91 news PER "bisfosfonati"


NEWS

Martedi 30 Gennaio 2018

Polimialgia reumatica e arterite cellule giganti, il rischio di fratture è elevato

Sia i pazienti affetti da polimialgia reumatica (PMR) che quelli affetti da arterite a cellule giganti (GCA) presentano un innalzamento del rischio fratturativo di pari entità rispetto alla popolazione generale. Lo dimostrano i risultati di uno stud[...]

Giovedi 25 Gennaio 2018

Osteoporosi e rischio frattura, come utilizzare al meglio i marker di neoformazione ossea?

L'osservazione di variazioni legate al trattamento per l'osteoporosi dei marker di formazione ossea potrebbe essere utile nel prevedere la riduzione di fratture vertebrali legata all'impiego di farmaci anti-riassorbimento osseo. Questo il messaggio c[...]

Sabato 13 Gennaio 2018

Fda

Eventi scheletrici da mieloma multiplo, Fda approva denosumab

L'Fda ha approvato l'estensione delle indicazioni di denosumab per comprendere anche la prevenzione di eventi scheletrici in pazienti con metastasi ossee da mieloma multiplo: frattura patologica, radiazione all' osso, chirurgia alla compressione osse[...]

Giovedi 4 Gennaio 2018

Artrite reumatoide e osteoporosi, utilizzo DMARDb e denosumab non aumenta rischio infezioni

L'utilizzo concomitante di denosumab per trattare l'osteoporosi (OP) non aumenta il rischio (peraltro già basso) di infezioni opportunistiche serie in pazienti con artrite reumatoide (AR) sottoposti a trattamento con DMARDb. Queste le conclusioni pri[...]

Mercoledi 6 Dicembre 2017

Integrazione con vitamina D, effetti benefici scheletrici ed extra-scheletrici: il catalogo è questo

Un quadro a tutto tondo degli effetti scheletrici ed extra-scheletrici della vitamina D è stato fornito in un simposio satellite nell'ambito del 16° Congresso Nazionale AME (Associazione Medici Endocrinologi), tenutosi poche settimane fa a Roma. Sono[...]

Domenica 12 Novembre 2017

Ca al seno iniziale, benefici di zoledronato variano in base allo status di MAF

Nelle donne con un carcinoma mammario iniziale, i risultati del trattamento con il bisfosfonato acido zoledronico in aggiunta alla terapia adiuvante standard sono diversi a seconda dell’espressione o meno dell’oncogene MAF, un biomarker di metastasi [...]

Lunedi 6 Novembre 2017

Osteoporosi, quale impatto dalla sospensione bisfosfonati sul rischio di frattura d'anca?

Le donne in “vacanza terapeutica” da bisfosfonati (BSF) per più di 2 anni presentano un rischio significativamente elevato di andare incontro a frattura d'anca rispetto a quelle che non interrompono il trattamento. Questi i risultati di uno studio pr[...]

Mercoledi 1 Novembre 2017

Fibrosi cistica: come vengono trattati i pazienti adulti in Italia

«È più che mai necessario, anche nel nostro Paese, iniziare a pianificare una gestione organica degli adulti affetti da fibrosi cistica.» Questo l'ammonimento lanciato dal dott. Carlo Castellani (Responsabile del Centro Regionale Veneto Fibrosi Cisti[...]

Giovedi 26 Ottobre 2017

Gonartrosi, i bisfosfonati riducono la necessità di ricorso all'artroplastica

Il rimodellamento osseo assunto a target terapeutico nella gonartrosi è stato recentemente oggetto di numerosi studi pubblicati in letteratura. Nello specifico, nel corso dell'anno, sono stati pubblicati due studi al riguardo: il primo pubblicato a g[...]

Giovedi 14 Settembre 2017

Abaloparatide, riduzione del rischio di frattura mantenuto fino a 2 anni

Secondo i risultati derivanti dallo studio Abaloparatide Comparator Trial in Vertebral Endpoints Extension (ACTIVExtend) le riduzioni sostanziali del rischio di frattura in donne postmenopausali con osteoporosi osservate dopo 18 mesi di trattamento c[...]

