35 news PER "autosomministrazione"


NEWS

Venerdi 15 Febbraio 2019

Fibromialgia, discordanza tra diagnosi clinica e criteri diagnostici

Un lavoro recentemente pubblicato su Arthritis Care & Research mette in discussione gli studi sulla fibromialgia basati sui criteri identificati dall’ICD (International Classification of Disease) in quanto vi è un notevole disaccordo tra la diagnosi [...]

Domenica 10 Febbraio 2019

Parkinson, sintomi motori migliorati da CVT-301, levodopa inalatoria autosomministrata. Ma restano quesiti aperti

La polvere per inalazione di levodopa auto-somministrata può migliorare significativamente la funzione motoria durante i periodi "off" in pazienti con malattia di Parkinson (PD). È quanto suggeriscono i risultati di uno studio di fase 3, pubblicato s[...]

Venerdi 18 Gennaio 2019

Lupus: belimumab sottocute, nuova formulazione che risponde alle esigenze dei pazienti

Una penna pre riempita, facile da gestire, per la somministrazione sottocute di belimumab una volta alla settimana. Si appoggia su pancia o su coscia: per attivare la penna si schiaccia il pulsante in alto e in 20 secondi la terapia è completata. La [...]

Venerdi 25 Maggio 2018

Psoriasi: ixekizumab mantiene la pelle ‘pulita’ per 3 anni. Novità dalla SIDEMAST

Tre anni di efficacia costante, con risultati elevati e inalterati di ‘pelle pulita’, senza cioè cali di prestazione. È questo il dato più significativo in termini di qualità clinica e di vita per i pazienti affetti da forme di psoriasi a placche di [...]

Lunedi 30 Aprile 2018

Lupus, studio italiano conferma efficacia e sicurezza di belimumab sottocute

Un'analisi post-hoc di un trial multicentrico di Fase 3, che ha visto coinvolta anche l'Italia con l'equipe di ricerca guidata dal prof. Andrea Doria (Unità Operativa Complessa di Reumatologia, Università degli Studi di Padova), ha confermato che bel[...]

Mercoledi 7 Febbraio 2018

TBC pediatrica, trattamento “breve” legato a tassi più elevati di adesione

I bambini affetti da TBC che sono trattati per tre mesi con la strategia terapeutica DOPT (terapia preventiva osservata direttamente) hanno una probabilità di portare a termine il regime di trattamento 25 volte superiore rispetto a quelli trattati pe[...]

Giovedi 18 Gennaio 2018

HIV, per i pazienti le terapie iniettabili a lunga durata d’azione sono più comode e consentono una maggior aderenza

Le persone con HIV in terapia con cabotegravir + rilpivirina somministrati ogni quattro o otto settimane considerano più comodo e discreto questo trattamento rispetto al singola compressa giornaliera che, inoltre, ricorda loro tutti i giorni di viver[...]

Giovedi 16 Novembre 2017

TBC, terapia autosomministrata efficace nelle forme latenti malattia

I risultati di uno studio USA sembrano suffragare il ricorso alla terapia autosomministrata a base di isoniazide e rifapentina, in monosomministrazione settimanale, per il trattamento delle infezioni latenti sostenute da M. Tuberculosis. Tale opzione[...]

Lunedi 23 Ottobre 2017

Reumatologia, disponibile anche in Italia penna pre-riempita con certolizumab pegol

E' da poco in commercio il certolizumab pegol in penna preriempita con tecnologia brevettata per tutte le indicazioni per le quali il farmaco è approvato. La penna preriempita offre un sistema di somministrazione senza tasti e un'impugnatura antisci[...]

Martedi 25 Luglio 2017

HIV, da Parigi (IAS 2017) conferme per la terapia mensile. Sarà la prossima rivoluzione?

Due farmaci antiretrovirali a lunga durata di azione, cabotegravir e rilpivirina, somministrati per via intramuscolare una volta ogni 4 o 8 settimane hanno mantenuto la soppressione virale in circa il 90% delle persone che avevano iniziato questa ter[...]

Lunedi 26 Settembre 2016

Spondiloartrite periferica precoce, conferme di efficacia e sicurezza per golimumab

Stando ai risultati di uno studio, recentemente presentato nel corso dell'edizione 2016 del Congresso Internazionale sulle Spondiloartriti, tenutosi recentemente in Belgio, il trattamento con golimumab sarebbe efficace anche nelle spondiloartriti pe[...]

