 2007, c'è stato un preoccupante declino relativo di prescrizioni per i pazienti ad alto rischio [...]

Sabato 1 Dicembre 2018

Al via “Io respiro”, campagna sulla salute respiratoria per gli over 65: pneumologi e spirometrie gratuite nei centri anziani

Per informare le persone sulle patologie respiratorie e sull'importanza della prevenzione, per analizzare il livello di consapevolezza attualmente esistente, coinvolgendo al tempo stesso la popolazione senior in un grande studio epidemiologico, nasce[...]

Cancro al polmone, combinazione con MET-inibitore attiva nei pazienti con EGFR mutato e MET sregolato

La combinazione dell’inibitore sperimentale di MET capmatinib e l’inibitore dell’EGFR gefitinib ha mostrato una sicurezza e un’efficacia accettabili in pazienti affetti da carcinoma polmonare non a piccole cellule con EGFR mutato e MET disregolato in[...]

Lombalgia, amitriptilina a basso dosaggio possibile opzione terapeutica

Nei pazienti con lombalgia cronica l'uso dell'antidepressivo amitriptilina a basso dosaggio ha ridotto la disabilità e diminuito l'intensità del dolore dopo 3 mesi, quindi potrebbe rappresentare un'opzione di trattamento, in particolare come alternat[...]

Lombalgia e sciatica, la terapia combinata non trova supporto in letteratura

Ci si aspetta che l'uso di combinazioni di farmaci per trattare la lombalgia e la sciatica dia un maggiore sollievo dal dolore o una migliore tollerabilità rispetto un solo farmaco. Le evidenze della letteratura scientifica non sono però sufficienti [...]

Alimentarsi con latte di soia nell'infanzia aumenta il rischio di dolori mestruali

L'alimentazione con latte artificiale a base di proteine della soia durante l'infanzia è associata a diversi indicatori di dolore mestruale grave nelle donne in età riproduttiva, tra cui un aumento del 50% del rischio di disturbi mestruali da moderat[...]

Venerdi 30 Novembre 2018

Li Bassi (AIFA): farmacisti ospedalieri determinanti nel governo del farmaco

“Il farmacista ospedaliero gioca un ruolo determinante nella gestione del farmaco perché ha punto di vista privilegiato sull'intero processo. Il suo è un ruolo di sintesi perché la sua professionalità lo coinvolge nei vari passaggi, dalla logistica a[...]

Automazione del percorso del farmaco in ospedale. A che punto siamo?

Ridurre di oltre l’80 per cento gli errori nella dispensazione dei farmaci in ospedale; ridurre di più del 50 per cento gli errori di somministrazione dei medicinali ai pazienti – come oggi si riesce a fare in alcune strutture ospedaliere in altri Pa[...]