Mercoledi 6 Settembre 2017

Osteoporosi, solo una donna su 5 è trattata in maniera ottimale

Secondo un'analisi post-hoc di dati provenienti dagli studi clinici WHI (Women's Health Initiative), di recente pubblicazione su the American Journal of Medicine, il trattamento dell'osteoporosi post-menopausale è ancora oggi sottoutilizzato. Lo stud[...]

Martedi 29 Agosto 2017

Osteoporosi, transizione bisfosfonati-romosozumab vincente in Fase III

Romosozumab potrebbe rappresentare un'efficace opzione di trattamento nei pazienti a rischio aumentato di frattura, già in terapia con bisfosfonati (BSF) orali. Questo il responso proveniente da STRUCTURE, un trial di recente pubblicazione su the Lan[...]

Lunedi 28 Agosto 2017

Bisfosfonati e rischio di fratture atipiche di femore: il punto

Le fratture atipiche di femore (AFF) associate ad impiego di bisfosfonati (BSF) a lungo termine sono determinate da un'alterazione della composizione corticale dell'osso e da un ridotta resistenza alle fratture. Ciò detto, il rapporto rischio-benefic[...]

Domenica 27 Agosto 2017

Ca al seno, bisfosfonati non associati a una riduzione del rischio

I bisfosfonati sono farmaci di provata efficacia per la prevenzione dell’osteoporosi e delle fratture da fragilità, ma pare non si possa dire altrettanto per la riduzione del rischio di tumore al seno, proprietà che è stata loro più volte attribuita.

Giovedi 24 Agosto 2017

Osteoporosi, lo switch terapeutico bisfosfonati-teriparatide migliora outcome in donne con artrite reumatoide

Stando ai risultati di uno studio osservazionale giapponese della durata di 18 mesi, condotto su donne affette da artrite reumatoide (AR) e curate anche per l'osteoporosi (OP) e pubblicato su JBMM, il passaggio da un trattamento a base di bisfosfonat[...]

Sabato 22 Luglio 2017

Osteoporosi, rimandata approvazione UE per abaloparatide. Ema chiede nuovi dati

Il comitato scientifico dell'Agenzia europea per i medicinali (Chmp) ha rimandato la decisione circa l'approvazione di abaloparatide e ha chiesto ulteriori analisi dei dati riguardanti la sicurezza e l'efficacia del farmaco. La decisione del Chmp è a[...]

Lunedi 17 Luglio 2017

Osteoporosi, Fda non concede approvazione a romosozumab. Servono altri dati

Anziché l'approvazione, dall'Fda per l'anti osteoporosi romosozumab è arrivata una “complete reponse letter” con la richiesta di altri dati, il che come minimo rimanda al prossimo anno la sospirata approvazione dell'agenzia americana.

Mercoledi 3 Maggio 2017

Osteoporosi e terapia a lungo termine con bisfosfonati: OK a vacanza terapeutica nelle pazienti a basso rischio

Pubblicato sulla rivista Maturitas un position statement EMAS (the European Menopause and Andropause Society) sulla gestione della terapia a lungo termine con i bisfosfonati o con denosumab, che ammette la possibilità di interrompere il trattamento [...]

Lunedi 24 Aprile 2017

Osteoporosi, i farmaci utilizzati sono altrettanto efficaci nei pazienti nefropatici?

I benefici e i rischi derivanti dal trattamento di pazienti nefropatici cronici con farmaci impiegati per la prevenzione dei processi di depauperamento osseo e le fratture successive restano ancora oggi incerti. Questo il responso di una rassegna sis[...]

Martedi 18 Aprile 2017

Si avvicina il Congresso del G.I.BIS., osso visto da ricercatori e clinici

Tra poche settimane, il 10-12 Maggio, a Rimini prenderà il via il congresso annuale del G.I.BIS., un importante appuntamento per tutti coloro che sono impegnati nella cura delle patologie osteoarticolari, a partire dall'osteoporosi. Ci siamo fatti ra[...]