Venerdi 16 Settembre 2016

Congresso ECTRIMS, per daclizumab nuove conferme di lunga assenza di malattia (NEDA)

Una nuova analisi post-hoc dello studio registrativo DECIDE dimostra che un numero significativamente maggiore di persone trattate con daclizumab ha riportato l’assenza di evidenze di attività di malattia (NEDA) rispetto ai pazienti trattati con inte[...]

Martedi 5 Luglio 2016

Ema

Sclerosi multipla, approvazione europea per daclizumab. Si somministra una volta al mese.

La Commissione Europea ha approvato l'autorizzazione all'immissione in commercio di daclizumab per la sclerosi multipla recidivante (SMR). Sviluppato congiuntamente da Biogen e da AbbVie sarà messo in commercio con il marchio Zinbryta. Uno dei punti [...]

Giovedi 21 Aprile 2016

Rinocongiuntivite da pollini, conferme di efficacia per l'immunoterapia intralinfatica (ILIT)

Un nuovo studio svedese, pubblicato sulla rivista Respiratory Research, ha confermato l'efficacia e la sicurezza dell'immunoterapia intralinfatica (ILIT) nella rinite allergica indotta da pollini. Lo studio in questione, inoltre, ha individuato l'esi[...]

Martedi 19 Aprile 2016

Immunoglobuline sottocutanee contro la reinfezione da epatite B, efficaci e sicure in fase precoce post trapianto epatico

La somministrazione sottocutanea di immunoglobuline per l'epatite B (HBIg) per 3 settimane subito dopo il trapianto di fegato è efficace e conveniente nel prevenire le recidive dell'infezione da tale virus (HBV). Questi risultati, derivanti dallo st[...]

Venerdi 26 Febbraio 2016

Immunodeficienze Primitive: malattia rara e poco diagnosticata. Oggi disponibili nuove cure

Otto o più infezioni ricorrenti nell'arco di un anno; terapia antibiotica inefficace; infezioni dell'apparato respiratorio, afte o infezioni ricorrenti; scarso aumento di peso nei bambini. Sono questi alcuni dei principali sintomi che possono portare[...]

Lunedi 9 Novembre 2015

Artrite reumatoide, sarilumab (anti-IL6) centra studio di Fase III

Sarilumab, farmaco sperimentale anti IL-6 ha centrato, nel trial di Fase III SARIL-RA-TARGET, gli endpoint primari del miglioramento dei segni e dei sintomi dell'artrite reumatoide e della funzione fisica, come pure numerosi endpoint secondari di eff[...]

Lunedi 28 Settembre 2015

Dolore, Mundipharma sigla accordo per dispositivo per analgesia in emergenza controllata dal paziente

Mundipharma e Medical Developments International hanno annunciato nei giorni scorsi di aver concluso un accordo di licenza, sviluppo e commercializzazione in Europa per Penthrox (metossiflurano a basso dosaggio), un dispositivo di inalazione per l'an[...]

Ema

Parere positivo del Chmp dell'Ema per penna pre-riempita di abatacept

Il Chmp dell'Ema ha dato parere positivo all'approvazione di una nuova penna pre-riempita per l'autosomministrazione di abatacept. La penna, che prende il nome di ClickJect Pre-Filled Pen, è indicata per il trattamento di pazienti adulti con artrite [...]

Domenica 29 Marzo 2015

Asma e BPCO: nuova combinazione fluticasone furoato-vilanterolo efficace once a day

Arriva anche in Italia la prima associazione fissa di un corticosteroide (fluticasone furoato) e di un broncodilatatore (vilanterolo) che, assunta una volta al giorno e in un unico dosaggio per asma o Bpco, protegge il paziente nell'arco delle 24 ore[...]

Venerdi 30 Maggio 2014

Immunodeficienze primitive e secondarie: novità terapeutiche in arrivo

Infezioni ricorrenti dell'apparato respiratorio, afte ed altre infezioni ricorrenti (più di otto nell'arco di un anno), terapia antibiotica inefficace, scarso aumento di peso nei bambini. Questi sono solo alcuni dei principali elementi della sintomat[...]

Lunedi 24 Marzo 2014

Psoriasi, nuove conferme di efficacia in fase III per secukinumab

L'anticorpo anti-IL-17A secukinumab ha confermato la sua efficacia nel trattamento della psoriasi, sia somministrato con una comoda siringa pre-riempita sia con un auto-iniettore, nei due studi pivotal di fase III FEATURE e JUNCTURE, di cui sono sta[...]