Giovedi 30 Marzo 2017

Denosumab migliore di alendronato su rischio fratture, dati real world

Il trattamento con denosumab riduce in modo significativo il rischio di fratture (all'anca e in altri distretti anatomici) rispetto ad alendronato. A queste conclusioni è pervenuto uno studio retrospettivo spagnolo, condotto in un setting di pazienti[...]

Sabato 18 Marzo 2017

Napoli, si chiude il primo congresso di G.U.I.D.A., società interdisciplinare per il dolore muscolo scheletrico

Sono stati tre giorni di lavori molto intensi quelli della prima edizione del congresso nazionale di G.U.I.D.A., nuova società scientifica la cui missione è la gestione interdisciplinare del dolore muscolo scheletrico e dell'algodistrofia. Il congres[...]

Giovedi 23 Febbraio 2017

Osteoporosi, è opportuno sospendere il trattamento a lungo termine con denosumab?

La sospensione del trattamento a lungo termine con denosumab nel trattamento dell'osteoporosi (OP) comporta la perdita di massa ossea entro un anno dalla sospensione del trattamento, a meno che non si inizi la terapia con un altro farmaco anti-osteop[...]

Mercoledi 22 Febbraio 2017

Osteoporosi: marker metabolismo osseo e compliance al trattamento, esiste un legame?

Utilizzare i marker di metabolismo osseo come strumento di screening di compliance al trattamento assegnato per l'osteoporosi, oltre che di efficacia? E' quanto sembra suggerire un position paper congiunto IOF-ECTS, di recente pubblicazione su Osteop[...]

Mercoledi 8 Febbraio 2017

Teriparatide promossa a metà nelle fratture atipiche di femore

Il trattamento con teriparatide migliora la salute ossea nei pazienti con fratture atipiche di femore, sottoposti a trattamento pregresso con bisfosfonati (BSF) - prevenendo, in tal modo, le fratture "tipiche" da osteoporosi; i medici, tuttavia, non [...]

Giovedi 12 Gennaio 2017

Ca al seno iniziale HR+, aggiunta di ibandronato alla terapia ormonale non migliora la sopravvivenza nelle donne in post-menopausa

Il trattamento con il bisfosfonato ibandronato in aggiunta alla terapia ormonale adiuvante non ha portato a un miglioramento statisticamente significativo della sopravvivenza libera da malattia (DFS) rispetto alla sola terapia ormonale adiuvante nell[...]

Mercoledi 14 Dicembre 2016

Risposta al trattamento con bisfosfonati, ecco i fattori predittori nei pazienti con CRPS-I

Quali sono i fattori predittori di risposta al trattamento con farmaci bisfosfonati in pazienti con sindrome dolorosa regionale complessa di tipo I (CPRS I)? E' la domanda che si sono posti il prof. Massimo Varenna e altri specialisti del Dipartiment[...]

Domenica 25 Settembre 2016

Mieloma multiplo, le statine potrebbero ridurre la mortalità

L'uso di statine potrebbe ridurre nei pazienti affetti da mieloma multiplo il rischio di mortalità dovuta a una qualsiasi causa e di mortalità legata specificamente al mieloma multiplo. A suggerirlo è uno studio osservazionale sui veterani statuniten[...]

Venerdi 29 Luglio 2016

Osteoporosi e BSF: gli effetti avversi GI riducono aderenza al trattamento

Gli effetti avversi gastrointestinal (GI) rappresentano la causa più comune di mancata aderenza alla terapia con bisfosfonati (BSF) nelle donne affette da osteoporosi (OP). Lo dimostrano i risultati di una survey, pubblicata sulla rivista Advances in[...]

Venerdi 15 Luglio 2016

Teriparatide, conferme di efficacia nelle fratture non vertebrali e sulla DMO in pazienti con osteoporosi e diabete tipo 2

Il trattamento di pazienti adulti con diabete tipo 2 e osteoporosi (OP) con teriparatide si associa ad una ridotta incidenza di fratture vertebrali nel tempo, ad un incremento di densità minerale ossea (DMO) e ad una riduzione del dolore lombare. Lo [...]

Giovedi 14 Luglio 2016

Osteoporosi e impiego a lungo termine alendronato: cambia il rapporto rischio-beneficio in funzione antifrattura?

I risultati di uno studio caso-controllo danese, basato sui dati di registri nazionali, hanno confermato il buon profilo di rischio-beneficio di alendronato in somministrazione continua per almeno 10 anni. Nello specifico, lo studio, pubblicato su BM[...]

Venerdi 8 Luglio 2016

Dolore muscolo scheletrico cronico per 26% italiani. La società scientifica G.U.I.D.A chiede applicazione legge 38

La nuova “Società Italiana per la Gestione Unificata ed Interdisciplinare del Dolore muscolo-scheletrico e dell'Algodistrofia” (G.U.I.D.A), ha presentato oggi in un incontro istituzionale, che si è tenuto presso la Biblioteca del Senato “Giovanni Spa[...]

Lunedi 30 Maggio 2016

Dolore cronico in pazienti con osteoporosi, dall'approccio riabilitativo a quello farmacologico

Per gestire adeguatamente il dolore cronico in pazienti con osteoporosi, oggi non è più possibile tener conto di un singolo approccio. Bisogna sicuramente coniugare il trattamento farmacologico a una terapia non farmacologica. Il trattamento farmacol[...]

Giovedi 19 Maggio 2016

Artrite reumatoide: farmaci anti-TNF ed effetti sui marker di turnover osseo e la densità minerale ossea

Il trattamento con farmaci anti-TNF di pazienti con artrite reumatoide (AR) si associa, a 6 mesi, ad un iniziale incremento del turnover osseo e a un declino della densità minerale ossea (BMD) a livello dell'anca. Lo studio su Calcified Tissue Intern[...]

Giovedi 28 Gennaio 2016

Osteoporosi e gestione della terapia a lungo termine con bisfosfonati: i suggerimenti dell'ASBMR

Sono stati pubblicati su the Journal of Bone and Mineral Research i risultati di un report prodotto da una task force dell'ASBMR (the American Society of Bone and Mineral Research) che danno alcuni suggerimenti sull'utilizzo a lungo termine nei bisfo[...]

Lunedi 5 Ottobre 2015

Smartphone controlla la salute dello scheletro, al via la “Settimana della Salute dell'Osso”

Parte oggi in oltre 2.600 farmacie in tutta Italia la “Settimana della Salute dell'Osso”, iniziativa di informazione promossa da 5 società scientifiche di riferimento quali Società Italiana dell'Osteoporosi, del Metabolismo Minerale e delle Malattie [...]

Martedi 15 Settembre 2015

Quanto stare al sole per avere la giusta quantità di vitamina D? Ce lo dice una nuova APP

Misurare il grado di esposizione solare, informare sui rischi per le nostre ossa e dare consigli utili su come mantenerle in salute. Sono queste alcune delle funzioni della nuova App che prende il nome di “Salute delle Ossa” sviluppata da un board s[...]

Martedi 1 Settembre 2015

Osteoporosi post menopausale, romosozumab supera teriparatide in Fase III

Amgen e Ucb oggi hanno annunciato i risultati top-line dello studio STRUCTURE, un trial di fase III che ha valutato l'effetto dell'anticorpo monoclonale romosozumab rispetto a teriparatide in donne in post-menopausa con osteoporosi e ad alto rischio [...]

Martedi 16 Giugno 2015

Artrosi del ginocchio: in fase dolorosa si potrà intervenire con il neridronato

Risultati incoraggianti per il trattamento del dolore acuto al ginocchio nei casi di artrosi in cui la risonanza magnetica rilevi un edema midollare, arrivano da uno studio condotto da alcuni medici dell'Istituto Ortopedico Gaetano Pini di Milano.