Venerdi 21 Marzo 2014

SIMG: “l'aspirina previene il cancro, al via 1° studio al mondo promosso dai medici di famiglia”

Il presidente Claudio Cricelli: “Le ricerche mostrano una riduzione della mortalità per tumori del 34% dopo un quinquennio. Vogliamo raggiungere pazienti inaccessibili agli specialisti”

Artrite reumatoide: esiste una relazione fra depressione, persistenza e risposta al trattamento?

Nei pazienti con artrite reumatoide la depressione può aggravare il dolore, l'attività di malattia e ridurre l'efficacia di terapie farmacologiche quali DMARDs biologici e farmaci di sintesi chimica. È quanto affermano gli esperti dell'Università del[...]

Martedi 19 Giugno 2012

Sclerosi multipla, autoiniezione per migliorare l'aderenza alla terapia

Disponibile anche in Italia la penna pre-riempita monouso che consente l'autosomministrazione intramuscolare di interferone β 1a, permettendo di facilitare l'assunzione del farmaco da parte dei pazienti. Questa nuova procedura di somministrazion[...]

Venerdi 15 Giugno 2012

Nell'anziano mortalità più bassa con calcio e vitamina D

Stando ai risultati di una metanalisi appena pubblicata sul Journal of Clinical Endocrinology & Metabolism, l'assunzione di calcio più vitamina D sembra essere associata a una riduzione della mortalità negli anziani, mentre la vitamina D da sola pare[...]

Martedi 21 Febbraio 2012

Nuovo device per l'autosomministrazione della follitropina alfa

E' da poco disponibile un nuovo dispositivo progettato per l'auto-somministrazione di follitropina alfa 300 UI, 450 e 900 UI, la formulazione liquida dell'ormone follicolo stimolante (follicle-stimulating hormone, FSH) ricombinante utilizzata nel tr[...]

Mercoledi 16 Novembre 2011

Artrite, i farmaci biologici aumentano i 'giorni buoni'

La realtà delle malattie reumatiche dal punto di vista del paziente: pochi giorni fa a Roma sono stati presentati i risultati dello studio osservazionale RAPSODIA (La Qualità di Vita e i bisogni dei pazienti con Artrite Reumatoide, Artrite Psoriasica[...]

Venerdi 9 Settembre 2011

Naltrexone a lento rilascio efficace contro la dipendenza da oppiodi

Naltrexone iniettabile a rilascio prolungato può trattare con successo la dipendenza da oppiacei, stando ai risultati di uno studio randomizzato che ha coinvolto 13 centri russi ed è stato presentato all’ultimo meeting annuale dello European College [...]

Mercoledi 18 Maggio 2011

Tbc, trattamento rapido combinato efficace come monoterapia standard

In uno studio durato oltre 10 anni, la combinazione di rifapentina e isoniazide somministrata tre volte nell'arco di 3 mesi si è rivelata efficace contro la tubercolosi latente quanto le 270 dosi standard di isoniazide, somministrate una volta al gio[...]

Martedi 19 Aprile 2011

Ema

SM, interferone beta-1a anche in penna

Il Chmp ha dato parere positivo a favore di una formulazione in penna di interferone beta-1a studiata per l'autosomministrazione del farmaco per i pazienti affetti da sclerosi multipla recidivante remittente e per i pazienti con singolo evento demi[...]

Nuovi approcci terapeutici per l'angioedema ereditario

Nei giorni scorsi si è svolto a Milano un incontro per fare il punto su una rara malattia genetica: l'angioedema ereditario. L'angioedema ereditario (AEE) è una malattia genetica a trasmissione autosomica dominante, che colpisce una persona ogni 10-5[...]

Domenica 28 Giugno 2009

Ema

Parere positivo per Golimumab, nuovo anti TNF totalmente umano

Parere positivo per Golimumab, nuovo anti TNF totalmente umano

Lunedi 27 Aprile 2009

Fda

Approvato Golimumab, nuovo anti TNF totalmente umano

Approvato Golimumab, nuovo anti TNF totalmente umano

Martedi 13 Ottobre 2009

Ema

Golimumab approvato dalla Commissione europea per tre indicazioni

Golimumab approvato dalla Commissione europea per tre indicazioni