Giovedi 21 Maggio 2015

Celiachia, controlli di routine della densità minerale ossea per tutti (soprattutto nel sesso maschile)

Una parte considerevole di pazienti con malattia celiaca hanno una bassa densità minerale ossea (BMD). Per i soggetti con celiachia, soprattutto nei maschi che hanno mostrato la maggiore prevalenza di bassa BMD, è opportuno fare un controllo dello st[...]

Venerdi 3 Aprile 2015

Diabete tipo 2, possibile riduzione del rischio con l'uso prolungato di bifosfonati

L'uso a lungo termine di bifosfonati è risultato associato a una riduzione del rischio di sviluppare il diabete di tipo 2. L'indicazione arriva uno studio retrospettivo di autori inglesi pubblicato di recente sul Journal of Clinical Endocronology and[...]

Martedi 31 Marzo 2015

Osteoporosi, cosa fare per migliorare l'aderenza al trattamento

Nel nostro Paese quasi la metà dei pazienti non segue correttamente dosaggio e posologia dei farmaci prescritti. Questo problema è condiviso da molte patologie croniche come il diabete mellito, l'ipertensione arteriosa e l'osteoporosi. Un contributo[...]

Sabato 14 Marzo 2015

Osteoporosi, abaloparatide bene in fase III nella riduzione delle fratture vertebrali e non

L'analogo sperimentale della proteina correlata all'ormone paratiroideo (PTHrP) abaloparatide ha ridotto in modo significativo le fratture nelle donne in post-menopausa osteoporotiche ad alto rischio. Lo dimostrano i risultati dello studio di fase II[...]

Lunedi 24 Novembre 2014

Ipercalcemia neoplastica refrattaria ai bifosfonati, possibile spazio per denosumab

Nei pazienti oncologici che presentano ipercalcemia neoplastica persistente nonostante il trattamento con bifosfonati per via endovenosa, denosumab sembra rappresentare una valida opzione terapeutica. Lo suggeriscono i risultati di uno studio multice[...]

Mercoledi 12 Novembre 2014

Ca al seno, minor rischio di metastasi ossee con i bifosfonati

Le donne con un cancro al seno che hanno assunto bifosfonati per il trattamento dell'osteoporosi post-menopausale hanno mostrato anche un rischio ridotto di sviluppare di metastasi ossee, oltre che una riduzione del rischio di decesso. Lo evidenziano[...]

Lunedi 8 Settembre 2014

Vitamina D italiana sbarca in Cina: Abiogen firma un accordo con Lee's Pharma

Abiogen Pharma e Lee's Pharmaceutical Holdings hanno annunciato oggi la firma dell'accordo per la licenza, la distribuzione e la fornitura di un farmaco a base di Colecalciferolo (o Vitamina D3) in Cina, Hong Kong, Macao e Taiwan.

Martedi 22 Luglio 2014

Bisfosfonati, come agiscono nel trattamento della sindrome algodistrofica?

Quali sono i meccanismi attraverso i quali i bifosfonati producono sollievo dal dolore e miglioramento dello stato fisico del paziente con algodistrofia? Di questo argomento si sono interessati esperti della materia quali il Dott. Massimo Varenna e i[...]

Domenica 15 Giugno 2014

Bifosfonati, migliore tollerabilità gastrica grazie all'evoluzione tecnologica

Introdotti in terapia circa quarant'anni fa, i bifosfonati rappresentano attualmente la classe di farmaci maggiormente utilizzata per curare l'osteoporosi e l'osteopenia. Per migliorare la tollerabilità gastrica dell'alendronato, è stata introdotta i[...]

Lunedi 26 Maggio 2014

Abiogen sbarca in Cina con accordo per il neridronato in due malattie rare

L'italiana Abiogen Pharma ha siglato un accordo con la società cinese Lee's Pharm per la distribuzione in licenza del neridronato sul territorio di Cina, Hong Kong, Macao e Taiwan. Il marchio del farmaco che verrà utilizzato è quello di Attila, mentr[...]

Domenica 4 Maggio 2014

Cancro prostatico metastatico resistente alla castrazione: il nuovo scenario terapeutico

La gestione del cancro prostatico avanzato metastatico resistente alla castrazione (mCRPC) sta cambiando profondamente, alla luce degli avanzamenti farmacologici e delle conoscenze patogenetiche. Ne ha parlato a Stoccolma Bertrand Tombal, docente di [...]

Martedi 8 Aprile 2014

Denosumab promettente contro l'ipercalcemia maligna

Denosumab sembra essere un trattamento efficace in quasi due terzi dei pazienti con ipercalcemia maligna persistente o recidivante, stando ai risultati di uno studio multicentrico presentato al World Congress on Osteoporosis, Osteoarthritis, and Musc[...]

Mercoledi 26 Marzo 2014

Bifosfonati e rischio di FA, nuove conferme sulla possibile associazione

Una nuova metanalisi appena pubblicata sull'American Journal of Cardiology evidenzia che i dati combinati di 9 studi randomizzati e osservazionali suggeriscono che l'uso dei bifosfonati, sia orali sia per via endovenosa, aumenta il rischio di svilupp[...]

Martedi 25 Febbraio 2014

Ca al seno e bifosfonati: metanalisi conferma effetto protettivo sull'osso e calo dei decessi

Un'ampia metanalisi eseguita dall''Early Breast Cancer Trialists' Collaborative Group e presentata al recente San Antonio Breast Cancer Symposium (SABCS) ha cercato di porre fine a una lunga controversia: se i bifosfonati adiuvanti possano agire come[...]

Venerdi 7 Febbraio 2014

Più rischi di guarigione tardiva se si prendono bifosfonati dopo un intervento odontoiatrico

L'uso dei bifosfonati orali aumenta notevolmente le probabilità di una guarigione ritardata dopo un intervento di chirurgia dentale, nonché di sviluppare successivamente osteonecrosi della mandibola. A dimostrarlo è un ampio studio osservazionale di [...]

Giovedi 23 Gennaio 2014

Osteoporosi premenopausale giovanile: dalla prevenzione al trattamento

Rispetto agli studi condotti sull'osteoporosi postmenopausale, ben più limitate sono le evidenze scientifiche riguardanti la terapia e la prevenzione dell'osteoporosi che colpisce le donne al di sotto dei 50 anni.

Giovedi 16 Gennaio 2014

Zoledronato inefficace nel ca mammario chemioresistente

Il trattamento adiuvante con zoledronato non è riuscito a migliorare gli outcome nelle pazienti con un carcinoma mammario e con tumore residuo dopo una chemioterapia neoadiuvante in un ampio studio randomizzato di fase III, lo studio NATAN (Neo-Adjuv[...]

Venerdi 3 Gennaio 2014

Romosozumab, nuova arma contro l'osteoporosi postmenopausale

Risultati decisamente incoraggianti quelli emersi dal primo studio di Fase II condotto con romosozumab, appena pubblicati in questo inizio d'anno dal The New England Journal of Medicine. Nel recupero della massa ossea, il farmaco è risultato nettamen[...]

Martedi 19 Novembre 2013

Algodistrofia, promettente il trattamento con neridronato

I risultati di uno studio clinico tutto italiano, condotto presso le Unità di Reumatologia dell'Ospedale Gaetano Pini di Milano e dell'Unità di Reumatologia dell'Università di Verona, pubblicato sulla rivista Rheumatology, sembrano finalmente suffrag[...]

Giovedi 5 Settembre 2013

Antidepressivi, nessun effetto sulla perdita ossea

L'uso di inibitori selettivi della ricaptazione della serotonina (SSRI) o antidepressivi triciclici non ha portato a un aumento della perdita di massa ossea in una coorte di donne di mezza età in uno studio prospettico appena uscito sul Journal of Cl[...]

Martedi 2 Aprile 2013

Glucocorticoidi nell'artrite iniziale non peggiorano la densità minerale ossea

L'aggiunta di una dose giornaliera di 10 mg di prednisone ad un regime terapeutico a base di metotressato (MTX) non comporta perdita di massa ossea in pazienti affetti da AR allo stato iniziale in trattamento profilattico con bisfosfonati per l'osteo[...]